Secondo Signoroni: “Costa – Confini perduti”

giugno 30th, 2021 by Redazione
Secondo Signoroni, "Costa. Confini perduti", Segretissimo Extra n. 20, luglio 2021

Secondo Signoroni, “Costa. Confini perduti”, Segretissimo Extra n. 20, luglio 2021

Secondo Signoroni, “Costa – Confini perduti”, Segretissimo Extra n. 20, luglio 2021

 

Dario Costa torna sulle pagine di Segretissimo con un nuova avventura nella Milano nera.

“Negli anfratti del Formicaio vige la legge della giungla, nessuno sa chi entra o chi esce, chi comanda o chi ubbidisce, chi porta i soldi o chi sfrutta il prossimo.”

Così racconta un sedicente portalettere, interrompendo la tranquilla mattina di Dario, intento a rilassarsi al parco. In zona Lontereggio la gente sparisce e nessuno fa niente. Un ragazzino mediorientale che intrecciava canestri di paglia davanti ai passanti, una bambina nigeriana che giocava con la sua bambola di pezza, un teppistello nordafricano… tutti scomparsi da un giorno all’altro, come se non fossero mai esistiti. Unico tratto in comune: abitavano tutti nello stesso luogo da incubo.

Il Formicaio è una ex fabbrica di gelati dismessa, un rudere fatiscente che inghiotte frotte di disperati, dai delinquenti comuni ai reietti della società, compresi guerriglieri e profughi di conflitti lontani.  Gli abitanti della zona si lamentano per le continue aggressioni e le liti furibonde che vengono dal palazzo, ma le forze dell’ordine raramente osano avventurarcisi, e solo se in assetto antisommossa.

Qualcuno deve intervenire. E quel qualcuno può essere solo lui, Dario Costa, investigatore dell’Arma in congedo illimitato.

Basta poco per far emergere il nome di un pericoloso criminale internazionale: Akhmad Samascky, ex terrorista ceceno riciclatosi come uomo d’affari a Londra, un uomo che non ama le interferenze.

E quando la moglie di Dario, infermiera, viene aggredita sul lavoro, è chiaro che ormai si tratta di una vera e propria dichiarazione di guerra.

 

Secondo Signoroni – Di professione chimico, Secondo Signoroni non può essere definito scrittore “solo per hobby”, e la sua produzione di romanzi e racconti spazia dal genere giallo alla spy story. Vincitore del Mystfest in sezioni diverse delle edizioni 1975, 1976 e 1977, è stato tradotto in Slovacchia e Russia. È nato a Lodi, dove risiede tuttora con la moglie e la figlia.

 

Buona lettura!

 

EBOOK DISPONIBILE A LUGLIO

Posted in Ebook, Segretissimo Extra

6 Responses

  1. Max

    Felicissimo di ritrovare l’ottimo Signoroni e il suo Dsrio Costa, di cui sono affezionato lettore da anni.

    Ma perchè questa copertina?
    Chiunque conosca autore e personaggio sa perfettamente che non ha nulla a che fare con il contenuto del libro…

  2. Redazione

    Ciao @Max,
    la scelta dell’immagine di copertina ha a che fare con molti fattori. Accogliamo comunque la segnalazione e ti ringraziamo per l’affetto con cui ci segui.
    Buona giornata e buona lettura!

  3. Cristiano69

    Una nuova avventura di Dario Costa, imperdibile. Piatto ricco questo mese, Dario e il Prof 😁, ottimo !

  4. il professionista

    @Cristiano69 come sai per me è sempre un onore uscire insieme al grande Secondo

  5. Cristiano69

    Preso e letto in 2 giorni. Molto bello, Costa è sempre un grande. Ora sotto con il Prof !

  6. Max

    Ho acquistato la versione eBook, ma ho qualche problema a trovare il cartaceo anche in zone normalmente affidabili (esempio: Rho), spero sia un ritardo fisiologico…

    P.S. il Prof invece è arrivato puntualmente.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free