Il Giallo Mondadori 3162: L’ora più buia della notte 

novembre 21st, 2017


Nella villa dell’archeologo Enrico Roselli cova una miscela esplosiva di rancori e segreti. Impegnato nella produzione di documentari tele- visivi, Roselli si tormenta all’idea di aver abbandonato la ricerca sul campo, il contatto con la terra che è l’anima del suo lavoro, fatto di scavi e scoperte entusiasmanti. Per fortuna ha accanto la sua collaboratrice, Irene, che lo ammira sinceramente, secondo qualcuno forse troppo. Poi c’è la moglie, Roby, molto più giovane. Alla loro domestica non è sfuggita la sua tresca con un amico di famiglia, di cui il marito dev’essere messo al corrente. Sarà tuttavia un episodio insignificante, come un bicchiere di latte rovesciato, a innescare una sequenza inarrestabile di tragici eventi. Del resto un archeologo dovrebbe aspettarsi che, dopo una vita passata a riportare alla luce tombe protette da sortilegi e antiche maledizioni, una qualche sciagura incomba su di lui. Ma Roselli non è tipo da cedere alla superstizione, e questo non lo aiuterà. Tra quelle mura alberga una presenza che vuole uccidere. È solo questione di tempo.

EBOOK DISPONIBILE 

Popularity: 1% [?]

Posted in Giallo (serie regolare), Le collane del Giallo | commenti No Comments »

I Classici de Il Giallo Mondadori 1403: Un messaggio dagli spiriti

novembre 21st, 2017


Neve, neve e ancora neve dappertutto. È il consueto bollettino meteo di un Natale nel Dartmoor. Così nel villaggio di Sittaford, appollaiato su un crinale nella brughiera, isolato dal resto del mondo, ci si organizza per passare il tempo in qualche modo. E per trascorrere con spensieratezza una serata da fantasmi, quale idea migliore di una seduta spiritica? Almeno tale appare agli ospiti invitati per il tè dalla signora Willett e da sua figlia Violet, le nuove inquiline di Sittaford House. Entusiasmo quanto mai incauto. Riunita intorno al tavolino di rito in un’atmosfera di giocoso scetticismo, l’allegra brigata cambia umore quando uno spirito annuncia che il capitano Trevelyan è stato assassinato. Se si tratta di uno scherzo, è di cattivo gusto. Ma ormai le risate si sono spente fra inquietudine e paura. E il macabro messaggio corrisponde al vero. Urgono indagini da cui emerga una spiegazione terrena, per salvare la piccola comunità dall’assalto dell’irrazionale.
Agatha Christie (1890-1976), creatrice di Hercule Poirot e Miss Marple, nasce a Torquay, sulla costa inglese, da una famiglia agiata. Durante la Prima guerra mondiale presta servizio come crocerossina e nel 1920 pubblica il suo primo giallo: Poirot a Styles Court. A questo folgorante esordio seguono numerosissimi romanzi, racconti, testi teatrali e radiofonici. Dopo il divorzio dal primo marito, il pilota Archibald Christie, si risposa con l’archeologo Max Mallowan, con il quale intraprende diversi viaggi in Medio Oriente. Nel 1954 vince il Grand Master Award, nel 1955 il New York Drama Critics Circle Award e nel 1971 viene nominata dalla regina Elisabetta Dame dell’Impero.

All’interno, il racconto “Metropolitana” di Lidia Del Gaudio, vincitore del premio Gran Giallo Città di Cattolica 2017.

Popularity: 1% [?]

Posted in I Classici del Giallo, Le collane del Giallo | commenti No Comments »

Gli Speciali de Il Giallo Mondadori 84: Amori malati

novembre 21st, 2017


ORIANA RAMUNNO, L’amore malato 

Una youtuber di successo viene assassinata con selvaggia efferatezza. Per Emma, investigatrice della Mobile, sentir parlare di delitto passionale è inconcepibile, quando non c’è altro che odio. Si tratta forse del fatale epilogo di una storia di maltrattamenti che, come spesso accade, si sarebbe dovuto prevenire? Ma a nessuno importa, finché non è troppo tardi. Un copione che si ripete sempre uguale.
ANTONIO TENISCI, Ombre viola 

Il cadavere di una ragazza sul ciglio di una strada. Massacrata nella notte a colpi di martello. Un’altra immagine nell’atroce galleria delle vittime di una violenza cieca che sembra dilagare come un contagio. Bocche mute e sguardi senza futuro, volti che portano i segni del pianto e della sofferenza, in una straziante sfilata che per il commissario Pazienza non può, non deve, diventare routine.

