Due vincitori al Premio Urania 2014!

luglio 16th, 2015

L’edizione 2014 del nostro Premio ha visto la partecipazione di una settantina di romanzi, molti dei quali di notevole fattura sia sul piano dell’invenzione che della scrittura. In finale ne sono arrivati sei:

 

  • L’impero restaurato di Sandro Battisti
  • L’orizzonte di cristallo di Fabio Calabrese
  • Gagarin’s start di Antonio Giordano
  • The Living Room di Alessandro Petetta
  • Bloodbusters di Francesco Verso
  • Il grande marziano di Alessandro Vietti

 

La migliore qualità di questi e altri testi rispetto alle edizioni passate ci ha indotti a prendere una decisione senza precedenti: premiare due autori invece di uno solo. La felice risoluzione è stata resa possibile dal fatto che si tratta di due romanzi abbastanza “asciutti” da consentire l’abbinamento in un solo volume, per cui il numero di Urania contenente i Premi 2014 uscirà a novembre con:

Bloodbusters di Franceco Verso, un’originalissima storia di tasse e… sangue e L’impero restaurato di Sandro Battisti, un’aggiunta matura e spettacolare al suo ciclo dell’Impero connettivo.

 

Nel congratularci con i due vincitori ex-aequo e nel promettere ai lettori un libro con due romanzi che soddisferanno davvero tutti i gusti, ringraziamo gli altri finalisti e i partecipanti che si sono dimostrati all’altezza di un Premio agile, cresciuto in qualità e sempre capace di rinnovarsi. Il nostro augurio è di poter pubblicare presto anche loro e rivolgiamo a tutti un caloroso “Avanti così!”.

Posted in Premi e concorsi | commenti 27 Comments »

Premio Urania 2014

novembre 27th, 2013

Arnoldo Mondadori Editore bandisce il premio Urania per il miglior romanzo di fantascienza italiano inedito.

Il concorso sI svolgerà secondo le seguentI norme:

1 Sono ammesse solo le opere in lingua italiana, inedite, mai pubblicate neppure parzialmente, né partecipanti ad altri concorsi nello stesso anno. I romanzi dovranno avere una lunghezza minima di 200 cartelle dattiloscritte e una massima di 300. La cartella dattiloscritta deve essere di 30 righe di 60 battute circa, fino a un massimo di 2000 battute, spazi inclusi.

2 È consentito partecipare con una sola opera.

3 Il contenuto dovrà essere strettamente fantascientifico. Non saranno accettate opere di

fantasy o di horror.

4 È ammessa la partecipazione di autori già pubblicati in “Urania” o collane a essa collegate.

5 I romanzi dovranno essere inviati a mezzo plico raccomandato al seguente indirizzo:

PREMIO URANIA 2014

c/O URANIA – ARNOLDO MONDADORI EDITORE

20090 SEGRATE (MILANO)

entro e non oltre il 30 novembre 2014. Vale la data del timbro postale. Avvertiamo che non si accettano manoscritti e che I DATTILOSCRITTI NON SARANNO RESTITUITI Le opere dovranno essere inviate in due copie e i concorrenti dovranno indicare chiaramente le proprie generalità e il domicilio, nonché il numero di telefono e l’indirizzo e-mail. Sarà cura della redazione comunicare a tutti i partecipanti, esclusivamente via e-mail, i nomi dei finalisti, che saranno anche pubblicati sul blog (www. uraniamondadori.it). Non saranno fornite ulteriori informazioni sulle opere in concorso.

ATTENZIONE: per poter partecipare è indispensabile ritagliare e allegare al dattiloscritto copia in originale del Certificato di Partecipazione (CdP), che si trova nelle ultime pagine di “Urania” (triangolino da ritagliare a piede pagina).

6 Una giuria composta da esperti esaminerà i dattiloscritti, assieme alla redazione, e deciderà il vincitore, il cui romanzo sarà pubblicato su “Urania” nel prossimo anno.

