Giallo Mondadori Sherlock 115: “Sherlock Holmes. Il mistero della freccia assassina”

febbraio 26th, 2024 by Redazione
Daniel D. Victor, “Sherlock Holmes. Il mistero della freccia assassina”, Il Giallo Sherlock n. 115, marzo 2024

Daniel D. Victor, “Sherlock Holmes. Il mistero della freccia assassina”, Il Giallo Sherlock n. 115, marzo 2024

Daniel D. Victor, “Sherlock Holmes. Il mistero della freccia assassina”, Il Giallo Sherlock n. 115, marzo 2024

 

Al British Museum, una giovane donna ammira rapita l’esposizione sulla battaglia di Hastings, il celebre evento storico in cui Guglielmo il Conquistatore sconfisse il re sassone Aroldo II. Ma qualcosa va storto.

Le sue urla strazianti catturano l’attenzione di Anna Katharine Green, una scrittrice di mystery statunitense in visita a Londra.

È lei a trovare il corpo della giovane visitatrice, straziato da una freccia normanna che le ha trapassato il petto, quasi fosse scaturita da un dipinto della sala.

L’ispettore Lestrade di Scotland Yard cerca di risolvere il mistero da solo, ma ben presto si trova costretto riconoscere, ancora una volta, di aver bisogno dell’aiuto di Holmes e Watson.

In questa occasione, tuttavia, il celebre duo investigativo si trasformerà in un trio, coinvolgendo nelle indagini anche la perspicace autrice americana.

L’unico indizio rinvenuto sulla scena del delitto, una piuma di cigno, condurrà i tre investigatori a ricostruire un’intricata e tragica storia d’amore finita in tragedia, in quella che il dottor Watson definirà “una tra le più infelici avventure di Sherlock Holmes”.

 

Traduzione di Marilena Caselli.

 

All’interno, per la rubrica Sotto la lente di Sherlock “Un’indagine insieme alla scrittrice di polizieschi Anna Katharine Green”, di Luigi Pachì, e il racconto il racconto “La fine d’ogni carne” di Giacomo Mezzabarba. Lasciamo la parola all’autore:

Holmes e Watson indagano su quello che Scotland Yard ha rubricato come un omicidio-suicidio. Il padre di una delle vittime non crede a questa versione e si presenta a Baker Street per chiedere che venga scoperta la verità. Nei giorni successivi si verificano a Londra altri efferati delitti, sulla scena di ognuno  dei quali alcuni testimoni vedono aggirarsi un misterioso personaggio di alta statura. Quando appare chiaro che i delitti sono in qualche modo collegati, il nesso tra loro verrà scoperto, grazie alla tenacia dei due amici, nelle cupe e lontane vicende di un tenebroso passato. Il titolo è una locuzione che si ritrova nella Genesi, e ha ispirato anche il tardovittoriano Samuel Butler per il suo “The Way of All Flesh”. 

 

Il Giallo Sherlock ha compiuto 10 anni. Vi abbiamo presentato 84 autori, 106 romanzi, 58 racconti, sono stati commessi 170 omicidi, Sherlock Holmes ha fumato 221 pipe… E la saga di Baker Street continua.

 

Buona lettura!

 

EBOOK DISPONIBILE A MARZO

Popularity: 21% [?]

Posted in Ebook, Le collane del Giallo, Sherlock

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free