Il Giallo Mondadori Sherlock 21: Sherlock Holmes – L’enigma di Lady Beatrice

aprile 15th, 2016

Tags: , , ,

cover_2

“22 febbraio 1897. Finalmente eccomi a casa, in Baker Street…” A esordire così non è il dottor Watson in uno dei suoi famosi resoconti, ma Sherlock Holmes in persona dalle pagine dei diari autografi, scoperti dopo lungo tempo. Un tesoro inestimabile, con i casi originali raccontati dalla viva voce del protagonista assoluto. È proprio dall’incipit di uno dei quaderni ritrovati che prende le mosse una vicenda straordinaria
sotto ogni aspetto. Il re degli investigatori è convalescente, vittima di un tentato omicidio: ferito da un misterioso aggressore, si è salvato grazie all’intervento di un ragazzo, poi svanito nel nulla. Qualcuno vuole impedirgli di ficcare il naso in oscure faccende? Tra una serie di attentati a monarchi e uomini politici, l’assassinio di una domestica e la banda criminale del professor Moriarty ricostituitasi sotto un nuovo capo, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Senza contare la dirompente irruzione della fascinosa lady Beatrice nella sua vita. Giorno dopo giorno, Holmes annota ogni riflessione con la fredda razionalità che per lui sta al di sopra di tutto il resto. Ignaro tuttavia dell’incombere di un evento che nessuno, men che meno il diretto interessato, avrebbe mai potuto immaginare.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 5% [?]

Posted in Le collane del Giallo, Sherlock | commenti No Comments »

I classici de Il Giallo Mondadori: Il mistero della cassa scomparsa

aprile 15th, 2016

Tags: , , , , , ,

cover

Solita routine al deposito bagagli della stazione di Fenchurch Street. Gente che lascia valigie, gente che ritira valigie. Ogni tanto qualcosa va smarrito, tutto nella norma. Ma questa è una giornata che l’inserviente di turno ricorderà per molto tempo. Il tizio che gli ha appena allungato un biglietto sembra in preda all’ansia, cerca una cassa di legno cerchiata di ferro con il nome Dobson sull’etichetta. La cassa c’è,
nome e indirizzo corrispondono, eppure il numero del collo è sbagliato. Difficile pensare a uno scambio fortuito. Allora una sostituzione deliberata? Sarebbe davvero un grosso guaio per il proprietario, sempre più ansioso perché il contenuto era di notevole valore. Ai due non resta che controllare, pochi gesti per togliersi ogni dubbio. Sciogliere lo spago, estrarre le viti, sollevare il coperchio. Per ritrovarsi entrambi a fissare sbigottiti l’interno della cassa. In effetti, una testa umana recisa non è il genere di articolo che si usi spedire di frequente. E quanto meno evoca altri dubbi, ben più gravi. Per questi, ci vuole il dottor Thorndyke.

R. Austin Freeman (1862-1943), giallista britannico, dopo aver lavorato da giovane in una farmacia è diventato chirurgo, ha servito come medico nelle colonie africane ed è stato uffi ciale sanitario, per poi prendere parte alla Grande Guerra. Si è dedicato parallelamente alla narrativa poliziesca, introducendo nell’indagine il metodo scientifi co. È l’inventore della detective story “rovesciata”, nella quale il colpevole è noto e la suspense si focalizza sulla ricerca della soluzione. Il suo personaggio più popolare è il dottor John Thorndyke, investigatore forense protagonista di una lunga serie di romanzi e racconti.

All’interno, il racconto “Quello che le cameriere non dicono” di Alessandro Marchetti Guasparini, vincitore del premio Gialli sui laghi 2015.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 7% [?]

