I Capolavori di Urania 1654: Inferno

maggio 2nd, 2018 by Moderatore

COP_urania_1654_capolavori_coverSul mondo di Faligor l’armonia e la tranquillità vengono destabilizzate dall’arrivo di un piccolo gruppo di esploratori umani, che pur animati dalla ferma intenzione di evitare gli errori commessi in passato, costati la distruzione di un pianeta, non riescono a portare la pace e la giustizia come
vorrebbero. Le guerre di potere, innescate dalla bramosia per l’evoluta
tecnologia umana, si scatenano senza esclusione di colpi, e ben presto il
futuro degli abitanti del pianeta sembra farsi chiaro: un vero inferno li aspetta! Con questo romanzo si conclude il ciclo della “Commedia Galattica” di
Resnick, trilogia iniziata con Paradiso remoto (Paradise: A Chronicle of a
Distant World, “Urania” n. 1650) a cui ha fatto seguito Purgatorio: storia di
un mondo lontano (Purgatory, n. 1652).

MIKE RESNICK Prolifico autore americano di science fiction, Resnick nasce
a Chicago nel 1942, e ha all’attivo più di cinquanta romanzi e circa duecento racconti. Con le sue opere è stato finalista per ben 37 volte al premio Hugo (un vero e proprio record, nel mondo della fantascienza), e si è imposto in questo prestigioso riconoscimento per cinque volte. Nel 1995, con il romanzo Nell’abisso di Olduvai (Seven Views of Olduvai Gorge, 1994), ha conquistato, oltre al premio Hugo, anche il premio Nebula.

All’interno, il racconto “Un giorno perfetto” di Simonetta Olivo.

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Urania Capolavori

One Response

  1. Jimi Paradise

    Ottimo titolo, bene il completare le saghe, però mi permetto di dare un consiglio: puntare anche su autori meno frequenti su Urania 😉

    PS: Sono in arrivo serie TV sulla Cultura di Banks e film di Dune, magari tradurre gli inediti di queste serie…

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free