I Classici Oro 3: Ma ho vissuto troppo poco

luglio 2nd, 2014 by Moderatore

chaseprev

Harry Ricks, fotografo squattrinato, è il classico tipo tranquillo che si innamora della ragazza sbagliata. Lei si chiama Clair e dice di essere una modella, in realtà è una poco di buono. L’ha incontrata in un bar, davanti a un bicchiere di whisky, e ne è rimasto folgorato. È stato un appuntamento col destino, secondo l’ingenuo Harry, a cui tutti cercano inutilmente di aprire gli occhi. Un appuntamento fatale, in ogni caso, perché le donne troppo belle portano guai. E quando sarà costretto ad accettare la verità su chi sia davvero la sua fiam- ma, il matrimonio gli sembrerà l’idea migliore: senza dubbio la vita coniugale la riporterà sulla retta via. Il miracolo della redenzione, eccetera. Dovrà imparare a sue spese che non c’è amore, per quanto forte, in grado di cambiare la natura umana e cancellare le ombre del passato. Ombre minacciose. Ombre di morte.

James Hadley Chase è lo pseudonimo di René Brabazon Raymond (1906-1985), autore britannico di gialli e noir. Con un passato da venditore di libri porta a porta, ha esordito nella scrittura con il romanzo Niente orchidee per Miss Blandish, accolto da immediato successo. Nella sua ricca produzione narrativa ha descritto con ritmo incalzante e stile incisivo un mondo di violenza e pessimismo, popolato di personag- gi complessi e ambigui. Si è firmato anche con gli pseudonimi di Raymond Marshall, Ambrose Grant e James L. Docherty.

All’interno, il racconto “Zeno Malerba, fotografo” di Marzia Musneci

EBOOK DISPONIBILE

 

 

Popolarita': 62%

Posted in Classici oro, Le collane del Giallo

7 Responses

  1. Alberto

    Un Chase un po’ annacquato, con una femme fatale più sciocca che malvagia. Ricorda certe storie di Woolrich, senza le dosi da cavallo di pessimismo. Non imprescindibile, ma è pur sempre Chase.

  2. Gneo

    Ma esiste da qualche parte?
    A Torino città e provincia non si trova.

  3. Enrico Teodorani

    Nelle edicole di Cesena ho trovato tutte le altre uscite del mese ma non questa (che era l’unica che mi interessava).

  4. nanni

    definito “un capolavoro del suspence” è il giallo mondadori più noioso che abbia mai letto; piattissimo dall’inizio alla fine; forse mi aspettavo molto? non so…

  5. ophiucus75

    Scusate ma uscirà un Classico Oro anche ad agosto? Non lo vedo tra le anticipazioni…

  6. nanni

    sì, un agatha christie: perché non l’hanno chiesto a evans?

  7. ophiucus75

    Grazie per l’informazione! Il Chase mi è piaciuto, non un capolavoro assoluto ma gelido e spietato come sempre, poi apprezzo la concisione perciò…

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free

Notice: Undefined index: template_data in /srv/www/virtuals/blog_librimondadori_it/blogs/wp-content/plugins/fbconnect/fbConfig_php5.php on line 184