ELISA BERTINI, Nerocuore 

Un uomo è accusato dell’omicidio della moglie, e per Minerva Mai l’ombra della paura risorge dal passato a oscurare la sua nuova vita. Perché certe ferite non si cancellano ed è come se ogni volta succedesse a lei. Ma qualcosa non le torna nella ricostruzione dei fatti. È tempo di trasformarsi da preda in fuga a cacciatore. Per non dare tregua agli uomini che uccidono le donne.

EBOOK DISPONIBILE 

Popularity: 1% [?]

Posted in Gli speciali, Le collane del Giallo | commenti No Comments »

Il Giallo Mondadori Sherlock 40: Il caso della spada di Osman

novembre 21st, 2017


Una visita ai giardini zoologici in compagnia del vecchio amico Watson non si addice a Sherlock Holmes. Certo, da quando il grande segugio si è ritirato a vita privata per dedicarsi alle api, la sua attenzione potrebbe essersi rivolta alla natura. Ma quella umana, specialmente se criminale, resta il fulcro dei suoi interessi di indagatore. E infatti, dietro a una bizzarra richiesta di consulenza ornitologica si palesa una missione segreta da portare a termine nello scenario turbolento dell’Impero ottomano. Esiste un complotto per rubare la Spada di Osman, chiave del potere assoluto custodita dal sultano Abdul Hamid. La sottrazione della reliquia provocherebbe, oltre alla caduta del re- gnante, il collasso dell’immenso castello di carte su cui governa. A questo mirano potenze straniere come la Germania del Kaiser, decise a piantare la propria bandiera sulla regione. Sventare quel furto non rappresenterà allora solo un trionfo in più nella fulgida carriera di Holmes. Significherà scongiurare un cataclisma capace di devastare l’Europa intera.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 1% [?]

Posted in Le collane del Giallo, Sherlock | commenti No Comments »

Il Giallo Mondadori Sherlock 39: Sherlock Holmes; La verità è un’ombra , Watson. 

novembre 1st, 2017


Per Sherlock Holmes, Londra è tutto. Che si tratti dei bassifondi o dei quartieri eleganti, la capitale offre alle sue ineguagliabili doti di segugio il terreno di caccia ideale. Ciò non significa che esuli dal suo campo d’azione un’indagine al di fuori di quello scenario. È in seguito alle pressioni di suo fratello Mycroft, alto funzionario governativo, che il grande detective affronta con il fedele Watson la traversata fino alla remota India, perla dell’Impero britannico. Laggiù lo attende un banale caso concernente la sparizione di documenti riservati. Talmente banale che perfino l’ispettore Lestrade potrebbe risolverlo. Così, al fine di lenire lo scoramento dell’amico per la deludente trasferta e la sua nostalgia delle nebbie londinesi, il buon dottore lo trascina con sé in visita alla guarnigione di Chamur, dove ad accoglierli è nientemeno che un nuovo caso, ben più stimolante: la misteriosa uccisione di un capo carovana. Per Holmes sarà il miglior antidoto contro noia e depres sione. Per tutti gli altri, la dimostrazione che le sue mirabolanti capacità investigative non hanno rivali a qualsiasi latitudine.

Popularity: 8% [?]

Posted in Le collane del Giallo, Sherlock | commenti 2 Comments »

Il Giallo Mondadori 3161: Il grido della sirena

ottobre 31st, 2017

Moretonbury, Cornovaglia, 1922. Alan Twist giunge in quest’angolo d’Inghilterra in un pomeriggio cupo, sotto un cielo carico di nubi. Specializzato nello studio delle scienze occulte e del paranormale, è noto per le indagini condotte su fenomeni insoliti e inspiegabili. E appunto per fare luce su un caso decisamente fuori dell’ordinario la sua esperienza è stata richiesta nello sperduto villaggio costiero, a picco sull’oceano. Il proprietario di un castello segnato da una storia di sciagure è perseguitato dalle apparizioni di una presenza fantasmatica. Ma questo è soltanto uno dei misteri che si manifestano al nuovo arrivato. Come i dubbi sull’identità stessa del suo cliente, sospettato di essere un impostore. O come la leggenda locale che narra di una sirena funesta, la Banshee, il cui grido spaventoso preconizza una morte imminente. Finché, una sera, risuona un lugubre pianto proveniente dal mare. Twist, che non ha mai udito nulla di simile, è percorso da un brivido di terrore. La sirena dai lunghi capelli ha appena annunciato il suo ritorno.
All’interno, il racconto “La mia battaglia” di Liudmila Gospodinoff.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 13% [?]

