Giallo Mondadori 3224: Jane Isaac, “Prima che sia troppo tardi”

gennaio 28th, 2023 by Redazione
Jane Isaac, “Prima che sia troppo tardi”, Il Giallo Mondadori n. 3224, febbraio 2023

Jane Isaac, “Prima che sia troppo tardi”, Il Giallo Mondadori n. 3224, febbraio 2023

Jane Isaac, “Prima che sia troppo tardi”, Il Giallo Mondadori n. 3224, febbraio 2023

 

I guai non arrivano mai da soli.

Will Jackman è alle prese con un caso spinoso, la sparizione di Min Li, una studentessa di origine cinese scomparsa nella notte dopo un litigio con il suo fidanzato dentro a un pub.

Prima di lei, un’altra sparizione aveva destato dal torpore Stratford-upon-Avon, città natale di Shakespeare.

Ellen Readman, una giovane di 22 anni dai lunghi capelli neri, era stata ritrovata presso un canneto in riva al fiume Avon, uccisa brutalmente da un misterioso assassino. E la lista di sparizioni finite male non termina qui.

In giro si vocifera già di un serial killer, e l’ispettore Jackman non vuole essere troppo frettoloso nell’unire i punti sulla mappa… ma la giovane Min sembra essersi davvero volatilizzata nel nulla.

Nessun segnale GPS con cui tracciare il suo cellulare, nessun testimone oculare e nessuna ripresa utile con le videocamere di sicurezza.

Si tratta di incidenti separati, oppure nella ridente e sonnecchiosa provincia inglese si è risvegliato un assassino degno di una tragedia del Bardo?

In lotta contro il tempo, starà all’ispettore Jackman, nel procedural thriller che ne vede il debutto assoluto, salvare un’innocente da una fine raccapricciante.

Traduzione di Giuseppe Settanni.

Jane Isaac ha studiato scrittura creativa ed è sposata con un detective della polizia investigativa. Vive insieme a lui, alla figlia e ai loro cani nel rurale Northamptonshire. Ha pubblicato numerosi racconti e romanzi. Le sue tre serie principali hanno come protagonisti l’ispettore Will Jackman, l’ispettore capo Helen Lavert e l’agente investigativo Beth Chamberlain.

 

E all’interno, l'”Angolo del direttore”, a cura di Maurizio Costanzo.

 

EBOOK DISPONIBILE A FEBBRAIO

Popularity: 32% [?]

Posted in Ebook, Giallo (serie regolare)

9 Responses

  1. Rusty

    Non conosco l’autrice, ma sembra interessante. Chiedo referenze a qualcuno, ma credo proprio che lo comprerò.

  2. Jonas

    Ottima notizia la proposta di una novità!

  3. Gneo

    Ottima proposta. Io spero sempre di vedere autori nuovi. La Perry e la Bowen ci hanno rotto le tasche

  4. Simone

    Quando dovrebbero uscire questo mese i gialli?

  5. Redazione

    Ciao @Simone,
    le uscite di questo mese sono regolarmente previste per giovedì 2 febbraio.
    Buon pomeriggio!

  6. giuseppe

    I nuovi autori sono graditi,ma di Anne Perry non ho piene le tasche, anzi me le ha alleggerite:ho letto tutte le indagini di Pitt e Monk e spero proseguano quelle di Daniel Pitt. Personaggi a tutto tondo, trame avvincenti, una ricostruzione perfetta della Londra vittoriana e di quella successiva. Buone letture a tutti

  7. Jack

    Reputo questa uscita molto interessante anche per poterla confrontare con un romanzo che, per una strana coincidenza, lessi la scorsa estate e anch’esso ambientato a Stratford upon Avon:
    Shakespeare in nero
    della scrittrice americana Martha Grimes (cfr. GM 2673 del 23/4/200)
    Si tratta di un whodunit dove “un folle che s’aggira nel paese si macchia di terribili assassini. E lascia come firma alle sue imprese due versi minacciosi e sibillini”
    Il sovrintendente Richard Jury indaga … Sì, certo, godibile ma non eccelso
    L’autrice, oggi novantunenne (classe 1931) ha continuato la saga del suo eroe – questo funzionario colto e un
    po’ disincantato – che compare anche nel suo ultimo romanzo “The old success” pubblicato nel 2019: quasi tutti i suoi romanzi sono apparsi nel Giallo Mondadori. Da tempo però è assente dalla collana

  8. chiara171

    Non mi é dispiaciuto

  9. Gneo

    Mi aspettavo di meglio. Leggibile e niente più.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free