Gérard de Villiers – SAS: Visita di scortesia

dicembre 4th, 2017 by Alessio Lazzati

Gérard de Villiers – SAS: Visita di scortesia – N° 34 – dicembre 2017

COP_sas_de_villers_34_coverIn Kuwait farà presto più caldo del solito. Il barbaro assassinio di un cugino dell’emiro, trucidato da killer armati di pugnali da commando, è un brutto segnale per la CIA. Perché la vittima era un informatore, pronto a fornire i nomi di un gruppo terroristico che si prepara a colpire un obiettivo eccellente: il segretario di Stato americano Henry Kissinger, atteso in visita ufficiale. Uccidere l’uomo simbolo del compromesso lancerebbe un messaggio forte e chiaro contro qualsiasi negoziato con Israele. Il potenziale bersaglio sarà sotto la protezione di un centinaio di agenti dei servizi segreti, e uno in più o in meno farebbe poca differenza. A meno che non si tratti di Malko Linge. Il piano di Langley per neutralizzare gli attentatori si riassume in due parole: eliminarli fisicamente. Malko però non è un sicario e il suo compito sarà scovarli. Difficile ma non impossibile per il Principe delle Spie in un paese minuscolo come questo? Meglio non sbilanciarsi, se appena arrivato nella California araba benedetta dal petrolio è già nelle mani della Gestapo locale. Ed è solo l’inizio.

L’autore incoronato dal “New York Times” come il più grande scrittore di spy story del mondo, con oltre 100 milioni di copie vendute!

Posted in Segretissimo SAS, Segretissimo SAS - ebook, Spy - Story

4 Responses

  1. il professionista

    bella cover!

  2. Riccardo

    Applauso! 😀

  3. nostalgico

    Ce l’ho in edizione originale. Un SAS decisamente sopra la media anche x l’ambientazione, una delle mie preferite. Consigliatissimo!

  4. Shinobi

    Mitico!

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free