Premio Alan D. Altieri – bando di concorso

luglio 26th, 2017

Tags: , , , , ,

r

BANDO DI CONCORSO
Segretissimo Mondadori bandisce il premio Alan D. Altieri, edizione 2018, per il miglior romanzo italiano inedito di spy story.

Caratteristiche del premio:
1 – Il concorso è aperto a tutti.
2 – Sono ammesse solo opere in lingua italiana, inedite, mai pubblicate neppure parzialmente (nemmeno sul web). I romanzi dovranno avere una lunghezza minima di 200 cartelle dattiloscritte e una massima di 300. La cartella dattiloscritta deve essere di 30 righe di 60 battute circa, per un massimo di 2000 battute a cartella, spazi vuoti compresi.
3 – Si può partecipare anche con più elaborati.
4 – I romanzi devono essere inviati al seguente indirizzo:

PREMIO ALAN D. ALTIERI 2018
c/o Redazione Segretissimo
Mondadori Libri
Via Mondadori 1
20090 Segrate (MI) entro e non oltre il 31 gennaio 2018. Vale la data del timbro postale.
Non si accetteranno manoscritti e i dattiloscritti non saranno restituiti.
Le opere dovranno essere inviate in due copie e i concorrenti dovranno indicare chiaramente le proprie generalità, i propri dati anagrafici e il domicilio, nonché il numero di telefono e l’indirizzo e-mail. Sarà cura della redazione comunicare a tutti i partecipanti, esclusivamente via e-mail, i nomi dei finalisti al Premio, che saranno anche pubblicati sul blog di Segretissimo Mondadori (www.segretissimomondadori.it). Non verranno fornite ulteriori informazioni sulle opere in concorso.

ATTENZIONE: per poter partecipare è indispensabile allegare al dattiloscritto copia in originale del Certificato di Partecipazione (CdP) da ritagliare dalle ultime pagine dei fascicoli di Segretissimo o Segretissimo SAS del 2017 o 2018. Per ogni opera partecipante occorre allegare un tagliando in originale.

5 – Una giuria composta da esperti esaminerà i dattiloscritti, assieme alla redazione, e deciderà il vincitore.
IL ROMANZO PREMIATO SARÀ PUBBLICATO NELLA COLLANA SEGRETISSIMO MONDADORI

Posted in Comunicazioni di servizio, Premi e concorsi | commenti No Comments »

Gèrard de Villiers – SAS: A proposito di Sua Altezza Serenissima

luglio 3rd, 2017

Tags: , , , , , ,

Gèrard de Villiers – SAS: A proposito di Sua Altezza Serenissima – N° 29 – luglio 2017

COP_sas_29.coverA parole la missione è semplice: aiutare un transfuga a lasciare Berlino Est. Il suo nome in codice è Manap, ma identità e nazionalità sono ignote. L’uomo conosce i segreti del programma sovietico di missili intercontinentali, e li offre in cambio del suo passaggio in Occidente. Ma nei fatti valicare il Muro che taglia in due la città è un’impresa quasi impossibile, fra mitragliatrici, pattuglie con i cani, reticolati percorsi da elettricità, riflettori che illuminano a giorno il perimetro. Solo in pochissimi riescono a evadere da quell’immensa prigione, tutti gli altri sono catturati o uccisi nel tentativo. Bell’affare per Malko Linge. Catapultato sul posto dalla CIA con un passaporto austriaco, ha per giunta dovuto disdire una serata di gala nel suo castello e abbandonare per l’ennesima volta la sua focosa fidanzata. E poi, si tratterà davvero di un’imperdibile opportunità per acquisire informazioni cruciali? O piuttosto di una montatura per attirare in trappola qualche agente nemico? Al Principe delle Spie non mancano certo i mezzi per scoprirlo portando a termine l’operazione. Evitando, se possibile, di scatenare la Terza guerra mondiale.
L’autore incoronato dal “New York Times” come il più grande scrittore di spy story del mondo, con oltre 100 milioni di copie vendute!

