Ebook

Millemondi 89, AA.VV., “Infiniti universi. Parte 3″

febbraio 27th, 2021

Tags: , , , , , , , , , , , ,

AA.VV., "Infiniti universi. Parte 3", Millemondi n.89, marzo 2021

AA.VV., “Infiniti universi. Parte 3″, Millemondi n. 89, marzo 2021

AA.VV., “Infiniti universi. Parte 3″, Millemondi 89, marzo 2021

A marzo atterra nelle edicole e negli store la terza e ultima parte della Year’s Best Science Fiction, la raccolta antologica più premiata, a cura dello stimatissimo e compianto Gardner Dozois, nella sua trentacinquesima e ultima edizione.

Accanto ai grandi nomi della fantascienza anglosassone, come Bruce Sterling e Robert Reed, preparatevi a scoprire promettenti nuovi talenti, come Finbarr O’Reilley, Vina Jie-Min Prased, Silvia Moreno-Garcia e Michael F.Flynn.

La raccolta, suddivisa come di consueto in tre volumi, ha visto la sua prima uscita a marzo 2020, “Infiniti Universi. Parte I” (Millemondi n. 86), e la seconda uscita a dicembre 2020, “Infiniti Universi. Parte II” (Millemondi n. 87).

In questo volume vi attendono undici succosi racconti a spasso tra colonie su pianeti lontani, nuove divinità, robot con crisi di coscienza, gabbie di Faraday ed elefanti. Sì, elefanti, avete letto bene! 🐘

Curiosi? Non vi resta che leggere il Millemondi di marzo per saziare la vostra curiosità!

Ecco la lista degli autori:

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Millemondi | commenti 5 Comments »

Urania Collezione 218: Lester Del Rey , “L’undicesimo comandamento”

febbraio 26th, 2021

Tags: , , , , , , ,

Lester Del Rey , "L'undicesimo comandamento", Urania Collezione n. 218, marzo 2021

Lester Del Rey , “L’undicesimo comandamento”, Urania Collezione n. 218, marzo 2021

Lester Del Rey , “L’undicesimo comandamento”, Urania Collezione 218, marzo 2021

 

Quando un’esplosione nucleare distrugge il Vaticano, l’America nomina un nuovo papa, dando vita a uno scisma nella Chiesa.
E con l’umanità decimata e ridotta in miseria, un undicesimo comandamento si impone sui precedenti: quello dato in origine da Dio ad Adamo:

“Siate fecondi e moltiplicatevi.” 

La lotta per i diritti delle donne e della comunità gay torna indietro di secoli, la contraccezione diventa illegale, e la ricerca biologica viene permessa soltanto al clero, mentre mutazioni genetiche e orribili morbi si diffondono ovunque, facendo precipitare l’umanità in un incubo distopico.

Ciò che conta è solo la procreazione, a ogni costo.

Lo sa bene Boyd Jensen, mandato sulla Terra dalle colonie di Marte, che si troverà a combattere in prima persona per la propria libertà e quella di coloro che ama. Ma dietro l’undicesimo comandamento si nasconde una verità agghiacciante.

Ecco inoltre cosa ci racconta il traduttore, Andrea Tortoreto:

“L’undicesimo comandamento”, considerato il capolavoro di Lester Del Ray, risale al 1962, ma è invecchiato benissimo data la sua incredibile attualità. I temi della sovrappopolazione, della distruzione ambientale, delle manipolazioni genetiche si intrecciano all’interno di un’opera distopica e visionaria che davvero stupisce per lungimiranza a capacità di anticipazione. Non solo, quest’opera è un vero esempio di romanzo filosofico, cosa che conferma una mia profonda convinzione, ovvero che la fantascienza è, dopo il dialogo platonico, la più “filosofica” tra le forme letterarie. La SF è portata per sua natura a interrogarsi sulle conseguenze che lo sviluppo tecnologico può avere sull’uomo, sulla sua natura intima e sul suo modo di vedere e pensare il reale. Lo scrittore californiano indaga l’umanità cercando di precorrerne il destino, la osserva con lo sguardo lucido e disincantato di chi, attraverso una narrazione appassionante, vuole capire, andare in profondità.

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Urania Collezione | commenti 4 Comments »

Urania 1688: Charles Stross, “La stirpe di Nettuno”

febbraio 25th, 2021

Tags: , , , , , ,

Charles Stross, La stirpe di Nettuno, Urania n. 1688, marzo 2021

Charles Stross, La stirpe di Nettuno, Urania n. 1688, marzo 2021

Charles Stross, La stirpe di Nettuno, Urania 1688, marzo 2021

Gli ultimi esseri umani naturali, i “Fragili”, si sono estinti cinquemila anni fa.