Posted in Giallo (serie regolare), Le collane del Giallo | commenti 18 Comments »

I Classici de Il Giallo Mondadori 1402: Il falso ispettore

ottobre 31st, 2017


 

Al dottor Baranov, dentista, vede minacciata la sua carriera dai progetti della moglie, da sempre dominante nella coppia. Alma Webster, una sua paziente, è innamorata alla follia di lui. La miscela diventa esplosiva quando gli oscuri desideri di entrambi si combinano individuando l’ostacolo comune. Forse la decisione più saggia sarebbe, per lei, dimenticare un impossibile sogno d’amore e, per lui, privilegiare la pace coniugale. Ma c’è chi ha già dovuto affrontare in passato un analogo dilemma ricorrendo a una soluzione drastica, come nel famigerato caso Crippen. Ecco, i due aspiranti assassini agiranno allo stesso modo, e poi lasceranno l’Inghilterra a bordo del piroscafo Mauretania diretto negli Stati Uniti. Baranov viaggerà sotto un insospettabile falso nome, assumendo l’identità dell’ispettore Dew, colui che anni prima aveva smascherato l’ispiratore del loro piano delittuoso. Scelta azzardata. Il perché lo scoprirà quando sarà costretto a indagare sul proprio crimine.

Peter Lovesey (1936), scrittore britannico, ha insegnato in diversi college prima di dedicarsi a tempo pieno alla narrativa. È autore di una serie di gialli storici ambientati in epoca vittoriana, con protagonista il sergente Cribb, e di romanzi di ambientazione contemporanea con il detective Peter Diamond. Ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti come il Grand Prix de la Littérature Policière e il Grand Prix du Roman d’Aventures, ed è stato più volte premiato dalla Crime Writers’ Association e dalla Mystery Writers of America. Si è firmato anche con lo pseudonimo di Peter Lear

EBOOK DISPONIBILE 

Popularity: 11% [?]

Posted in I Classici del Giallo, Le collane del Giallo | commenti 12 Comments »

Premio Alberto Tedeschi 2018

ottobre 10th, 2017

l Giallo Mondadori bandisce il premio Alberto Tedeschi, edizione 2018, per il miglior romanzo giallo italiano inedito.
Il concorso si svolgerà secondo le seguenti norme:
1 – Il concorso è aperto a tutti i cittadini italiani.
2 – Sono ammesse solo le opere in lingua italiana, inedite, mai pubblicate neppure parzialmente. I romanzi dovranno avere una lunghezza minima di 200 cartelle dattiloscritte e una massima di 300. La cartella dattiloscritta deve essere di 30 righe di 60 battute circa, per un massimo di 2000 battute a cartella, spazi vuoti compresi.
3 – Si può partecipare con un solo elaborato. Non sono ammesse le opere di vincitori di precedenti edizioni.
4 – I romanzi dovranno essere inviati al seguente indirizzo:
PREMIO ALBERTO TEDESCHI 2018 C/O IL GIALLO MONDADORI VIA MONDADORI 1 20090 SEGRATE (MILANO)
entro e non oltre il 31 gennaio 2018. Vale la data del timbro postale.
Avvertiamo che non si accettano manoscritti e che i dattiloscritti non saranno restituiti.
Le opere dovranno essere inviate in due copie e i concorrenti dovranno indicare chiaramente le proprie generalità, i propri dati anagrafici e il domicilio, nonché il numero di telefono e l’indirizzo e-mail. Sarà cura della redazione comunicare a tutti i partecipanti, esclusivamente via e-mail, i nomi dei finalisti al Premio, che saranno anche pubblicati sul blog del Giallo Mondadori (www.giallomondadori.it). Non verranno fornite ulteriori informazioni sulle opere in concorso.
attenzione: per poter partecipare è indispensabile ritagliare e allegare al dattiloscritto copia in originale di un Certificato di Partecipazione (CdP) del 2017 o 2018 che si trova nelle ultime pagine di ogni fascicolo del Giallo Mondadori.
5 – Una giuria composta da esperti esaminerà i dattiloscritti, assieme alla redazione, e deciderà il vincitore.
IL ROMANZO PREMIATO SARÀ PUBBLICATO NELLA COLLANA IL GIALLO MONDADORI A LUGLIO 2018

Popularity: 14% [?]

