Il Giallo Mondadori classici oro 5 : Se morisse mio marito

giugno 29th, 2015

CHRISTIE

Quando per l’assassinio di lord Edgware viene arrestata la moglie, il caso sembra già chiuso. Così pare alle menti ordinarie degli investigatori della polizia. Tuttavia, se a dissentire dalle conclusioni ufficiali è un omino dai baffetti inconfondibili di nome Hercule, belga di origini, meglio ascoltare la sua versione dei fatti. È proprio a lui che la sospettata, la celebre attrice Jane Wilkinson, si era rivolta affinché convincesse il marito a concederle il divorzio. E risulta che l’aristocratico avesse già acconsentito. Strano, quantomeno, poiché questo mette in discussione il movente della diva. Come si spiega, poi, che ci siano testimoni pronti a dichiarare di aver visto la stessa persona alla stessa ora in due luoghi diversi? Un rebus. Ma ogni tassello fuori posto ritrova la sua collocazione, e ciò che sfugge ai comuni mortali si dimostra perfettamente logico, se a ricostruire la verità è l’inarrivabile Poirot. L’unico in grado di scovare l’ago nascosto fra gli aghi.

Agatha Christie (1890-1976), creatrice di Hercule Poirot e di Miss Marple, nasce a Torquay, sulla costa inglese, da una famiglia agiata. Durante la Prima guerra mondiale presta servizio come crocerossina e nel 1920 pubblica il suo primo giallo: Poirot a Styles Court. A questo folgorante esordio seguono numerosissimi romanzi, racconti, testi teatrali e radiofonici. Dopo il divorzio dal primo marito, il pilota Archibald Christie, si risposa con l’archeologo Max Mallowan, con il quale intraprende diversi viaggi in Medio Oriente. Nel 1954 vince il Grand Master Award, nel 1955 il New York Drama Critics’ Circle Award e nel 1971 viene nominata dalla regina Elisabetta Dame dell’Impero.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 51% [?]

Posted in Classici oro, Le collane del Giallo | commenti 6 Comments »

I Classici Oro 3: Ma ho vissuto troppo poco

luglio 2nd, 2014

chaseprev

Harry Ricks, fotografo squattrinato, è il classico tipo tranquillo che si innamora della ragazza sbagliata. Lei si chiama Clair e dice di essere una modella, in realtà è una poco di buono. L’ha incontrata in un bar, davanti a un bicchiere di whisky, e ne è rimasto folgorato. È stato un appuntamento col destino, secondo l’ingenuo Harry, a cui tutti cercano inutilmente di aprire gli occhi. Un appuntamento fatale, in ogni caso, perché le donne troppo belle portano guai. E quando sarà costretto ad accettare la verità su chi sia davvero la sua fiam- ma, il matrimonio gli sembrerà l’idea migliore: senza dubbio la vita coniugale la riporterà sulla retta via. Il miracolo della redenzione, eccetera. Dovrà imparare a sue spese che non c’è amore, per quanto forte, in grado di cambiare la natura umana e cancellare le ombre del passato. Ombre minacciose. Ombre di morte.

James Hadley Chase è lo pseudonimo di René Brabazon Raymond (1906-1985), autore britannico di gialli e noir. Con un passato da venditore di libri porta a porta, ha esordito nella scrittura con il romanzo Niente orchidee per Miss Blandish, accolto da immediato successo. Nella sua ricca produzione narrativa ha descritto con ritmo incalzante e stile incisivo un mondo di violenza e pessimismo, popolato di personag- gi complessi e ambigui. Si è firmato anche con gli pseudonimi di Raymond Marshall, Ambrose Grant e James L. Docherty.

All’interno, il racconto “Zeno Malerba, fotografo” di Marzia Musneci

EBOOK DISPONIBILE

 

 

Popularity: 54% [?]

Posted in Classici oro, Le collane del Giallo | commenti 7 Comments »

Classici oro numero 2: Sento i pollici che prudono

agosto 2nd, 2013

christieprev

 Il cadavere di una bambina murato dietro il caminetto? A Sunny Ridge? Impossibile, in un posto dal nome così ridente, solare, come la casa di riposo che ospita la vecchia e petulante zia di Tommy Beres ford, Ada. Eppure, quel complesso vittoriano potrebbe celare una seconda faccia, oscura, gotica. Tuppence, in visita col marito, ne è convinta dopo aver scambiato due chiacchiere da brivido con un’altra ospite, la signora Lancaster. La creaturina è nascosta là, dietro il camino, ha detto la donna dai capelli candidi con aria dolcissima. Inizia da questa affermazione agghiacciante una pericolosa avventura per l’impareggiabile coppia di ormai ex investigatori dilettanti. Alla ricerca di un villino sul canale raffigurato in un misterioso dipinto a olio, e della stessa signora Lancaster poi scomparsa nel nulla. Sulle tracce di un segreto che si perde nei territori della follia e del delitto.

 Agatha Christie (1890-1976), creatrice di Hercule Poirot e di Miss Marple, nasce a Torquay, sulla costa inglese, da una famiglia agiata. Durante la Prima guerra mondiale presta servizio come crocerossina e nel 1920 pubblica il suo primo giallo: Poirot a Styles Court. A questo folgorante esordio seguono numerosissimi romanzi, racconti, testi teatrali e radiofonici. Dopo il divorzio dal primo marito, il pilota Archibald Christie, si risposa con l’archeologo Max Mallowan, con il quale intraprende diversi viaggi in Medio Oriente. Nel 1954 vince il Grand Master Award, nel 1955 il New York Drama Critics Circle Award e nel 1971 viene nominata dalla regina Elisabetta, dama dell’Impero.

All’interno, l’elenco di tutti gli autori e titoli pubblicati a oggi nei Classici del Giallo.

EBOOK IN VIA DI PUBBLICAZIONE

 

Popularity: 34% [?]

Posted in Classici oro | commenti 6 Comments »

Ma vuoi scherzare? (Classici Oro 1)

luglio 3rd, 2013

chaseprev

 Ken Brandon, assicuratore, si è preso un grosso rischio nella sua quieta esistenza di marito e impiegato modello. La promozione a direttore di una nuova filiale è la parte buona della notizia. Quella cattiva è che deve dividere l’ufficio con Karen, la sensuale e disinibita figlia del suo capo. La routine coniugale non può competere con le promesse di quel corpo da favola. Karen gli legge negli occhi il desiderio, del resto lei vuole la stessa cosa. Basta approfittare della prima occasione per rifugiarsi in una casetta sulla spiaggia e dare libero sfogo alle passioni. Purtroppo per loro, qualcuno ha dato sfogo nei paraggi a un altro genere di impulso. E di fronte al cadavere orrendamente mutilato di una ragazza, il sogno d’amore proibito di Ken Brandon si trasforma in un incubo di morte.

 James Hadley Chase (1906-1985) è lo pseudonimo di René Brabazon Raymond, autore britannico di gialli e noir. Con un passato da venditore di libri porta a porta, ha esordito nella scrittura con il romanzo Niente orchidee per Miss Blandish, accolto da immediato successo. Nella sua ricca produzione narrativa ha descritto con ritmo incalzante e stile incisivo un mondo di violenza e pessimismo, popolato di personaggi complessi e ambigui, mai banali. Si è firmato anche con gli pseudonimi di Raymond Marshall, Ambrose Grant e James L. Docherty.

 

EBOOK IN VIA DI PUBBLICAZIONE

Popularity: 50% [?]

Posted in Classici oro, Le collane del Giallo | commenti 13 Comments »

Next Entries »