A popolare l’universo ora sono i loro discendenti metaumani, come Krina Alizond-114, studiosa di storiografia delle pratiche contabili alla ricerca di Ana, una delle sue sorelle, misteriosamente scomparsa.

La barriera della velocità della luce non è mai stata superata, e viaggiare tra le stelle è un’impresa complessa, pericolosa… e dispendiosa. Specialmente se, come Krina, si è diretti in un posto sperduto come il mondo acquatico di Shin-Teti, luogo dell’ultimo avvistamento di Ana.

La metaumana dovrà accettare di lavorare per la Chiesa dei Fragili per ottenere il passaggio sperato, ma il suo viaggio sarà reso ancora più difficile dal fatto che sua sorella potrebbe essere impelagata in qualcosa di losco.

Tra temibili assassini robotici, corsari spaziali a caccia di assicurazioni sulla vita e colossali truffe finanziarie, per la sua ricerca impiegherà parecchie “migliaia di secondi”… e non sarà certo un pic-nic tra le stelle!

Ecco cosa ci racconta in proposito il traduttore, Davide De Boni:

Con “La stirpe di Nettuno” ci immergiamo nello stesso universo de “I figli di Saturno”, ma migliaia di anni dopo. Per chi c’è già stato, le cose sono cambiate, e parecchio; a chi invece sta per metterci piede per la prima volta, dico solo di prepararsi a qualcosa di diverso da tutto ciò che ha letto finora. Stross mette sul tavolo tutte le sue carte, dall’astrofisica alla biologia, passando per la finanza, vero centro di gravità intorno al quale orbita la narrazione. Tradurre questo romanzo è stato dunque una sfida, ma anche una scoperta: capita raramente di imbattersi in idee così fuori dal comune.

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Urania Collana | commenti 2 Comments »

Urania Jumbo 17: N. K. Jemisin, “Il portale degli obelischi”

febbraio 24th, 2021

Tags: , , , , ,

N.K. Jemisin, "Il portale degli obelischi", Urania Jumbo n. 17, marzo 2021

N.K. Jemisin, “Il portale degli obelischi”, Urania Jumbo n. 17, marzo 2021

N.K. Jemisin, “Il portale degli obelischi”, Urania Jumbo n. 17, marzo 2021

 

[*** QUESTO È IL SECONDO VOLUME DI UNA TRILOGIA: NON LEGGETE L’ARTICOLO PRIMA DI AVER LETTO “La Quinta Stagione” SE VOLETE EVITARE SPOILER ***]

A marzo, con Urania Jumbo, torniamo nel continente Immoto fra orogeni, mangiapietra e custodi.

Una devastante, nuova Quinta Stagione sta cambiando volto alla vita sul pianeta, ma stavolta l’evento non è naturale, bensì provocato da un singolo orogeno: Alabaster.

Essun, alias Syenite, la potente orogena protagonista della saga, ha trovato rifugio nell’antica com di Castrima, una città sotterranea scavata in tempi remoti all’interno di un’enorme geode. Nel nuovo rifugio il potere degli orogeni è fondamentale per la sopravvivenza, e dunque la loro esistenza viene tollerata dalle persone “normali”. Essun ritrova e si confronta con il suo ex compagno e amante, Alabaster… o meglio, con ciò che ne rimane.

L’utilizzo del potere ha mutato gran parte del corpo dell’orogeno in pietra, e sembra non gli resti molto da vivere. Alabaster crede che solo Essun potrà richiamare un obelisco dal cielo e portare avanti l’ingrato compito di mettere fine alla sofferenza e alla schiavitù del mondo in cui sono nati, il mondo del crudele Padre Terra, in cui gli orogeni vengono trattati alla stregua di mostri, massacrati, sfruttati in modi terribili o tenuti al guinzaglio come cani ammaestrati dagli spietati custodi, e così le insegna a sfruttare al massimo i suoi poteri.

Intanto la piccola Nassun, l’unica figlia superstite di Essun, arriva con il padre Jija a Ultima Luna, una com che pullula di custodi e giovani orogeni come lei. Lì la bambina incontra Shaffa, il custode di sua madre, con cui sviluppa un legame particolare. Anche Nassun, parallelamente a Essun, percepisce che oltre all’orogenia esiste un potere ancora più forte e misterioso, di cui cerca di dipanare il mistero.

Sia Essun che Nassun, inoltre, sentono parlare per la prima volta di un misterioso satellite chiamato “Luna” che un tempo, si dice, gravitava nei cieli del Pianeta. Tanti secoli fa, prima che Padre Terra si arrabbiasse con gli uomini e li punisse con le Quinte Stagioni.