 

Posted in Segretissimo SAS, Segretissimo SAS - ebook | commenti 8 Comments »

Errico Passaro – Lex: Bomba Umana

giugno 27th, 2017

Tags: , , , ,

Errico Passaro – Lex: Bomba Umana – Extra N° 3 – luglio 2017

COP_segretissimo_extra_3.coverUn pilota militare italiano in missione antipirateria viene abbattuto al largo delle coste somale. Le autorità locali lo accusano di aver affondato
un peschereccio durante le operazioni di scorta di una petroliera, causando la morte di due componenti dell’equipaggio. Della sua difesa si incaricheranno sotto mentite spoglie Victor Stasi, colonnello dell’Aeronautica, e Giacomo Rabisi, capitano dei Carabinieri. Entrambi sono agenti di LEX, una branca parallela dell’intelligence che adotta procedure non convenzionali in nome della giustizia. In altre parole, nata per imporre la legalità con la forza. A Mogadiscio, dietro l’incidente diplomatico emergono legami inconfessabili dei signori della guerra con la Loggia, un inafferrabile network transnazionale che ha l’obiettivo di rovesciare l’ordine mondiale. Dallo scacchiere africano le piste dei traffici illeciti portano fino a Mosca. E gli uomini di LEX non si fermeranno finché non li avranno smantellati. Nec in somno quies è il loro motto.

Posted in Segretissimo, Segretissimo - ebook, Spy - Story | commenti 3 Comments »

S. Gunn – Il Professionista: Guerra di spie

giugno 27th, 2017

Tags: , , , , , , ,

Stephen Gunn – Il Professionista: Guerra di spie – N°1636 – Luglio 2017

COP_segretissimo_1636.coverChance, la killer Antonia Lake e Bruno Genovese sono bloccati in Russia. Sono gli unici a poter sventare un colpo di Stato, ma l’informazione viene da un ex nemico spietato e inaffidabile. Difficile però sottrarsi al precipitare degli eventi, quando si è braccati dall’intelligence russa e dagli agenti di un’organizzazione segreta potentissima come il famigerato progetto Loki. Comincia così una nuova Guerra Fredda che si combatte con le astuzie di quella vecchia e l’adrenalinica violenza dei tempi moderni. Un gioco a incastro, misteri dentro altri misteri, per riportare indietro l’orologio della storia all’epoca dei blocchi contrapposti. Tra Russia e Repubbliche baltiche ha luogo un vero e proprio conflitto nell’ombra per scongiurare un attentato che potrebbe cambiare la faccia del mondo. Per il Professionista e i suoi inseparabili compagni, la missione più impegnativa della loro carriera.

Posted in Segretissimo, Segretissimo - ebook | commenti 20 Comments »

Goodbye Sergio

giugno 16th, 2017

Tags: , , ,

GOODBYE SERGIO

Un autore della Legione di Segretissimo ci ha appena lasciati. Un compagno di avventura, un comandante di valore, uno che non ha mai avuto paura di sporcarsi le mani per scendere in trincea con la truppa. Questo era Sergio “Alan D.” Altieri, autore della serie dello “Sniper”, alias Russell Brendan Kane, e che dal 2006 al 2001 è stato al comando della collana Segretissimo. Se ne è andato a causa di un malore improvviso, e da questo blog vogliamo esprimere il cordoglio di tutta la redazione e dei suoi compagni di squadra, quel formidabile gruppo di scrittori che militano nella formazione che lui stesso aveva definito l’Italian Foreign Legion, la legione italiana degli autori di spy story. Stavamo per pubbicare nuove avventure dello Sniper, con un romanzo inedito che Sergio stava scrivendo per i suoi affezionati lettori e che sarebbe dovuto uscire a fine anno, ma anche se non sarà più così, se di Russell Brendan Kane e del suo autore resterà solo un magnifico ricordo, lasciate che alcuni dei compagni della Legione di Segretissimo celebrino Alan D. Altieri con poche parole espresse con il cuore.

Franco Forte

Editor di Segretissimo

È venuto a mancare un grande amico, una persona straordinaria, un uomo tutto d’un pezzo eppure buono, gentile, sempre disposto ad aiutare gli altri e a venire in soccorso degli amici. Se ne è andato uno scrittore, sceneggiatore, traduttore ed editor tra i più valenti del nostro Paese. Ma soprattutto un amico sincero che per me è sempre stato un punto di riferimento, un Maestro, non solo di scrittura, ma anche di vita. Voglio ricordare la splendida persona che è stata e che sempre resterà nel cuore dei suoi lettori, oltre che nel mio. Un professionista di prima categoria con cui ho avuto l’onore di lavorare, combattendo fianco a fianco sui campi di battaglia dell’editoria nazionale. E un delizioso compagno di mangiate, bevute e lunghi discorsi sulla scrittura, sui libri, sulle trame e sulle sottotrame della società globale. Addio, grande Sergio. Spero prima o poi di poterti incontrare di nuovo…

