Classici del Giallo Mondadori 1430: J.J. Connington, “Le tre meduse”

febbraio 27th, 2020 by Redazione
J.J. Connington, "Le tre meduse", Classici del Giallo Mondadori n. 1430, marzo 2020

J.J. Connington, “Le tre meduse”, Classici del Giallo Mondadori n. 1430, marzo 2020

J.J. Connington,

“Le tre meduse”, 

Classici del Giallo Mondadori n. 1430,

marzo 2020

 

Un antico castello, un ballo in maschera, antiche leggende di famiglia, passaggi segreti, furti, suicidi e omicidi… gli ingredienti per un grande classico ci sono tutti in “Le tre meduse” (Tragedy at Ravensthorpe, 1927).

Se poi aggiungiamo la maestria di J.J. Connington, maestro del giallo scientifico, il piacere della lettura è assicurato.

Tutto ha inizio da una festa in maschera nel castello di Ravensthope e da uno scherzo di pessimo gusto. Approfittando del caos e dell’anonimato garantito dal proprio travestimento, un invitato ruba alcuni antichi medaglioni dalla preziosa collezione della famiglia Chacewater. Medaglioni attribuiti nientedimeno che a Leonardo da Vinci, e raffiguranti la mitica medusa.

Per fortuna fra gli ospiti della festa c’è il nuovo sovrintendente di polizia, sir Clinton Driffield – per l’occasione in costume da Cagliostro –, al cui occhio attento non sfuggono alcuni importanti indizi per venire a capo della vicenda.

La situazione però non è semplice come appare a un primo sguardo, i misfatti  si moltiplicano e, a complicare il tutto, si aggiungono un’antica maledizione delle fate e l’avvistamento dell’Uomo Bianco, un inquietante spettro della famiglia Chacewater.

Quale verità si cela dietro a questi strani eventi?

Chi l’avrà vinta? La superstizione o la lucida razionalità di Driffield?

La risposta a marzo nelle migliori edicole!

 

J.J. Connington è lo pseudonimo di Alfred Walter Stewart (1880-1947), chimico e scrittore britannico. Accademico di fama, “Connington” si distingue per l’approccio scientifico e l’ingegnosità delle trame, che gli valsero l’ammirazione di John Dickson Carr.

Fra le storie pubblicate sulla nostra collana ricordiamo:  “Orme sulla sabbia”, I Classici de Il Giallo Mondadori n. 1413 e il racconto “Il cratere del diavolo” nell’antologia “Investigatori col monocolo”, Il Giallo Mondadori Speciali n. 91.

 

All’interno, il racconto “La suggeritrice” di Filippo Semplici, vincitore del premio NebbiaGialla 2019.

 

Buona lettura!

 

EBOOK DISPONIBILE A MARZO

Popularity: 17% [?]

Posted in Ebook, I Classici del Giallo

10 Responses

  1. Matteo

    Non ci doveva essere anche uno speciale questo mese?

  2. Redazione

    Ciao @Matteo,
    si c’è anche uno speciale, questo mese abbiamo tante belle uscite, come sempre dedichiamo a ciascuna un post entro fine mese.
    Stay tuned!

  3. Redazione

    Ciao @Matteo, ecco il link per lo speciale: http://blog.librimondadori.it/blogs/ilgiallomondadori/2020/02/29/gli-speciali-de-il-giallo-mondadori-93-m-a-belloc-lowndes-henry-wade-ethel-lina-white-delitti-in-campagna/

  4. AndreaD

    Uscito oggi a Viterbo, e preso subito! Adesso attendo lo speciale!

  5. roberto

    non riesco a trovare questo numero nelle edicole della mia città, spoleto – umbria. come faccio a ordinarlo online?
    grazie

  6. Redazione

    Ciao @Roberto,
    ti consigliamo di chiedere al tuo edicolante di fiducia ordinarti e/o tenere da parte una copia.
    In alternativa, in caso non riuscissi poi a trovare il numero che desideri, puoi scrivere al nostro servizio arretrati:collez@mondadori.it
    Per abbonarsi invece puoi scrivere ad: abbonamenti@mondadori.it.
    Facci sapere!

  7. AndreaD

    Finito approfittando della quarantena, bellissimo! A mio parere decisamente meglio del pur non disprezzabile “Orme sulla Sabbia” (Mistery at Lynden Sands).

  8. Redazione

    @AndreaD,
    siamo felici di tenere compagnia durante questo periodo difficile, speriamo che anche le uscite di marzo e aprile saranno di tuo gradimento.
    Coraggio e Stay Tuned!

  9. Francesco

    Brava Redazione! Provo molto affetto per chi come voi continua a lavorare in questo momento terribile cercando di venire incontro alle esigenze degli altri. Come ho già avuto modo di scrivere in passato, approvo le vostre scelte editoriali riguardanti in particolare la collana madre che offre perlopiù opere inedite. Sulla questione dei Classici, invece, non metto becco perché posseggo già molti dei titoli da voi riproposti. Comunque, continuate così. Vi mando un grande abbraccio virtuale.

  10. Redazione

    Grazie @Francesco,
    di questi tempi gli apprezzamenti fanno ancora più piacere.
    Coraggio e Stay Tuned!

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free