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Urania Jumbo | commenti 3 Comments »

Urania febbraio 2021

febbraio 15th, 2021

Tags: , , ,

A Carnevale ogni astronave vale, con le uscite di febbraio di Urania e sorelle!

In Urania Jumbo arriva “Ancillary Sword”, secondo capitolo della trilogia Imperial Radch di Ann Leckie, dove ritorviamo Breq, il corpo ancillare di una IA alle prese con nuove sfide; Urania Collezione dà invece il bentornato a Walter Jon Williams con “Metropolitan”, la storia di un mondo-città e dei ribelli che ne cambieranno il volto per sempre; last but not least, un’epica rivolta dei robot vi attende tra le pagine di Urania con “The Corporation Wars: Dissidenza”, dalla penna di Ken MacLeod.

E voi, verso quale galassia volerete?

Ann Leckie , “Ancillary - Sword”, Urania Jumbo n. 16, febbraio 2021

Ann Leckie , “Ancillary – Sword”, Urania Jumbo n. 16, febbraio 2021

Walter Jon Williams, "Metropolitan", Urania Collezione 217, febbraio 2021

Walter Jon Williams, “Metropolitan”, Urania Collezione 217, febbraio 2021

Ken MacLeod, "The Corporation Wars: Dissidenza", Urania n. 1687, febbraio 2021

Ken MacLeod, “The Corporation Wars: Dissidenza”, Urania n. 1687, febbraio 2021

Posted in Ebook, Fantascienza, Grandi Saghe, Urania Collana, Urania Collezione, Urania Jumbo | commenti 5 Comments »

Urania Jumbo 16: Ann Leckie , “Ancillary Sword”

gennaio 28th, 2021

Tags: , , , ,

Ann Leckie , “Ancillary - Sword”, Urania Jumbo n. 16, febbraio 2021

Ann Leckie , “Ancillary – Sword”, Urania Jumbo n. 16, febbraio 2021

Ann Leckie , “Ancillary Sword”, Urania Jumbo n. 16, febbraio 2021

 

[*** QUESTO È IL SECONDO VOLUME DI UNA TRILOGIA: NON LEGGETE L’ARTICOLO PRIMA DI AVER LETTO “Ancillary Justice” PER EVITARE SPOILER ***]

 

Un tempo, Breq era una nave.

No, non avete letto male. La soldatessa un tempo era parte di una vera e propria mente collettiva collegata a una nave da guerra, costituendo un’arma senza pari. Oggi ha un corpo e una mente individuali, ed è al servizio di Anaander Mianaai, l’imperatore di Radch o quantomeno di uno dei suoi cloni.

Al comando di una nuova nave, Breq ha un importante compito da svolgere:  raggiungere la stazione di Athoek e, tra una mossa diplomatica e l’altra, proteggere la famiglia di Awn, il luogotenente Awn che aveva dovuto uccidere, ottenendo così redenzione per i crimini passati.

Ma il nuovo equipaggio di soldati Radchai non è certo di facile gestione, e sul pianeta coloniale di Athoek, le tensioni sotterranee sono pronte a scoppiare da un momento all’altro.

 

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Urania Jumbo | commenti 16 Comments »

Urania Collezione 217: Walter Jon Williams, “Metropolitan”

gennaio 27th, 2021

Tags: , , , ,

Walter Jon Williams, "Metropolitan", Urania Collezione 217, febbraio 2021

Walter Jon Williams, “Metropolitan”, Urania Collezione 217, febbraio 2021

Walter Jon Williams, “Metropolitan”, Urania Collezione 217, febbraio 2021

 

Un’unica, sconfinata città.

Il mondo di Aiah, giovane impiegata governativa della razza reietta dei Barkazil, è completamente urbanizzato, suddiviso in quartieri chiamati metropolises, vasti come nazioni.

L’intero pianeta è chiuso all’interno di una potente barriera, lo Scudo, che incenerisce chiunque provi a elevarsi troppo dal livello del suolo, ed è governato dalla tirannica Autorità, che detiene il controllo assoluto del plasma, la più potente fonte di energia, sostentamento dell’intera civiltà.

La vita di Aiah, prigioniera di un lavoro senza sbocchi, prende una svolta imprevista quando la ragazza localizza una fonte segreta di plasma. Scopre così che il plasma è molto di più di una fonte di energia, e che può donare agli esseri umani poteri oltre ogni immaginazione, alla stregua della magia.

Insieme a Constantine, un misterioso ribelle, Aiah intraprenderà una strada pericolosa, ricca di macchinazioni e intrighi, e capirà che chi detiene il plasma… può cambiare il mondo.

