Giallo Mondadori Sherlock 93: Gretchen Altabef, “Sherlock Holmes. La casa del male”

aprile 28th, 2022 by Redazione
“Sherlock Holmes. La casa del male”, Gretchen Altabef, Il Giallo Mondadori Sherlock n. 93, maggio 2022

“Sherlock Holmes. La casa del male”, Gretchen Altabef, Il Giallo Mondadori Sherlock n. 93, maggio 2022

“Sherlock Holmes. La casa del male”, Gretchen Altabef, Il Giallo Mondadori Sherlock n. 93, maggio 2022

 

A tre anni dalla scomparsa dell’acerrimo nemico di Sherlock Holmes, Moriarty, lo perseguita ancora dalla tomba, costringendolo a cambiare identità

Per fuggire ai sicari del “Napoleone del crimine”, Sherlock deve indossare i panni del norvegese Professor Sigerson, un alias rivelatosi già utile in passato. Ma la prudenza non è mai troppa: Holmes ritiene meglio anche trasferirsi nel Nuovo Mondo, e per la precisione in una piccola cittadina sul fiume Hudson, a nord di New York.

Sherlock, sotto i panni di Sigerson, si mette a lavorare come insegnante in un college femminile, in attesa che le acque si calmino.

Ma i guai lo seguono anche lì e il caro professore norvegese si ritrova ben presto coinvolto in un caso scottante.

La moglie di un noto malavitoso locale è scomparsa. Sarà rimasta coinvolta nei loschi affari del marito? O è stato proprio il coniuge a sbarazzarsi di lei?

La famiglia della donna è disperata, la situazione è talmente delicata che per capire cosa sia successo davvero alla loro parente servirebbe un investigatore fuori dall’ordinario.

Peccato che non ci sia nessuno che corrisponda a questa descrizione dalle loro parti… O forse sì?

 

E per la rubrica Sotto la lente di Sherlock, “Sherlock Holmes sotto copertura”, di Luigi Pachì.

 

EBOOK DISPONIBILE A MAGGIO

Popularity: 25% [?]

Posted in Ebook, Sherlock

4 Responses

  1. bernini ughetto

    non ho ancora ricevuto il numero 93, La casa del male, pur essendo abbonato.Lo riceverò entro la fine del mese?

  2. Redazione

    Ciao @bernini ughetto,
    puoi scrivere a: abbonamenti@mondadori.it
    Buona serata!

  3. Gneo

    Ovviamente Conan Doyle è unico e in questa collana stiamo leggendo degli apocrifi; ma un minimo di fedeltà al canone ci vuole. Che l’autrice voglia descrivere un episodio successo ad un suo parente ci può stare, ma cosa c’entra Sherlock Holmes?.

  4. Redazione

    Ciao @Gneo,
    nella collana del Giallo Sherlock viene dato spazio a interpretazioni più canoniche, come quelle di Paul D. Gilbert, e interpretazioni meno aderenti al canone, egualmente apprezzate da molti lettori.
    Buona giornata!

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free