Posted in Premi e concorsi | commenti 13 Comments »

Urania 1632: Chiusi dentro

giugno 21st, 2016

Tags: , , , ,

scalzi-coverContagiati da un virus globale, milioni di esseri umanicsi trovano paralizzati all’interno del corpo senza poter più muovere un muscolo. Li chiamano in molti modi: Haden, locked-in o “chiusi dentro”, ma la sostanza non cambia. Gli immobilizzati possono interagire con il mondo esterno solo attraverso due espedienti: piccoli robot che si muovono al loro posto oppure esseri umani consenzienti che ne ospitano la personalità, prestando il corpo. Uno degli integratori, come vengono definiti questi volontari, è sospettato di aver commesso un omicidio. La legge gli dà la caccia, ma quando un integratore porta dentro di sé la volontà di un Haden le sue tracce si fanno più labili e le sue motivazioni più confuse… Per questo bisogna capire chi abbia preso la decisione di uccidere.

JOHN SCALZI Nato nel 1969 a Fairfield, in California, è stato giornalista umoristico e redattore di “America Online”, ma dal 1998 è scrittore a tempo pieno. Ha pubblicato Uomini in rosso (Redshirts, premio Hugo 2013, “Urania” n. 1610) dopo essersi affermato con la serie di Old Man’s War, della quale fanno parte romanzi come Morire per vivere (2005) e Le brigate fantasma (2006). Scalzi, che è anche un prolifico autore di saggistica in campo scientifico, ha pubblicato Lock-In nel 2014.

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Urania Collana | commenti 10 Comments »

Urania Collana 1630: La terza memoria

aprile 15th, 2016

Tags: , , , ,

cover Beteah, la più capace dei Consiglieri del Verbo (il solo organo capace di manipolare la misteriosa energia che è stata l’origine del Disordine), lascia la Città eterna in cerca di risposte. Dalle ceneri dell’apocalisse che ha devastato il mondo, si diffonde la leggenda di uno straniero capace di controllare il Verbo stesso: chi è, quale minaccia rappresenta per il Consiglio? Voci insistenti lo danno al nord, mentre il capo del Consiglio è tormentato da strani incubi che portano sempre allo stesso nome: Cartesio. Cosa si nasconde nell’altra metà del paese? Chi minaccia il Verbo e tutto ciò che è stato costruito dopo secoli di disperazione? I compagni di Beteah si trovano di fronte a una ribellione inaspettata, ma faranno di tutto perché sui resti del Disordine non trionfi un caos ancora più mortale.

MAICO MORELLINI Nato nel 1977, lavora nel settore informatico e vive in provincia di Reggio Emilia. Con il suo primo romanzo di fantascienza, Il re nero, ha vinto il premio Urania 2010, pubblicato l’anno successivo. Ha ricevuto segnalazioni ai premi Lovecraft e Algernon Blackwood, collabora con la rivista di cinema “Nocturno” e ha pubblicato racconti nelle antologie 365 racconti sulla fine del mondo, 50 sfumature di sci-fi, D-Doomsday, I sogni di Cartesio, Ma gli androidi mangiano spaghetti elettrici?, oltre che sulle riviste “Robot” e “Writers Magazine Italia”. Nel 2014 ha creato la serie di hard science fiction I Necronauti che ha debuttato a settembre 2015 in edicola. La Terza Memoria è il suo secondo romanzo di fantascienza.

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Urania Collana | commenti 32 Comments »

Urania Millemondi 72: Cronache di Mondo 9

luglio 29th, 2015

TONANIÈ un pianeta desertico, letale, una sconfinata distesa di sabbie velenose. Nel corso dell’evoluzione i suoi abitanti si sono applicati a una sola arte, la meccanica, rendendolo il regno delle macchine, del metallo e della ruggine. Eppure Mondo9 vive su una fiorente attività di commerci: titanici veicoli a ruote, grandi come bastimenti e governati da decine di uomini, solcano i deserti tra una città e l’altra. Perché c’è una guerra in corso: macchine contro macchine, metallo contro metallo. E mille pericoli attendono le loro prede acquattati sotto le dune: un misterioso
morbo che trasforma la carne in ottone, fiori giganteschi che si nutrono di ruggine… Per la prima volta in un solo volume, il romanzo originario Mondo9 e quello nuovo, Mechardionica, inedito in edizione cartacea. Con tutti i tasselli mancanti a completare uno dei cicli più avventurosi della fantascienza internazionale.

