Classici del Giallo Mondadori 1427: Margaret Millar, “L’urlo”

novembre 28th, 2019 by Redazione
Margaret Millar, "L'urlo", I Classici del Giallo Mondadori n. 1427, dicembre 2019

Margaret Millar, “L’urlo”, I Classici del Giallo Mondadori n. 1427, dicembre 2019

Margaret Millar

“L’urlo”

I Classici del Giallo Mondadori n. 1427

Dicembre 2019
Quando il cadavere della piccola Annamay viene ritrovate sotto un cumulo di foglie accanto al torrente, di lei è rimasto ben poco a parte le ossa.

Saranno proprio le persone che conoscevano e amavano la piccola principessa a cercare una risposta alla morte inconcepibile e insensata di una bambina di soli otto anni.

Dalla penna della grande Margaret Millar, la storia di una tranquilla, disarmante normalità che viene frantumata in mille pezzi, e di coloro che tentano di scoprire il mistero che vi si cela dietro.

“Non parlare con gli sconosciuti,
Anche se loro ti sorridono.
Non accettare mai un passaggio da nessuno,
Neanche per mezzo miglio.
Non accettare mai soldi o canditi,
Anche se sono stati fatti in casa,
Perché magari i soldi sono carichi di germi
E i canditi potrebbero contenere la lama di un rasoio.
Corri via subito.
O quello potrebbe essere l’ultimo giorno della tua vita.”

 

Il componimento che Annamay aveva imparato a memoria per tenersi in guardia dai pericoli non è servito a nulla.

Dalle prime ricostruzioni della polizia, il corpo della bambina, ritrovato a quattro mesi dalla scomparsa in mezzo a un groviglio di edera velenosa, non sembra aver subito ferite o percosse. Eppure qualcuno l’ha uccisa. Ma come, e per quale motivo?

 

Margaret Millar (1915-1994), grande autrice di gialli, si trasferì dal Canada agli Stati Uniti al seguito del marito Kenneth Millar (aka il famoso scrittore Ross Macdonald), sposato nel 1938. I suoi romanzi sono caratterizzati da trame solide, alta tensione narrativa e una grande capacità di dipingere la psiche dei personaggi. Ha vinto molti premi, fra cui l’Edgar nel 1956 e il Grand Master nel 1983.

Alcune sue opere già pubblicate sulla nostra collana sono: “Occhi nel buio” (I Classici de Il Giallo Mondadori n. 1389), “La scatola d’argento” (I Classici de Il Giallo Mondadori n. 1354), “Il segreto di Virginia” (I Classici de Il Giallo Mondadori n. 1258), “Uno sconosciuto nella mia tomba” (I Classici de Il Giallo Mondadori n. 1207)

 

All’interno, il racconto “Sul Tagliamento” di Raffaele Serafini, vincitore del premio Scerbanenco@Lignano 2019.

 

In appendice, la dodicesima puntata della Storia del Giallo Mondadori di Mauro Boncompagni, dedicata a “Gli anni Novanta… e oltre”.

 

Buona lettura!

 

EBOOK DISPONIBILE A DICEMBRE

Popularity: 20% [?]

Posted in 90 anni, Ebook, I Classici del Giallo

4 Responses

  1. Max

    Buongiorno,

    ho visto che su Amazon sono arrivati i Romanzi Passione ecc. su cartaceo. Possiamo sperare che la stessa cosa avvenga per il Giallo Mondadori?

  2. Redazione

    Ciao @Max,
    per ora i titoli del Giallo Mondadori sono disponibili solo in formato ebook sulle principali piattaforme online. Si possono ordinare i cartacei tramite abbonamento oppure con il servizio arretrati.

  3. Stefano Rizzo

    @Max
    C’è anche un’alternativa online:
    https://edicola.shop/ dove puoi ordinare tutto quello che esce in edicola.
    Inoltre chiedendo al tuo edicolante puoi avere gli arretrati degli ultimi 18 mesi senza sovrapprezzo.

  4. Matteo

    Visto che è l’ ultima puntata, ringraziamo Mauro Boncompagni per le interessanti pagine scritte sulla storia del giallo Mondadori: almeno per quest’ anno, si è potuto leggere dopo i romanzi del mese qulcuno competente sulla materia.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free