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Senza Categoria, Urania Collezione | commenti 14 Comments »

Urania 1687: Ken MacLeod, “The Corporation Wars: Dissidenza”

gennaio 26th, 2021

Tags: , , , ,

Ken MacLeod, "The Corporation Wars: Dissidenza", Urania n. 1687, febbraio 2021

Ken MacLeod, “The Corporation Wars: Dissidenza”, Urania n. 1687, febbraio 2021

Ken MacLeod, “The Corporation Wars: Dissidenza”, Urania n. 1687, febbraio 2021

 

Carlos il Terrorista non si aspettava di morire.

D’altronde non se l’aspetta mai nessuno. La sua morte è avvenuta nel bel mezzo di un’efferato scontro tra le forze dell’Accelerazione, la Axle, di cui è un veterano, e quelle della Reazione, ovvero i Rax, i nemici, proprio dopo che Carlos si era rifiutato di abbattere un bersaglio civile.

Il Terrorista si risveglia mille anni dopo su un pianeta alieno, a ventiquattro anni luce di distanza dal Sole, e scopre che la sua mente è stata rianimata… soltanto per essere uccisa di nuovo. Sulla sua testa, gli spiega una donna misteriosa, pende una condanna a morte per crimini di guerra.

Questo, a meno che lui non si dimostri disposto a collaborare…

Carlos dovrà combattere come mercenario contro dei robot senzienti e ribelli, autoproclamati indipendenti dai loro creatori umani, riuniti in potenti DisCorporazioni che, dal loro canto, non hanno alcuna intenzione di liberare le preziose macchine dai loro guinzagli.

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Urania Collana | commenti 20 Comments »

Urania gennaio 2021

gennaio 15th, 2021

Tags: , , , ,

Il 2021 parte a razzo con le novità di gennaio.

Serge Brussolo torna su Urania con l’inedito “Anatomik”, un romanzo apocalittico dove milioni di ectoplasmi, risvegliati dagli alieni bombardando i cimiteri con tempeste di fulmini, danno la caccia agli umani; su Urania Collezione torna il celebre juvenile di Robert A. Heinlein “Starman Jones”, la storia di un ragazzo che desidera viaggiare tra le stelle e un giorno parte all’avventura nello Spazio; Urania Jumbo, infine, celebra il ritorno di Dario Tonani con “Naila di Mondo9”, nuovo romanzo della saga in cui il capitano Naila solca i mari di sabbia alle prese con la profezia della Grande Onda.

E voi, su quale shuttle vi imbarcherete?

 

Serge Brussolo, "Anatomik"

Serge Brussolo, “Anatomik”, Urania 1686, gennaio 2021

Robert A. Heinlein, "Starman Jones", Urania Collezione n. 216, gennaio 2021

Robert A. Heinlein, “Starman Jones”, Urania Collezione n. 216, gennaio 2021

Dario Tonani, “Naila di Mondo9”, Urania Jumbo n. 15, gennaio 2021

Dario Tonani, “Naila di Mondo9”, Urania Jumbo n. 15, gennaio 2021

Posted in Ebook, Fantascienza, Urania Collana, Urania Collezione | commenti 8 Comments »

Urania 1686: Serge Brussolo “Anatomik”

dicembre 24th, 2020

Tags: , , , , , ,

Serge Brussolo, "Anatomik"

Serge Brussolo, “Anatomik”, Urania 1686, gennaio 2021

Kurt Angström è morto. Ma questo non gli impedisce di essere impiegato come spia dalla temibile ANATOMIK Biotech, un’azienda che, sotto la copertura di fornitrice di protesi bioniche, mira in realtà al controllo globale.

Chuck Ozzborn, un vero duro del Montana, è un reduce della guerra contro il Cartello Globale di Cozatalpa che ha messo in ginocchio l’America, costringendola ad accettare la libera, e anzi obbligatoria, circolazione delle droghe nel territorio degli Stati Uniti e il governo fantoccio “degli eunuchi”.  Veri eunuchi, non è un eufemismo.

Sua figlia Peggy Lee Ozzborn, alias Willa N., lavora per la ANATOMIK fornendo biografie fittizie agli spettri-spia, per aiutarli a combattere l’ansia da amnesia che affligge inesorabilmente tutti gli ectoplasmi, trasformandoli lentamente in poltergeist.

Ah, non dimentichiamo che la Terra è sotto attacco: tempeste di fulmini, forse provenienti dallo spazio, si stanno abbattendo su tutti i cimiteri del pianeta, risvegliando i fantasmi dei morti che, desiderosi di un corpo, non trovano di meglio che i corpi dei viventi come loro nuova dimora…

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Fantascienza, Urania Collana | commenti 18 Comments »

« Previous Entries