mary balogh

“Qualcuno da amare” di Mary Balogh – Classic 1176

CLASSIC_1176
Anna Snow è cresciuta in un orfanotrofio di Bath e ha ben poca esperienza del mondo. Lavora nell’istituto come insegnante, ma una fortuna del tutto inattesa sta per bussare alla sua porta: scopre infatti di essere figlia del defunto conte di Riverdale, nonché sua erede ...
4 COMMENTI

“Mio unico amore” di Mary Balogh – Classic 1172

CLASSIC_1172
George Crabbe, duca di Stanbrook, decide finalmente di risposarsi. Riaffiora così nella sua mente l’immagine di Dora Debbins, una donna ha perso ogni speranza di contrarre matrimonio dopo lo scandalo che ha investito la sua famiglia e che insegna musica per guadagnarsi da vivere ...
10 COMMENTI

“Una promessa soltanto” di Mary Balogh – Classic 1160

CLASSIC_1160
Per Ralph Stockwood, futuro duca di Worthingham, è giunto il momento di prendere moglie e avere un erede. Per Chloe Muirhead, reduce da un fallimentare debutto in società e dallo scandalo che l’ha colpita l’anno precedente, potrebbe essere l'occasione di un insperato riscatto ...
9 COMMENTI

“Un angelo sotto la neve” di Mary Balogh – Classic 1140

CLASSIC_1140
Durante una tempesta di neve, Justin s’imbatte nella bella Rosamund, giovane vedova vivace e ribelle. I due si accendono subito di ardente passione, consapevoli che ognuno presto tornerà alla sua vita. Finché un giorno, inaspettatamente ...
13 COMMENTI

“Puro incanto” di Mary Balogh – Classic 1133

CLASSIC_1133
La donna che ha spezzato il cuore del visconte di Ponsonby è tornata e tutti si chiedono che fine farà il loro rapporto. Tutti tranne il visconte stesso, Flavian, che si getta fra le braccia della giovane Agnes Keeping ...
18 COMMENTI

“Semplicemente perfetto” di Mary Balogh – Oro 155

Claudia Martin, colta e dai modi semplici, dirige con impegno una scuola per giovani signore poco abbienti. Genuino è il suo disprezzo per l’aristocrazia e per la superficialità dei rituali che la caratterizzano. Trovarsi quindi in viaggio da Bath a Londra in una splendida carrozza... ...
6 COMMENTI