Stephen Gunn (Stefano Di Marino)

Autore della serie del Professionista

Fratelli nella notte… ho appreso poco fa una di quelle notizie che uno non vorrebbe mai sentire. E’ mancato Sergio Alan.D Altieri. Così all’improvviso… ieri mattina mi aveva telefonato con il suo abituale vocione per chiedermi se avevo… qualche fetente da mettere nel prossimo Sniper a cui stava lavorando, replicando ancora una volta quel sodalizio tra il Professionista e Russell Brendan Kane che tante volte si è ripetuto in questi anni. Abbiamo parlato a lungo, come tante volte, scambiandoci informazioni e dettagli, elaborando tra una ghignata e l’altra storie di botti e spari. Perché questa è la nostra vita. Raccontare per divertire. Ciascuno a suo modo, a volte con divergenze di opinioni ma sempre con grandissimo rispetto reciproco per il lavoro e la passione altrui. Abbiamo chiuso la telefonata con la promessa di vederci per una pizza o un giapponese, appuntamento all’edicola fetente, come la chiamava lui, quella che all’incrocio di una grande via vende soprattutto dvd porno. Non vi sembri irriguardoso il modo in cui ne parlo. Sergio era così e così lo voglio ricordare. Nel bene e nel male. Mi spiace solo che negli ultimi anni ci siamo visti poco, meno di quello che avremmo dovuto. Ma anche questo faceva parte del suo modo di essere… l’uomo in cima al faro in attesa della fine del mondo. E una di queste occasioni è stata meno di un anno fa, a Grado Giallo, a parlare di Segretissimo io, lui e Andrea Carlo Cappi, fieri come bambini felici delle nostre ultime malefatte, dopo un buon pranzo in attesa di partecipare a un panel condotto da Franco Forte, che non solo è il nostro direttore ma anche un amico e collega da tanti anni. Così, incoscientemente, un po’ da ragazzino, voglio ricordare Sergio sul campo di fuoco. Perché proprio non saprei come altro fare. Ciao Sergio, la legione di Segretissimo si mette sull’attenti e ti saluta.

Francois Torrent (Andrea Carlo Cappi)

Autore della serie di Nightshade

Courmayeur Noir in Festival, alcuni anni fa. Giornata di sole. Dalla terrazza guardiamo la funivia verso il Monte Bianco. E cominciamo a discutere di distanza, velocità del vento, angolo di deviazione, velocità di impatto. Mi volto e gli dico ridendo: “Però non possiamo parlare sempre di lavoro”. Non siamo due killer professionisti, siamo scrittori di genere. E lui è un maestro assoluto: Alan D. Altieri… come è stato ribattezzato dal suo primo editore per esigenze di grafica di copertina, mentre a Hollywood era noto come Sergio D. Altieri, sceneggiatore. Per gli USA era più esotico il nome italiano. Per noi era esotico da capo a piedi, con il suo linguaggio da eroe d’azione venato di espressioni e battute all american, con la sua visione unica del thriller e del romanzo futuribile, ma anche del romanzo storico. Pessimista cosmico, ma dotato di un feroce senso dell’umorismo. Lucido analista della realtà, da un punto di vista apocalittico: quando l’ho conosciuto, negli anni ’90, raccontò della rivolta di Los Angeles e disse che gli sembrava di aver vissuto in un romanzo… scritto da lui. Una delle sue citazioni preferite: “The future’s so bright I gotta wear shades“, dove il “bright” era il luccichio di un’atomica all’orizzonte. C’era molto da imparare da lui e molti di noi hanno cercato di apprendere. Cercheremo di portare avanti la sua lezione, ma resterà sempre unico e inimitabile. Mi aspetto che, ovunque sia adesso, guardi giù e commenti sarcastico: “What a shock!

Joe Lancaster Reno (Gianfranco Nerozzi)

Autore della serie dell’Agente Nemesis

… perché poi uno dovrebbe trovare qualcosa di eccezionale da dire, per una persona così straordinaria…
Uno vorrebbe trovare frasi e parole originali. Poetiche. Toccanti. Commoventi. Per onorare l’uomo e lo scrittore. Ma la gola in questo momento è così stretta, così come i pugni. Mentre le lacrime scendono.
Non ti dimenticherò, amico mio. Senza la tua presenza le cose non saranno più le stesse. Di sicuro, da nessuna parte. E mi mancheranno tutte le nostre chiacchierate davanti a una pizza e i sogni condivisi. Le storie future da raccontare. E quel fuoco vero, che sentono dentro solo gli artisti di razza. Mi manchi già così tanto. Così come, sono sicuro, mancherai a tantissime altre persone, colleghi scrittori compresi e le migliaia di fan che ti hanno letto e apprezzato in tutti questi anni. Perché sei stato un grande. Un maestro ineguagliabile. E non potrai mai andartene del tutto per davvero. Tu in qualche modo resterai sempre e comunque.
E noi due, bestbro, ci ritroveremo, un giorno o l’altro. Di nuovo. In qualche terra incognita oltre i confini del cielo. Ma per adesso… Fai un buon viaggio, vecchio eroe che non sei altro.

