Il Giallo Mondadori 3139: L’odore dell’inganno

gennaio 7th, 2016 by Moderatore

cover

È una domenica dell’agosto 1846 quando un’insolita richiesta d’aiuto giunge a monsignor Verzi, capo dell’Ufficio delle Inchieste. Un nobile romano, il conte Palmigiani, lo prega di ritrovare la nipote Chiara scomparsa da alcuni giorni, in vista del matrimonio combinato con il nipote di un cardinale. Se don Attilio acconsente a occuparsene, avverso com’è al cinismo e agli intrighi degli uomini di potere, lo fa solo per il bene della ragazza. Nessuno infatti sembra avere davvero a cuore la sua sorte. Troppi interessi, troppo denaro in gioco. Ora dovrà mettere il naso, letteralmente, nelle segrete cose delle famiglie più influenti della città. Perché la sua risorsa è un olfatto straordinario, capace di ricavare indizi fin dal più evanescente dei profumi, là dove il suo prossimo non coglierebbe altro che un vago sentore. Si affiderà a questo dono e alla sua capacità di sondare l’animo umano per il difficile compito che l’attende. Senza tuttavia mai dimenticare, insieme al suo innato senso del dubbio, una certezza assoluta: di essere fallibile.

All’interno, il racconto “Il male liquido” di Miller Gorini.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 26% [?]

Posted in Giallo (serie regolare), Le collane del Giallo

2 Responses

  1. Miller

    Cari,
    vorrei condividere con voi il book trailer che ho realizzato per il mio racconto, in appendice al romanzo del bravo Andrea Franco.
    Godetevelo e buona lettura.

    Miller

    https://vimeo.com/149957316

  2. Gneo

    Terminato ieri sera.
    Trama esile ma personaggi ottimamente caratterizzati con un protagonista psicologicamente complesso.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free