Il Giallo Mondadori 3152: Sangue sul fiume

gennaio 18th, 2017 by Moderatore

cover_2

Nella luce calante del crepuscolo londinese, un battello da crociera solca il Tamigi. A bordo, musica e risate. Poi un boato improvviso. Una lingua di fuoco sale dalla prua, schegge e detriti piovono come grandine. Cadaveri galleggianti, feriti che si dibattono nell’acqua, urla disperate. Dalla sua barca William Monk, capo della polizia fluviale, ha assistito al terrificante spettacolo. E mentre gli appare sempre più concreta la pista dell’attentato, con sgomento si vede togliere il caso per non ben precisate implicazioni internazionali. Eppure la tragedia è avvenuta sul fiume, ed è suo dovere indagare nel nome delle vittime. Soprattutto quando viene arrestato con grande clamore un egiziano che ha tutta l’aria del capro espiatorio. Potrebbe mai la sua coscienza permettergli di voltarsi dall’altra parte? No, per l’insaziabile sete di giustizia che lo muove, Monk non si fermerà prima di essere giunto alla verità. A qualsiasi costo.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 9% [?]

Posted in Giallo (serie regolare), Le collane del Giallo

One Response

  1. Luca Manini

    Notevole questo romanzo. Sia per la trama gialla, tremenda nella sua conclusione; sia (e soprattutto) per come Anne Perry sia abile nell’insinuare dubbi sulla giustizia umana, sull’effettiva possibilità di giungere alla scoperta della verità; acutissime le sue osservazioni sulla debolezza umana, sulla vulnerabilità delle persone, sull’arroganza del potere, sulla frammentarietà di ciò che costituisce la sfuggente verità del reale.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free