DARIO TONANI Nato nel 1959, è giornalista e vive in provincia di Milano. Ha pubblicato numerosi racconti e romanzi, segnalandosi come uno dei più interessanti autori degli anni Duemila. Finalista al premio Urania con il romanzo Infect@ (2007), ha gradualmente spostato il suo interesse verso una sf planetaria di ampio respiro. Il ciclo di Mondo9 (2008-2014), parti del quale sono state tradotte anche in inglese e giapponese, è qui raccolto per la prima volta nella sua interezza. “Ambientati in un futuro allucinato e crudele, i romanzi di Tonani sono veramente buoni. Sono lieto di vedere che c’è una nuova voce come la sua.” (Bruce Sterling)

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Millemondi | commenti 38 Comments »

Urania 1612: Cuori strappati

novembre 3rd, 2014

cuorioprevUn uomo armato di bisturi si aggira per le strade di Ambrosia, cercando le case dei suoi pazienti che si augurano di non incontrarlo affatto, o almeno di non incontrarlo oggi. È un chirurgo che dopo ogni operazione scompare, ma si fa rivedere presto perché lavora a un progetto più ambizioso. Pochi sanno che i pazienti (anche i più spaventati) sono in realtà “vittime” del tutto consenzienti, o che un’inquietante teoria sulla fine del tempo abbia a che fare con quelle che sembrano le gesta di un criminale; eppure, dopo l’ennesimo “cuore strappato” qualcuno si è messo in cerca della verità. Una donna vuole vederci chiaro, anche
se l’esperimento sembra arrivato ormai al termine e manca così poco allo scoccare dell’Ora Degna…

GLAUCO DE BONA Nato a Belluno nel 1973, vive a Longarone e ha pubblicato alcuni romanzi fantastici (Il milionesimo clone, 2005; L’estrema frontiera, 2008; La trinità nera, 2013) ma anche poesia e narrativa breve (I guardiani e altri racconti, 2006). Ha già partecipato al premio Urania in passato, aspettando l’occasione migliore per vincerlo.

EBOOK DISPONIBILE

 

Posted in Urania Collana | commenti 72 Comments »

I Capolavori di Urania 1611: Angelo meccanico

ottobre 2nd, 2014

ANGELOLa baia di San Francisco affollata di cadaveri abbracciati, ali d’angelo tatuate sulla pelle. Uomini alle prese con l’inaudito: Tanner, Carlucci e gli altri sanno che l’equazione in grado di risolvere l’incognita contiene troppe varianti… Nel mondo di tecnologie corrotte e macchine proteiformi dove vivono, qualcuno cerca di giocare una carta estrema per riscrivere col sangue la storia della città. “La San Francisco di Richard Paul Russo, a metà del XXI secolo, è popolata da angeli assassini, cyborg, e poliziotti dal karma molto negativo. Una città disperatamente romantica”
(Ursula K. Le Guin).

RICHARD PAUL RUSSO È nato in California nel 1954 ma vive a Seattle, nello stato di Washington, insieme alla moglie. Ha pubblicato il primo racconto nel 1981 su “Amazing Stories” e il primo romanzo, Inner Eclipse, nel
1988. Nell’89 ha vinto il premio Philip K. Dick con Subterranean Gallery, il suo secondo romanzo. Questo onore gli è toccato ancora nel 2001 con L’astronave dei dannati (Ship of Fools), pubblicato in “Urania” n. 1451. Altri romanzi tradotti in italiano sono Cyberblues – La missione di Carlucci (n.ž1374) e Frank Carlucci, investigatore (suppl. “Urania” n. 11, 2000).

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Urania Capolavori | commenti 10 Comments »

Il vincitore del premio Urania 2013

settembre 5th, 2014

L’edizione 2013 del premio Urania ha visto la partecipazione di oltre sessanta concorrenti, con alcune opere di sicuro merito. Altre, fuori tema per argomento o non abbastanza rifinite da poter consentire una pubblicazione, sono state archiviate dalla giuria selezionatrice.

I finalisti sono stati tre:

Le avventure del Nibbio Nebbioso e della Gatta di Ghisa di Daniele  Gabrieli;

Rocco, Marte e l’universo di Lorenzo Iacobellis;

Cuori strappati (ex Cardio) di Glauco De Bona.

