Il Giallo Mondadori Sherlock 65: W.P. Lawler, “Sherlock Holmes. Il villaggio della morte”

dicembre 19th, 2019 by Redazione
W.P. Lawler , “Sherlock Holmes. Il villaggio della morte”, Il Giallo Mondadori Sherlock n. 65, gennaio 2020

W.P. Lawler , “Sherlock Holmes. Il villaggio della morte”, Il Giallo Mondadori Sherlock n. 65, gennaio 2020

W.P. Lawler

“Sherlock Holmes. Il villaggio della morte”

Il Giallo Mondadori Sherlock n. 65

Gennaio 2020

 

Dicembre 1905.
Una serie di efferati omicidi scuote l’animo sonnacchioso della cittadina di mare di Torquay, nel sud dell’Inghilterra.

Fra apparizioni spettrali, storie di pirati e morti misteriose, la località turistica, di solito meta ideale per chi si voglia rilassare, inizia a vivere nella paura, e la gioia e la serenità tipiche delle imminenti festivilità natalizie sembrano sempre più lontane.

Per questo l’avvocato James Cary, proprietario di uno degli edifici più prestigiosi del posto, decide di appellarsi al noto duo di Baker Street, pregando Sherlock Holmes e il dottor Watson di recarsi nel Devonshire per far luce sui terribili fatti accaduti.

Tuttavia, sarà solo grazie all’aiuto inaspettato di una vivace ragazzina del luogo, l’aspirante detective Aggie Miller, se il più famoso investigatore del mondo riuscirà a non rimetterci le penne.

Chi è Aggie Miller? Qualcuno avrà già indovinato di chi si tratta in realtà…

L’arrivo di Holmes e Watson non mette fine alla scia di cadaveri. A continuare lo stillicidio, un uomo, amico personale dell’avvocato James Cary, è stato incatenato agli scogli dell’insenatura ed è annegato per l’alta marea.

Fra lugubri intrighi, misteri locali e colpi di scena, Sherlock Holmes e il suo compagno di mille avventure si ritrovrano dunque ad affidarsi a un insolito terzo “socio” nella loro celebre attività. Vediamo cos’ha da dire a sua discolpa la piccola Aggie quando viene colta in flagrante a praticare la sua attività di detective dilettante:

È vero, signor Holmes, vi stavo seguendo. Perdonatemi, se potete; non sono riuscita a farne a meno. Per natura sono curiosa e cerco sempre risposte alle domande che mi pongo. Quando ho scoperto che uno dei grandi detective del mondo e il suo migliore amico erano nella nostra cittadina, non ho potuto resistere

 

W. P. Lawler, nato Pittson in Pennsylvania nel 1947, è un ex insegnante di materie scientifiche in pensione, appassionato di golf e banjo a cinque corde. Oltre a “Sherlock Holmes. Il villaggio della morte”, ha scritto anche Mystery at St Andrews.

 

All’interno, per la rubrica “Sotto la lente di Sherlock“, troverete un gustoso approfondimento su autore e romanzo, dal titolo: “Sherlock Holmes indaga a Torquay“, a firma di Luigi Pachì, direttore dello Sherlock Magazine.


Buona lettura!

 

EBOOK DISPONIBILE A GENNAIO

Popularity: 17% [?]

Posted in Ebook, Sherlock

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free