Ma vuoi scherzare? (Classici Oro 1)

luglio 3rd, 2013 by Moderatore

chaseprev

 Ken Brandon, assicuratore, si è preso un grosso rischio nella sua quieta esistenza di marito e impiegato modello. La promozione a direttore di una nuova filiale è la parte buona della notizia. Quella cattiva è che deve dividere l’ufficio con Karen, la sensuale e disinibita figlia del suo capo. La routine coniugale non può competere con le promesse di quel corpo da favola. Karen gli legge negli occhi il desiderio, del resto lei vuole la stessa cosa. Basta approfittare della prima occasione per rifugiarsi in una casetta sulla spiaggia e dare libero sfogo alle passioni. Purtroppo per loro, qualcuno ha dato sfogo nei paraggi a un altro genere di impulso. E di fronte al cadavere orrendamente mutilato di una ragazza, il sogno d’amore proibito di Ken Brandon si trasforma in un incubo di morte.

 James Hadley Chase (1906-1985) è lo pseudonimo di René Brabazon Raymond, autore britannico di gialli e noir. Con un passato da venditore di libri porta a porta, ha esordito nella scrittura con il romanzo Niente orchidee per Miss Blandish, accolto da immediato successo. Nella sua ricca produzione narrativa ha descritto con ritmo incalzante e stile incisivo un mondo di violenza e pessimismo, popolato di personaggi complessi e ambigui, mai banali. Si è firmato anche con gli pseudonimi di Raymond Marshall, Ambrose Grant e James L. Docherty.

 

EBOOK IN VIA DI PUBBLICAZIONE

Popularity: 49% [?]

Posted in Classici oro, Le collane del Giallo

11 Responses

  1. Marius

    Un buon Chase anche se non il migliore del periodo anni 70 e 80.
    Personalmente spererei nella ristampa di ‘Assicurazione sulla morte’ e ‘Una spina nel cervello’ i due soli che mi mancano.

  2. docgas

    non conosco questa storia ma Chase credo che sia una garanzia assoluta.

  3. walter

    la mia copia porta sul dorso il numeo 1. qualcuno sa perchè questa numerazione?

  4. Bloom

    Una nuova sottocollana, mi pare.

  5. bf

    la frequenza sarà sempre mensile ?

  6. Redazione

    Da quest’anno i volumi estivi siglati come Oro (Gialli Oro e Classici Oro), fanno numerazione a se stante come supplementi, per questioni meramente distributive. Anziché uscire due Gialli Oro e due Classici Oro a luglio, ne escono uno a luglio e un ad agosto, sempre per evitare grossi problemi distributivi che ci sono stati in passato. Nell’economia delle collane non cambia nulla, semplicemente adesso gli Oro sono identificati meglio dalla scritta nella bacchetta in alto a destra ed escono a luglio e ad agosto.

  7. xkander

    Curiosità: il titolo originale riportato è “You Mest Be Kidding!”

  8. docgas76

    letto.
    Che cosa c’entra il titolo con questo romanzo?
    Ovviamente si conferma lo stile piacevole e scorrevole di Chase. Anche se questa volta non c’è mistero da svelare e non si rimane con il fiato sospeso, ci sono comunque situazioni e personaggi interessanti. Buona lettura anche se non è il miglior romanzo di questo autore.

  9. giulio

    Grande Chase, ho già letto questo romanzo almeno due volte, secondo me è uno dei più belli anche se è difficile scegliere, tutti i romanzi di questo scrittore sono da leggere, per chi preferisce il romanzo d’azione dove non sai mai cosa succederà alla fine, Chase è il massimo.

  10. docgas76

    ciao Giulio
    sono d’accordo con te sulla grandezza di questo scrittore ma dire che questo è uno dei più belli mi pare esagerato e poi proprio in questa storia si sa benissimo chi è l’assassino molto prima del finale.

  11. snaporatz3

    Spero sul serio che vengano ripubblicati tutti i titoli del più straordinario scrittore di noir ( come io considero Chase). Sopratutto ; “Colpo a freddo ” e “Pendaglio da forca”.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free