Posted in I Classici del Giallo, Le collane del Giallo | commenti 1 Comment »

Il Giallo Mondadori 3143: La morte in vacanza

aprile 15th, 2016

Tags: , , , , , , ,

cover_1

Vedi Il Cairo e poi muori. Avrebbe dovuto essere questo lo slogan del tour organizzato in Egitto per un gruppo di turisti. Riuniti ora sotto il sole intorno a un cadavere che giace sfracellato al suolo, tra giganteschi blocchi di pietra. Una caduta fatale dalla piramide di Chefren che sarà purtroppo solo l’inizio di un viaggio nell’incubo. Benché Millie Owens fosse una donna odiosa, esasperante, nessuno potrebbe rallegrarsi della sua tragica sorte… eccetto forse il suo assassino. Perché non è stata una disgrazia, qualcuno l’ha spinta nel vuoto. Fra i membri dell’assortita compagnia c’è anche l’insegnante di storia Jocelyn Shore, arrivata dal Texas con la cugina Kyla. Di certo un delitto non era compreso nel pacchetto offertole dall’agenzia, ma come tutti deve affrontare la cruda realtà. Toccherà anzi a lei ricercare la chiave di volta di un intrigo che, tra impostori e contrabbandieri di antichi reperti, minaccia di mettere bruscamente fine alla sua vacanza. E alla sua vita.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 6% [?]

Posted in Giallo (serie regolare), Le collane del Giallo | commenti 1 Comment »

Premio Alberto Tedeschi 2016

marzo 29th, 2016

images1

Il Giallo Mondadori bandisce il premio Alberto Tedeschi, edizione 2016, per il miglior romanzo giallo italiano inedito.

Il concorso si svolgerà secondo le seguenti norme:

1 – Il concorso è aperto a tutti i cittadini italiani.
2 – Sono ammesse solo le opere in lingua italiana, inedite, mai pubblicate neppure parzialmente. I romanzi dovranno avere una lunghezza minima di 200 cartelle dattiloscritte
e una massima di 250. La cartella dattiloscritta deve esseredi
30 righe di 60 battute circa, per un massimo di 2000 battute a cartella,spazivuoti
compresi.
3 – Si può partecipare con un solo elaborato. Non sono ammesse le opere di vincitori di precedenti edizioni.
4 – I romanzi dovranno essere inviati al seguente indirizzo:

PREMIO ALBERTO TEDESCHI 2016
C/O IL GIALLO MONDADORI
VIA MONDADORI 1
20090 SEGRATE (MILANO)

entro e non oltre il 30 aprile 2016. Vale la data del timbro postale.

Avvertiamo che non si accettano manoscritti e che i dattiloscritti non saranno restituiti.

Le opere dovranno essere inviate in due copie e i concorrenti dovranno indicare chiaramente le proprie generalità, i propri dati anagrafici e il domicilio, nonché il numero di telefono e l’indirizzo e-mail. Sarà cura della redazione comunicare a tutti i partecipanti, esclusivamente via e-mail, i nomi dei finalisti al Premio, che saranno anche pubblicati sul blog del Giallo Mondadori (www.giallomondadori.it). Non verranno fornite ulteriori informazioni sulle opere in concorso.

Attenzione:
per poter partecipare è indispensabile ritagliare e allegare al dattiloscritto copia in originale del Certificato di Partecipazione (CdP) che si trova nelle ultime pagine di ogni fascicolo del Giallo Mondadori.

5 – Una giuria composta da esperti esaminerà i dattiloscritti,assieme
alla redazione, e deciderà il vincitore.

IL ROMANZO PREMIATO SARÀ PUBBLICATO NELLA COLLANA IL GIALLO MONDADORI A OTTOBRE 2016

Popularity: 9% [?]

Posted in Concorsi e Premi | commenti No Comments »

Il Giallo Mondadori Scherlock 20: Sherlock Holmes e il mistero del Sussex

marzo 23rd, 2016

Tags: , , , , , ,

cover_2

È l’ora della posta in Baker Street. Il dottor Watson porge una busta dopo l’altra a Sherlock Holmes, che senza nemmeno aprirle ne deduce il contenuto e le getta via annoiato. La solita routine… prima di un ultimo pacchetto. Perché in realtà esiste qualcuno capace di sorprendere perfino il re dei segugi con una richiesta d’aiuto: Irene Adler, la Donna per eccellenza. Un tempo sua degna antagonista, in seguito buona amica dotata di talento per le indagini, vive dedicandosi all’apicoltura in un villaggio del Sussex. E proprio laggiù, a Fulworth, una gioiosa cerimonia nuziale è stata funestata da un evento inspiegabile: la sparizione improvvisa di un uomo che stava per recarsi al matrimonio. Ricerche senza esito, nessuna traccia di violenza, nessun movente ipotizzabile. Un autentico rompicapo che impone di ricostituire al più presto una collaudata coppia di detective. Per risolvere tra inganni e segreti l’enigma della scomparsa di James Phillimore, entrato in casa a prendere l’ombrello e mai più visto da occhi umani.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 11% [?]