Posted in Senza Categoria | commenti 30 Comments »

Gèrard de Villiers – SAS: L’eroina di Vientiane

giugno 5th, 2017

Tags: , , , , , , , , ,

Gèrard de Villiers – SAS: L’eroina di Vientiane – N° 28 giugno 2017

COP_sas_de_villers_28_coverGli agenti della CIA in Laos in combutta con i trafficanti di droga? Il sospetto è infamante, e un pezzo grosso dell’Agenzia vuole vederci chiaro. Per poter contare su un rapporto libero da condizionamenti ha inviato suo figlio a indagare su quella scheggia deviata dell’intelligence. Ed è per fare da balia a questo emissario non abbastanza esperto che ora Malko Linge si ritrova catapultato a Phnom Penh, in Cambogia, e poi nella capitale laotiana. Proprio qui, a Vientiane, si perdono le tracce del giovane Derek Wise. Corre voce che il suo cadavere stia già marcendo sulla riva del Mekong, a migliaia di chilometri dal campus di Harvard da cui sarebbe stato meglio non allontanarsi troppo. Perfino Malko potrebbe pentirsi amaramente di aver accettato un incarico nella regione del Sudest asiatico dove si coltiva il cinquanta per cento di tutto l’oppio prodotto al mondo. Da quelle parti i ficcanaso hanno la tendenza a finire ammazzati. Ma il Principe delle Spie, si sa, non ama adeguarsi alle mode locali. Qualcuno avverta i suoi nemici.
L’autore incoronato dal “New York Times” come il più grande scrittore di spy story del mondo, con oltre 100 milioni di copie vendute!

Posted in Segretissimo SAS, Segretissimo SAS - ebook | commenti 14 Comments »

François Torrent – Agente Nightshade: Fattore Libia

maggio 28th, 2017

Tags: , , , , ,

François Torrent – Agente Nightshade: Fattore Libia – N°1635 – giugno 2017

COP_segretissimo_nightshade1635_coverIl leader di una milizia islamica e un agente libico dell’MI6 sono stati determinanti per la caduta di Gheddafi. Ma cinque anni dopo risultano coinvolti nelle stragi e nei traffici dell’ISIS. E conoscono tutti i segreti di una devastante operazione concepita dal defunto colonnello, che ora potrebbe essere attuata in nome del Califfato. Quando la guerra al terrore si inasprisce, il pericolo di una rappresaglia diventa reale. C’è chi è pagato per fronteggiare minacce letali, eliminandole alla radice. Senza leggi, senza regole, senza processi equi. Uccidere per salvare altre vite: a volte è la soluzione, a volte è il problema. In bilico su questo crinale l’agente a contratto Mercy “Nightshade” Contreras ha sventato attentati in Europa ed evitato altre catastrofi. Non più in trincea giorno dopo giorno, svolge solo
una missione di tanto in tanto come tributo al bellicoso dio che la possiede. Perché ha bisogno di combattere. E tocca a lei impedire che le fiamme della vendetta divampino sul Mediterraneo.

All’interno, il racconto “Medina – Cogito, Expo sum” di Andrea Carlo Cappi.

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Senza Categoria | commenti 2 Comments »

S.Gunn – Il Professionista story: Masterspy e La vendetta del Marsigliese

maggio 28th, 2017

Tags: , , , , , , , ,

Stephen Gunn – Il Professionista story:  Masterspy e La vendetta del Marsigliese – N°17 giugno 2017