La direzione di Urania, pur apprezzando l’originalità linguistica di Daniele Gabrieli e l’umorismo di Lorenzo Iacobellis, non ha ritenuto che le loro opere avessero raggiunto la forma ottimale, pur concentrandosi su una promettente versione grottesca del genere. Ha perciò assegnato il primo premio di questa edizione a

                                Cuori strappati di Glauco De Bona

che sarà pubblicato nel numero di novembre e premiato a Trieste, nello stesso mese, durante l’edizione 2014 del festival Science + Fiction. Una storia ricca di intrigo ambientata ad Ambrosia, la metropoli del futuro, e dedicata al risorgere dei culti maya per ottenere l’immortalità di una casta onnipotente. Il romanzo apre davanti ai nostri occhi un quadro agghiacciante di sacrifici umani, esperimenti “off-limits” e crudeli privilegi sociali, mettendo in scena un gruppo di personaggi che non si faranno dimenticare facilmente.

La redazione ringrazia i partecipanti e in particolare i finalisti, dando appuntamento a tutti per la prossima edizione.

Posted in Premi e concorsi | commenti 26 Comments »

Urania 1610: Uomini in rosso

settembre 5th, 2014

uominiprev“Nella grande ammiraglia dell’Unione Universale, l’Intrepid, le uniformi hanno il colore della gloria.” Non credeteci. Hanno il colore dell’opportunismo, e chi comanda non porterà mai una casacca rossa. Chi comanda è al sicuro sui ponti più alti, mentre chi va incontro al nemico –­quando è il momento di affrontare l’ignoto, di rischiare la vita – sono sempre i sacrificabili. Quelli col petto rosso di coraggio, come dicono i bandi d’arruolamento, quelli col petto rosso di sangue. Andrew Dahl scoprirà tutto questo a bordo dell’Intrepid, dove lo hanno assegnato al prestigioso laboratorio di Xenobiologia. Perché nella missione c’è qualcosa di profondamente sbagliato, qualcosa che sa di inumano… più ancora dell’anatomia dei corpi alieni.

JOHN SCALZI Nato nel 1969 a Fairfield, in California, è stato giornalista umoristico e redattore di America Online, ma dal 1998 è scrittore a tempo pieno. Ha pubblicato Redshirts (Premio Hugo 2013) dopo essersi affermato con la serie di Old Man’s War, della quale fanno parte romanzi come Morire per vivere (2005) e Le brigate fantasma (2006). È anche un prolifico autore di saggistica in campo scientifico e divulgativo.

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Urania Collana | commenti 28 Comments »

I Capolavori di Urania 1609: Apocalisse su Argo

agosto 1st, 2014

argoprev

“Mi chiamo Jason e sono il più perfetto computer mai concepito. Guido la mia nave diretto a un pianeta lontano, affrontando le incognite di questo braccio della galassia per fondare una nuova colonia umana nello spazio. Ma la dottoressa Chandler, uno degli astrofisici, è mor- ta l’altro ieri. Suicidio, ho stabilito, anche se il marito è convinto che Diana sia stata ammazzata. Da me. Eppure sono il computer, dovrei saperlo, e soprattutto essere al di sopra di ogni sospetto. Qui non siamo in un vecchio film di fantascienza… Ho fatto rapporto e vorrei concludere che la cosa è inconcepibile, ma siccome ho più di una personalità (serve a gestire le varie funzioni) ho il dovere di approfondire. Se ci saranno altri morti? Al momen- to, la cosa è imprevedibile.”

 

ROBERT J. SAWYER Nato in Canada nel 1960, con il romanzo Killer online (1995) ha vinto il premio Nebula. Di lui “Urania” ha pubblicato Starplex (1996), Mutazione pericolosa (1997), I transumani (1998), Mindscan (2005), La genesi della specie (2002, premio Hugo 2003), Fuga dal pianeta degli umani (2003), Rollback (2007), WWW 1: Risveglio (2009), WWW 2: In guardia (2010) e WWW 3: La mente (2011). Apocalisse su Argo (1990), un grande thriller fantascientifico, è stato uno dei suoi maggiori successi.

EBOOK DISPONIBILE

 

Posted in Urania Capolavori | commenti 9 Comments »

« Previous Entries