Gèrard de Villiers – SAS: Requiem per i Tonton Macoute

febbraio 1st, 2017 by Alessio Lazzati

Gèrard de Villiers – SAS: Requiem per i Tonton Macoute – N° 24 febbraio 2017

coverPapa Doc non c’è più. E sono in molti a voler prendere il posto del tiranno della ridente repubblica haitiana, suo figlio per primo. I cubani lavorano per instaurare a Port-au-Prince un regime comunista. Chiunque aspiri alla successione sa però che l’ago della bilancia è la milizia di assassini conosciuti come Tonton Macoute. Ce ne sono centinaia nella capitale, migliaia in tutto il paese. Occhiali scuri, pistola alla cintura, il machete per fare a pezzi la vittima di turno, incarnano il terrore che schiaccia quell’angolo dei Caraibi. Chi controlla i Tonton Macoute controlla il potere. Insomma una situazione non esaltante per gli alti papaveri della CIA. Che vogliono spedire sull’isola un agente a scompaginare i piani dei contendenti. Uno come Malko Linge, abbastanza coriaceo da sopravvivere a un soggiorno in
quel mattatoio in salsa voodoo. Fra donne attraenti quanto pericolose, sicari e traditori, lui avrebbe perfino di che divertirsi, se non ci fosse da organizzare una mezza rivoluzione. Ma si sa, il Principe delle Spie non è nato per le missioni troppo facili.
L’autore incoronato dal “New York Times” come il più grande scrittore di spy story del mondo, con oltre 100 milioni di copie vendute!

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Segretissimo SAS, Segretissimo SAS - ebook

8 Responses

  1. nostalgico

    È 1 di quei romanzi apparso in Italia molti anni dopo la pubblicazione in Francia (15 anni, se non erro) ed è nella mia top ten. Finalmente ristampato nella collana di SAS, anziché in 1 speciale come accaduto le 2 volte precedenti.

  2. Alberto

    ero convinto di averli tutti i SAS. se questo è apparso solo in speciali, mi manca! sarà un’ottima occasione per prenderlo!

  3. Shinobi

    @Alberto
    Se non sbaglio anche il SAS numero 26, MORTE A BEIRUT, è uscito postumo in uno speciale del 1985.

  4. Shinobi

    Anche questa nuova cover è travolgente.

  5. nostalgico

    Confermo: MORTE A BEIRUT era contenuto nello stesso volume che comprendeva questo e A OVEST DI GERUSALEMME (con il famoso taglio di traduzione nella scena di sesso tra Malko e la ragazza ritardata).

  6. Alberto

    Per l’altro Alberto: questo SAS è contenuto anche in un Autunno Spia del 2006, insieme a Massacro ad Amman.

  7. Alberto

    Grazie. Ho aggiunto alla lista pure Morte a Beirut, che in effetti manca alla collezione.

  8. Shinobi

    Possiedo quel Supersegretissimo del 2006 con MASSACRO AD AMMAN + REQUIEM TONTON MAUCUTES.
    E possiedo anche quello successivo con SUA ALTEZZA SEGRETISSIMA + MORTE A BEIRUT.

    Ma ovviamente li ricompro tutti e quattro anche in queste nuove eleganti ristampe.
    Ad ogni modo sono quattro titoli formidabili.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free