Posted in Concorsi e Premi | commenti 4 Comments »

Il Giallo Mondadori Sherlock 38: Sherlock Holmes; Baker Street , il lungo addio.

ottobre 1st, 2017

 Mentre il fuoco crepita nel camino, Sherlock Holmes, avvolto nella sua vestaglia, scosta le tendine della finestra per osservare una carrozza in arrivo. Fuori, Londra è immersa in una cappa di nebbia giallastra. È un freddo pomeriggio di aprile dell’anno 1903, e il detective attende fremente di cimentarsi in qualche impresa come ai vecchi tempi. Ma la sua visitatrice, la signora Chandler, gli sottopone un caso banale. Preoccupata per i misteriosi vagabondaggi notturni del figlio quindicenne Raymond, vorrebbe scoprire le ragioni di un simile comportamento. Davanti alla disperazione della donna e alle insistenze del buon dottor Watson, pur controvoglia Holmes accetta l’ingaggio. In mancanza di enigmi degni di lui, sempre meglio tenersi occupato con un po’ di ginnastica cerebrale. E certo non gliene occorre molta per risolvere il presunto “caso” e sottrarre il giovane scavezzacollo a una frequentazione alquanto equivoca, procurandogli poi un posto come valletto della signora Hudson. Scelta lungimirante, perché l’intraprendente Ray, destinato alla celebrità letteraria, ha un talento innato per le indagini. E si rivelerà decisivo nell’affrontare una spirale di violenze e omicidi scaturita proprio da quella visita senza importanza, una delle ultime al 221B di Baker Street.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 15% [?]

Posted in Sherlock | commenti No Comments »

I Classici de Il Giallo Mondadori 1401: La tomba insanguinata

ottobre 1st, 2017

 Un milionario con l’hobby dei marchingegni e degli indovinelli è in punto di morte. Ha messo insieme una fortuna spillando soldi ai giocatori nei suoi casinò e ora vorrebbe risarcire la figlia di uno degli sprovveduti che ha rovinato. Ma anche i suoi soci reclamano la propria parte. Allora, niente di meglio che un diabolico rompicapo per dirimere la questione e i quattrini andranno a chi lo risolverà. Il guaio è che qualcuno decide di anticipare l’arrivo della Signora con la Falce. Così, per aprire la cassaforte che custodisce l’eredità, non resta che decifrare i rebus del defunto. A ciascuno il suo problema. Quello di far luce sulla vicenda toccherà invece a Christopher Angel, il detective più anticonvenzionale di tutta Scotland Yard. Non si sa come abbia raggiunto questa posizione senza essere mai stato un funzionario di polizia, eppure è in gamba. Forse riesce naturale, a un ex cacciatore di leoni in Africa, non lasciare scampo neanche agli assassini.
Edgar Wallace (1875-1932), britannico, è uno dei grandi del giallo. Dopo aver prestato servizio nell’Esercito, è stato corrispondente dell’agenzia Reuter e del “Daily Mail” in Sudafrica durante la guerra anglo-boera. Di ritorno in Inghilterra ha fondato giornali e periodici, e una casa editrice per pubblicare i propri libri, rifiutati dagli editori. Dopo la Prima guerra mondiale ha raggiunto il successo internazionale come autore e sceneggiatore grazie a una vastissima produzione di storie, che spaziano dal poliziesco all’avventura alla fantascienza. Tra i suoi personaggi principali: i Giusti, il sovrintendente Minter, il detective Elk, J.G. Reeder.
All’interno, il racconto “I più deserti campi” di Riccardo Bettini, Silvia Brizio, Elisa Capanni, Marcello Pedretti e Simonetta Pugnaghi.
EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 17% [?]

Posted in I Classici del Giallo | commenti 2 Comments »

« Previous Entries