Premio Urania 2022

luglio 13th, 2022 by Redazione

Bando Premio Urania 2022

Bando Premio Urania 2022

Premio Urania 

Edizione 2022

 

Urania Mondadori bandisce la nuova edizione del premio Urania per il miglior romanzo di fantascienza italiano inedito.

IL CONCORSO SI SVOLGERÀ SECONDO LE SEGUENTI NORME:

1. Sono ammesse solo le opere in lingua italiana, inedite. I romanzi dovranno avere una lunghezza minima di 200 cartelle dattiloscritte e una massima di 300 (di 2000 battute ciascuna, spazi vuoti compresi).

2. È consentito partecipare con una sola opera.

3. Il contenuto dovrà essere strettamente fantascientifico. Non saranno accettate opere di fantasy o weird/horror.

4. È ammessa la partecipazione di autori già pubblicati in Urania o a collane a essa collegate.

5. I romanzi devono pervenire in redazione entro il  30 novembre 2022 in entrambi questi modi:

a) via mail a: urania@mondadori.it con in allegato il testo in formato .doc o .rtf, corredato di titolo, nome autore, telefono, indirizzo mail e breve biografia, tutto in un unico file.

b) in forma cartacea 1 (una) copia del romanzo con titolo, nome autore, telefono, indirizzo mail e breve biografia, corredata dal Certificato di Partecipazione (CdP), ritagliato in originale, che si trova pubblicato nelle ultime pagine dei volumi di Urania.

Attenzione: sono validi sono i CdP originali (niente fotocopie) pubblicati nei fascicoli distribuiti in edicola nel 2022.

I romanzi in forma cartacea vanno spediti al seguente indirizzo postale:

Premio Urania
c/o Redazione Urania – Mondadori Libri
via Mondadori 1 – 20054 SEGRATE MI

Non si accettano manoscritti e i dattiloscritti non saranno restituiti.

6. Una giuria composta da esperti esaminerà i dattiloscritti, assieme alla redazione, e decreterà il vincitore, il cui romanzo sarà pubblicato su “Urania” a ottobre 2023.

 

Bando Premio Urania 2022

Posted in Premi e concorsi

4 Responses

  1. Christopher Ernesto Marangone

    Buongiorno scusate, volevo chiedere solo due informazioni: che oggetto si deve usare per la email con il file .doc? “concorso urania” può andare bene? E come seconda informazione ho letto che si deve inviare il CdP in formato cartaceo ma non in formato mail, non è necessario? In attesa di una risposta distinti saluti, grazie ancora della cortese disponibilità ed attenzione.
    Bukna giornata

  2. Redazione

    Ciao @Christopher,
    tutto ciò che non è specificato nel bando è libero e affidato al buon senso.
    1) Per quanto riguarda l’oggetto dell’email consigliamo di scrivere “Premio Urania” ed eventualmente aggiungere il titolo del tuo romanzo.
    2) Ti confermiamo che il CdP per email non è necessario, basta che sia presente assieme al formato cartaceo.
    Buona giornata e… in bocca all”UFO!

  3. Marco Azzalini

    Buonasera,
    mi permetto di disturbare – e me ne scuso – per chiedere due precisazioni.

    Primo quesito:
    sia per quanto riguarda il file da inviare che per quanto riguarda il cartaceo mi pare di ricavare dal testo del bando che i dati personali richiesti debbano risultare tutti nel file medesimo, giusto? In altre parole nello stesso file del romanzo, in un unico testo, devono esserci anche i dati personali richiesti, se non ho mal compreso.

    Secondo quesito:
    il contenuto deve essere “strettamente fantascientifico” con esclusione di quanto detto nel bando (no fantasy o weird/horror). Chiedo: se la vicenda concerne anche un mistero di carattere lato sensu giallo, ovviamente in un contesto e una materia di matrice fantascientifica che rimane centrale sia quanto alla struttura sia quanto alla soluzione, è un problema (del resto una narrazione deve pur esserci…) oppure rientra nel perimetro del premio?

    Ringrazio molto e mi scuso ancora per il disturbo

    Cordiali saluti

    Marco Azzalini

  4. Redazione

    Ciao @Marco,
    nessun problema, siamo qui per voi.

    Sul primo quesito: esattamente, invece di mandare i dati in un file separato, vanno inseriti nello stesso file del romanzo, idealmente prima del testo del romanzo stesso.
    Esempio: dati personali – titolo – romanzo.

    Sul secondo quesito: è importante che il genere primario del testo sia di tipo fantascientifico. Se ci sono elementi ascrivibili ad altri generi, ma in una misura e una modalità tale da non soverchiare il genere primario, come un mistero dal sapore “giallo” o un elemento horror, questo punto del bando verrà rispettato.
    Da come presenti il tuo caso, sembra che possa rientrare nelle specifiche richieste.

    buona giornata e… in bocca all’UFO!

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free