COP_segret_special_17_coverAvventura, azione, spionaggio, esotismo ed erotismo. Chance Renard, il Professionista. Agente di ventura, impegnato in ogni angolo del mondo in missioni impossibili contro nemici sempre più feroci, sempre più letali. Al suo fianco donne troppo belle e troppo pericolose. E una sola regola: nessuna regola. Tornano, a cadenza quadrimestrale, tutte le avventure del Professionista, a partire dalle origini e con romanzi inediti scritti appositamente per colmare le lacune nella storia di una vera leggenda di Segretissimo.
MASTERSPY
Davvero Lucifer è morto? Da Tangeri a Ceuta fino a una località sul Mar Nero improvvisamente insanguinata da una guerra tra bande rivali, il Professionista segue una traccia che può portarlo al suo nemico di sempre. Ma qualcosa non sembra quadrare. Chance intuisce la mano di una spia tra le più abili che abbia mai incontrato. Per fortuna c’è la bella Nadia ad aiutarlo nella giungla dei locali notturni della Romania.
LA VENDETTA DEL MARSIGLIESE
Il progetto di un’arma di distruzione di massa. È quel che potrebbe celarsi in un file trafugato da una hacker. In caccia da Papua Nuova Guinea alla California, da Praga ai monti Zagros, per Chance non sarà una missione come le altre. Soprattutto se un suo irriducibile avversario è pronto a tornare in campo. Ma non è l’unica vecchia
conoscenza. La killer Ivelda Verdugo e lo sniper Russell Kane saranno al suo fianco per combattere contro gli spettri.

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Ebook, Segretissimo - ebook, Segretissimo Foreign Legion | commenti 16 Comments »

Gèrard de Villiers – SAS: Safari a La Paz – N°27 maggio 2017

maggio 4th, 2017

Tags: , , , , ,

Gèrard de Villiers – SAS: Safari a La Paz – N°27 maggio 2017

COP_sas_27_coverIl miglior agente operativo spedito sulle tracce di un pacifico cittadino boliviano? Niente di strano se l’obiettivo è Klaus Muller alias Klaus Heinkel, ex ufficiale delle SS ricercato per crimini di guerra. Di lui la CIA si è servita finché ha potuto, come di tanti altri nazisti riparati in Sudamerica, ma ora che la stampa ha acceso i riflettori sul suo caso, da preziosa risorsa il personaggio potrebbe trasformarsi in una presenza ingombrante. La missione di Malko Linge è all’apparenza fin troppo semplice: consegnare alle autorità locali le impronte digitali di Heinkel, necessarie a dimostrarne la vera identità. Il guaio è che questa primula rossa del Terzo Reich ha un mucchio di conoscenze negli ambienti governativi, molto compiacenti con rifugiati del suo stampo. E in uno scenario dove ogni alleato può rivelarsi un nemico, la faccenda non tarderà a complicarsi. Ma il Principe delle Spie è abituato a diffidare dei viaggi di piacere offerti dall’Agenzia.

L’autore incoronato dal “New York Times” come il più grande scrittore di spy story del mondo, con oltre 100 milioni di copie vendute!

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Segretissimo SAS, Segretissimo SAS - ebook | commenti 5 Comments »

Pierfrancesco Prosperi – La memoria del leone

aprile 29th, 2017

Tags: , , , , ,

Pierfrancesco Prosperi – La memoria del leone – N°2 – Segretissimo Extra – maggio – giugno 2017

COP_segret_extra_2_prosperi-coverStefano Leone, agente israeliano sotto copertura, è tornato. Dopo essere sparito nel nulla all’aeroporto di New York e poi riapparso su un peschereccio al largo dell’Uruguay, nella sua memoria resta un buco di ventiquattro giorni. Un’ipotesi plausibile è che sia stato tenuto prigioniero e sottoposto a trattamenti di riprogrammazione finalizzati a utilizzarlo contro i suoi stessi datori di lavoro. Per questo il Mossad non si fida al cento per cento e monitora ogni sua azione. Intanto le
forze di sicurezza sono in allerta a livello planetario: un’organizzazione è in possesso di un ordigno avanzatissimo, il cui impiego potrebbe trasformare un’intera regione in un immenso cratere, come per l’impatto di un meteorite. Se l’esplosione avvenisse non in una landa desolata, ma in un centro nevralgico, pulsante di vita, avrebbe conseguenze apocalittiche da cui nessun paese saprebbe risollevarsi. E sarà proprio lui, Stefano Leone, ad avere un ruolo insospettabile nell’intrigo mentre segue una pista per ricostruire gli eventi del suo blackout. Una pista che conduce all’arma definitiva, pronta a colpire al cuore il mondo occidentale.
All’interno, il racconto “LEX – Guerra intestina” di Errico Passaro.

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Ebook, Segretissimo | commenti 5 Comments »

« Previous Entries