Romanzi 945 – Angela WHITE – Il castello dei sogni

gennaio 24th, 2011 by Frederica

ROMANZI_945Lui è sempre rimasto
in un angolo del suo cuore

Dopo la morte del padre, il signore di Deerstone, Lianne rimane sola al mondo quando sua madre scompare nel nulla. Appena nata, la ragazza era stata promessa in sposa a Hayden, un abile e feroce guerriero che, sopravvissuto in tenera età allo sterminio della propria famiglia, era stato accolto proprio a Deerstone. In cerca di protezione, ora Lianne lo richiama a sé e Hayden non si tira indietro, prende possesso del castello e la sposa. Ma ad attenderlo non sono giorni felici, perché la strada per superare i dolori e le atrocità del passato è ancora lunga e il suo cuore sembra incapace di amare.

    Note:

IL CASTELLO DEI SOGNI è il romanzo d’esordio di Angela White, nuova e promettente autrice italiana.
Le lettrici potranno trovare al link indicato qui di seguito la videointervista in cui Angela White presenta IL CASTELLO DEI SOGNI, e scaricarne gratuitamente il prologo:

http://blog.librimondadori.it/blogs/iromanzi/2011/01/17/il-primo-romanzo-di-angela-white-il-castello-dei-sogni/

    Ambientazione

Inghilterra, 1100 circa

Posted in romanzi

13 Responses

  1. elena

    Attendo con ansia quest’uscita e sono felice della meravigliosa copertina: ottima presentazione!

  2. GIUSY73

    Non vedo l’ora di leggerlo…adoro il medioevo e spero che questa nuova autrice si riveli bravissima….

  3. Lucia f

    Anche a me piace il medioevo, nel passato ne ho letti molti, ma recentemente li propongono col contagocce. Il prologo promette molto bene.

  4. Patrizia

    Evviva! Finalmente qualcosa di medievale! E di un’autrice italiana, che bello! Non vedo l’ora di leggerlo…

  5. matesi

    Si tratta di un buon romanzo, anzi notevole, se si considera che si tratta di un esordio. Cattura l’attenzione di chi legge e le soluzioni scelte dall’autrice non deludono mai.
    Unico difetto, se posso dirlo, una certa debolezza strutturale. La White, infatti, affolla troppi personaggi nuovi nella parte finale del romanzo; se li avesse introdotti ad uno ad uno più lentamente, diciamo a partire da metà volume, secondo me, l’insieme sarebbe riuscito perfetto.
    Copertina banale e con una figura maschile, per i miei gusti, davvero poco affascinante.

  6. elena

    Grazie Matesi! Aspetto con ansia di poterlo leggere, anche se questo mese la distribuzione mi sta facendo penare!

  7. Angela White

    @) Matesi:
    E’ un grandissimo piacere per me poter leggere un commento tanto attento e ragionato come il suo! Un caro saluto e ringrazio di cuore per il gentile apprezzamento.

  8. GIUSY73

    Bellissimo…letto tutto in un giorno.La storia mi ha catturata e non sono riuscita a staccarmi.Faccio i complimenti all’autrice per aver saputo ricreare l’ambiente, le tradizioni e la vita nel Medioevo,per aver descritto le battaglie e i conflitti, le passioni e i tradimenti, con maestria e abilita’,rendendomi partecipe dei sentimenti, facendomi “sentire” la storia. HO SOLO UNA RICHIESTA:

    SPOILER
    Spero che l’autrice non lasci in sospeso Benjamin…non dopo quello che ha passato e le cicatrici che portera’ per sempre!! Merita l’amore, l’unica cosa che rende la vita degna di essere vissuta.Inoltre non dimentichero’ Hayden, l’eroe che cerco in un romanzo, spietato con i nemici ma incapace di fare del male a donne, bambini, anziani.Leale ed affidabile nell’amicizia, Un uomo vero, un leone domato da una cerbiatta!

  9. GIUSY73

    Trovo la copertina bella e adatta.
    Nel romanzo, HAYDEN, solleva spesso il mento di LIANNE e la tiene stretta.
    Ringrazio la redazione per le bellissime copertine che ultimamente hanno i romanzi.(TRANNE QUELLA DELL’ULTIMO LIBRO DELLA GUHRKE, CHE TROVO ORRIBILE!!)

  10. Angela White

    Cara Giusy, grazie infinite per il tuo entusiasmo e il gentile commento! Sono davvero felice che Hayden e Benjamin ti siano piaciuti: le tue parole sono un grande incoraggiamento per me.
    Un abbraccio!

  11. Antonella

    Veramente bello! Ambientazione curata e verosimile e personaggi che rimangono nel cuore.
    Spero anche io che ci sia un seguito con Benjamin e forse anche per Jamie…

  12. SusannaR

    Chapeau:questa ragazza sa proprio scrivere bene!
    Stupisce trovare in un romanzo d’esordio una prosa così ricca, sfaccettata, musicale, che sfocia spesso nella poesia.
    I personaggi, anche se un po’ stereotipati, sanno conquistarti fin dall’inizio ed è bella l’evoluzione di Lianne da bambina timorosa a donna matura che sa tenere testa al leone.
    Devo fare però anche dei piccoli appunti all’autrice.
    Quella stessa ricca scrittura tende alla fine ad appesantire una trama, a mio avviso, un po’ scarsa di sequenze d’azione: da un medievale mi sarei aspettata qualche battaglia in più.
    Qualcuna ha chiesto di Benjamin, qualcuna anche di Jamie… a me è rimasto il desiderio di saperne di più su Christian.

  13. elena

    Straordinario!
    Veramente un ottimo romanzo d’esordio!!

    Che sia il primo di una lunga serie!

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free