Posted in Le collane del Giallo, Sherlock | commenti No Comments »

Il Giallo Mondadori 3142: I dodici delitti di Natale

marzo 23rd, 2016

Tags: , , , ,

cover

Un cupo Natale si profila all’orizzonte per l’aristocratica e squattrinata lady Georgiana Rannoch. Pur di evitare la temuta compagnia dei parenti si è fatta assumere come addetta agli intrattenimenti in una residenza di campagna a Tiddleton-under-Lovey, un villaggio del Devon che sembra uscito da una fiaba. Purtroppo le cose cominciano male fin dal primo giorno, quando un vicino rimane ucciso da un colpo di fucile sparato forse accidentalmente. Non sembrano migliorare il secondo, con un uomo affogato in un ruscello dopo essere caduto da un ponte e aver battuto la testa su una pietra. Per peggiorare decisamente il terzo… Tre morti violente in appena tre giorni? Potrebbero essere collegate a una recente evasione di detenuti nella zona. Oppure alla maledizione di una strega bruciata viva secoli prima, la vigilia di capodanno. Alla povera Georgie toccherà così occuparsi non di giochi e divertimenti per le feste, ma di una serie di “incidenti” che pare senza fine. Catapultata in un macabro paese delle meraviglie, il suo Natale sarà come da tradizione tinto di rosso. E non solo per il colore delle decorazioni.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 12% [?]

Posted in Giallo (serie regolare), Le collane del Giallo | commenti 1 Comment »

I Classici de Il Giallo Mondadori 1383: La strana morte del Signor Benson

marzo 23rd, 2016

Tags: , , , , , , , ,

cover_1

Alvin H. Benson viene trovato dalla governante in una fatale mattina di giugno. Giace riverso in poltrona nel soggiorno della sua lussuosa residenza. Gambe accavallate, la testa poggiata contro lo schienale, un libro ancora stretto nella mano destra. Una posizione talmente naturale che ci si aspetterebbe quasi di vederlo alzarsi in piedi da un momento all’altro… Non accadrà, non foss’altro perché è morto, assassinato. Un proiettile sparato frontalmente a distanza ravvicinata gli ha trapassato il cranio come fosse burro, producendo una larga chiazza di sangue sul tappeto. Il procuratore distrettuale Markham e la polizia, con le loro capacità così limitate, fanno quello che possono. Ma per decifrare un omicidio destinato a rimanere negli annali della storia del crimine occorre un detective all’altezza. Qualcuno che al genio deduttivo unisca un sapere sconfinato. In due parole, uno come Philo Vance.

S.S. Van Dine, pseudonimo dello statunitense Willard Huntington Wright (1888-1939), dopo gli studi a Harvard e in Europa diventa critico d’arte e letterario. In occasione di un periodo di riposo forzato, decide di cimentarsi con la narrativa poliziesca, mettendo a frutto la sua erudizione e le sue doti analitiche. Protagonista dei suoi ingegnosi romanzi è il celebre Philo Vance, investigatore dilettante che affronta ogni indagine come una sfida intellettuale. Il personaggio raggiunge all’epoca una tale popolarità da approdare anche al cinema e alla radio.

All’interno, il racconto “Sally & Daisy” di Emanuela Ionta, vincitore del premio GialloLatino 2015.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 17% [?]

