Il Giallo Mondadori 3167: La maledizione di Lazzaro

maggio 2nd, 2018 by Moderatore

COP_3167.harris_la_maledizione_di_lazzaro_cover

La nave Elizabeth, di ritorno dalla Giamaica, è in arrivo nel porto di Londra con un carico foriero di sventura. A bordo, il disegnatore botanico Matthew Bartlett è l’unico sopravvissuto dei tre componenti
di una spedizione scientifica inviata nelle Indie Occidentali. La missione consisteva nel raccogliere esemplari di flora e fauna da sfruttare in campo medico, ma fra i reperti c’è una pianta dotata di un potere quasi magico che sembra sfidare le leggi della natura, abbattendo il confine tra la vita e la morte. A Thomas Silkstone, stimato anatomista, è affidato dalla Royal Society il compito di catalogare i campioni. Operazione che tuttavia non nasce sotto i migliori auspici perché Bartlett, appena sbarcato, si allontana con un funzionario della dogana, un impostore in realtà, e scompare nel nulla. Con lui si volatilizza anche un diario contenente la formula della pozione miracolosa capace di resuscitare i defunti. Si impone così a Silkstone, oltre che di inventariare specie esotiche, di indagare sull’inspiegabile sparizione. E quando un cadavere senza testa viene rinvenuto legato a un molo del Tamigi, i suoi cupi presentimenti diventano legittimi. È solo il primo passo di una discesa negli abissi di nefandezza a cui può spingersi l’animo umano.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 7% [?]

Posted in Giallo (serie regolare), Le collane del Giallo

One Response

  1. giuseppe

    Tessa Harris ha iniziato una nuova serie, con protagonista una venditrice di fiori, ambientata nell’Inghilterra vittoriana. Mi auguro che anche questi romanzi vengano tradotti sul Giallo Mondadori ed aspetto con impazienza di leggere romanzi con Pitt e Monk di Anne Perry, quelli con lady Georgiana di Rhys Bowen e di altri autori del calibro di Paul Harding, Deryn Lake, Ian Morson, Victoria Thompson che mancano da troppo tempo.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free