IL VINCITORE DEL PREMIO URANIA 2016

luglio 6th, 2017 by Moderatore

 

La direzione di Urania ha valutato i cinque concorrenti finalisti dell’edizione 2016 del nostro premio, che sono:

 

1) Digir di Serena M. Barbacetto

2) Stormachine di Francesca Conforti

3) L’uomo nella stanza di Alessandro Mainardi

4) Il sigillo del serpente piumato di Piero Schiavo Campo

5) Scylla di Nicoletta Vallorani

 

e ha riscontrato in tutti doti d’interesse, impegno e qualità espressive. Alcuni romanzi, tuttavia, non erano pronti a un’immediata pubblicazione e necessitavano di un ripensamento o una riscrittura più attenta. Il vincitore, in compenso, è un testo compiuto, appassionante e, perché no, divertente come:

 

IL SIGILLO DEL SERPENTE PIUMATO

di Piero Schiavo Campo

 

Il romanzo ci riporta all’amore per una fantascienza colorita, sfaccettata e ricca di notazioni fantasiose, ma soprattutto alle peripezie e difficoltà che l’avventura su mondi lontani rappresenta per il “terrestre tipo”. Per scoprire chi sia questo eroe dei nostri tempi e le eroine che incontrerà sulla sua strada, non dovrete fare altro che aspettare il numero di novembre di Urania in cui il romanzo sarà pubblicato. A presto e buona lettura!

Posted in Premi e concorsi

7 Responses

  1. Giuseppe Pinto

    La curiosità è tanta. Ben vengano nuovi autori.

  2. Gianfranco "Lucky" Lucchi

    Bene, bandire subito il Premio Urania 2017

  3. Jimi Paradise

    Che dire? Complimenti!

  4. luigi mingione

    Auguri a Piero Schiavo Campo!
    Ho una curiosità:si potrebbe sapere per sommi capi le trame degli altri finalisti. E anche: i romanzi non selezionati come vincitori che fine fanno? La Mondadori potrebbe pubblicarli in altra sede?
    Lo chiedo perchè magari tra loro ci sono testi validi che meriterebbero di non finire nel dimenticatoio.

  5. Stefano-B

    Secondo Premio Urania per Piero… e nemmeno quest’anno ha vinto una donna :(

  6. Massimo Luciani

    Complimenti a Piero e auguri agli altri finalisti per una possibile successiva pubblicazione dei loro romanzi.

  7. stefano galliena

    Complimenti a Schiavo Campo di cui ho già apprezzato l’ottimo ‘Uomo ad un grado Kelvin’, appuntamento a novembre in edicola

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free