Posted in I Classici del Giallo, Le collane del Giallo | commenti 26 Comments »

Gli Speciali de il Giallo Mondadori 78: L’alta cucina del delitto

marzo 23rd, 2016

Tags: , , , , , , ,

cover_3

ELLERY QUEEN, La ricetta del diavolo
Terry Miles, bella e disinibita, è scomparsa un venerdì pomeriggio. Rapita? Uccisa? Entrambe le cose? Le piste possibili non si contano, a partire da un marito per nulla preoccupato. Ma per il capitano della polizia Bartholdi, un posto speciale tra gli indizi spetta a uno stufato con troppa cipolla.

DOUGLAS CLARK, Ne uccide più la gola…
Daphne Bymeres è morta dopo una cena fra buongustai. Forse per avvelenamento, anche se dall’autopsia non risultano sostanze letali. Cause naturali, allora? Difficile crederlo per il sovrintendente Masters e l’ispettore Green, soprattutto quando tra gli invitati c’è chi avrebbe desiderato che accadesse.

CORNELL WOOLRICH, Morte in ascensore
In un palazzo di uffici un ascensore viene manovrato a velocità folle fino a schiantarsi al suolo. Agli occupanti intrappolati al buio non resta che attendere i soccorsi, fronteggiando il panico e il dolore per le ferite riportate. E un assassino che ha scelto quest’occasione per colpire.

EBOOK NON DISPONIBILE

Popularity: 11% [?]

Posted in Gli speciali, Le collane del Giallo | commenti 1 Comment »

Il Giallo Mondadori 3141: Il respiro del diavolo

febbraio 18th, 2016

Tags: , , , , , , , , , ,

cover

Corre l’anno del Signore 1783, e nel villaggio di Brandwick serpeggia il terrore. Quando il becchino Joseph Makepeace esce barcollante dalla sua baracca lanciando urla agghiaccianti, la gente lo crede posseduto. E teme per i suoi due figli. Della bambina, distesa sul letto a faccia in giù, è sufficiente scorgere i capelli striati di rosso per intuire il peggio; e poi c’è il fratellino, con la testa fracassata da una vanga. È davvero opera del diavolo? Forse tutto ciò si deve alla nefasta coltre di nebbia che da due mesi avvolge ogni cosa, avvelenando gli animi, e a cupi segni premonitori che come le piaghe d’Egitto sembrano annunciare eventi apocalittici. Non resta che invocare l’aiuto del dottor Thomas Silkstone, nella speranza che la ragione scientifica possa arginare l’onda dilagante della superstizione. Ma di fronte all’inarrestabile scia di morte pare proprio che il Maligno si sia scatenato fra gli uomini, e l’eminente anatomista dovrà svelare l’arcano prima che sia troppo tardi. Prima che il grigio manto oscuri i cieli dell’Inghilterra.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 21% [?]

Posted in Giallo (serie regolare), Le collane del Giallo | commenti 2 Comments »

Il Giallo Mondadori Sherlock 19: Sherlock Holmes e la peste di Londra

febbraio 18th, 2016

Tags: , , , , , , , , , ,

cover_2

Il cadavere di un uomo viene ripescato dalle acque del Tamigi. Gola tagliata, nessun segno identificativo. Ritrovamento non certo straordinario, la polizia fluviale recupera due o tre corpi a settimana, fra suicidi e piccoli criminali. Perché allora l’ispettore Lestrade convoca d’urgenza Sherlock Holmes? Perché questo caso è diverso da tutti gli altri. Lo dimostra l’esame della salma, nell’obitorio di Scotland Yard. Sul tavolo autoptico giace una sagoma rigonfia ormai solo vagamente umana, dai lineamenti sfigurati, costellata di orrendi bubboni. Non ci sono dubbi: prima di essere assassinata, la vittima era stata infettata dalla peste.
Com’è possibile, secoli dopo l’ultima devastante epidemia? Cercare una risposta potrebbe costare la vita al grande investigatore e al suo fedele compagno di avventure. Mentre qualcuno minaccia di diffondere il morbo nella metropoli, si profila il mistero della nave Matilda Briggs e dello spaventoso ratto di Sumatra. Una storia alla quale, parola di Sherlock Holmes, il mondo non è ancora preparato.

 

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 21% [?]

Posted in Le collane del Giallo, Sherlock | commenti 7 Comments »

« Previous Entries