Il Giallo Mondadori 3185: Boileau-Narcejac, “Furto d’identità”

ottobre 26th, 2019 by Redazione
Boileau-Narcejac, "Furto d'identità", Il Giallo Mondadori n. 3185, novembre 2019

Boileau-Narcejac, “Furto d’identità”, Il Giallo Mondadori n. 3185, novembre 2019

Boileau-Narcejac

“Furto d’identità”

Il Giallo Mondadori 3185

Novembre 2019

 

Quando due maestri del giallo si calano nei panni di altri maestri del genere, non può che uscire un’opera… magistrale.

“Furto d’identità” è una raccolta di racconti che si colloca all’inizio della carriera di Thomas Narcejac, pensata – all’epoca – come una sorta di “esercizio di stile” per esorcizzare il rischio – sempre dietro l’angolo per un autore agli esordi – di farsi influenzare troppo dai giganti del genere. La raccolta fu pubblicata parecchi anni dopo la scrittura, anche grazie al corposo intervento editoriale (e autoriale) di Pierre Boileau, con cui Narcejac condivide di buon grado la paternità dall’opera.

Preparatevi dunque a una carrellata di avventure una più intrigante dell’altra scritte da una coppia di autori che ha fatto… la storia del giallo! (in tutti i sensi del termine…)

Ecco alcune delle prelibatezze che troverete all’interno (il menù completo conta 18 racconti):

Sherlock Holmes alle prese con il mistero di Nightingale Mansion;

Arsenio Lupin ingiustamente incriminato per un omicidio che non ha commesso;

Padre Brown in un intrigo dai risvolti sovrannaturali, fra le gelide mura di un castello “infestato”;

Hercule Poirot sulle tracce di un famigerato mostro lacustre;

Ellery Queen impelagato nell’enigma di un misterioso palloncino rosso, rinvenuto sulla scena di un delitto;

Maigret alle prese con la sua penultima indagine: un delitto a sfondo passionale;

Nero Wolfe intento a salvare la vita a uno scienziato, inventore di una meravigliosa orchidea rossa.
Boileau-Narcejac è la firma comune di Pierre Boileau (1906-1989) e Thomas Narcejac (1908-1998). I due scrittori, entrambi vincitori in Francia del Grand Prix du Roman d’Aventures, hanno iniziato a collaborare nel 1950. Il loro sodalizio ha dato vita a numerosi racconti e ben quaranta romanzi, da alcuni dei quali sono stati tratti film di successo come “La donna che visse due volte” di Alfred Hitchcock e “I diabolici” di Clouzot. Fra i romanzi del celebre duo già pubblicati da Mondadori: ““Pezzi d’uomo scelti”.

 

In appendice, l’undicesima puntata della Storia del Giallo Mondadori di Mauro Boncompagni, dedicata a “Gli anni Ottanta”.

 

Buona lettura!

 

EBOOK DISPONIBILE A NOVEMBRE

Popularity: 20% [?]

Posted in 90 anni, Ebook, Giallo (serie regolare)

8 Responses

  1. ophiucus75

    Ottima scelta, spero continuerete a pescare nella produzione di Boileau e Narcejac, che amo molto.

  2. ottavio

    L’edizione francese definitiva comprende 18 racconti. Da quel che leggo, qui il “menù” include solo i personaggi più noti ai lettori nostrani.

  3. Redazione

    Ciao @Ottavio, anche l’edizione italiana comprende 18 racconti. Quelli elencati nell’articolo sono un “assaggio”; abbiamo fatto una piccola precisazione nel testo in modo che sia più chiaro, grazie e buona lettura!

  4. ottavio

    Ottimo, grazie! Non me lo lascerò sfuggire.

  5. piergiorgio leone

    Probabilmente ha fornito l’ispirazione per “Elementare Signor Presidente” della Grimaldi.

  6. sara

    Non vedevo l’ora di leggerlo ma ad oggi non è arrivato in nessuna delle edicole dove di solito trovo I gialli e mi dicono che per ora non ne è previsto l’arrivo… c’è qualche ritardo nella distribuzione?

  7. guido fabrizzi

    Per Sara. Non so di dove sei, ma a Firenze tutti i Gialli di questo mese sono arrivati il 7 novembre. Ed in molte edicole ho vista svariate copie. Saluti

  8. sara

    Grazie Guido Fabrizzi per la tua risposta.

    Abito fuori Pordenone (Friuli), e per la prima volta nelle edicole dove vado di solito sono arrivati solo gli Sherlock Holmes.
    Inoltre sono abbonata da anni ai Gialli classici e per la prima volta in 5 anni a settembre uno non mi è stato recapitato… ma almeno quello in edicola c’era!

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free