Il Giallo Mondadori Oro 34: Maria Elisa Aloisi, “Il canto della falena”

giugno 25th, 2021 by Redazione
Maria Elisa Aloisi, "Il canto della falena", Il Giallo Mondadori Oro n. 34, luglio 2021

Maria Elisa Aloisi, “Il canto della falena”, Il Giallo Mondadori Oro n. 34, luglio 2021

Maria Elisa Aloisi, “Il canto della falena”, Il Giallo Mondadori Oro n. 34, luglio 2021

 

Un bravo avvocato non si lascia mai trascinare dai sentimenti durante i casi. Ma un bravo essere umano sì.

Andando contro le sue stesse regole, Ilia Moncada accetta un incarico scottante: affiancare un giovane avvocato inesperto nella difesa di Speranza Barone, una donna accusata dell’omicidio del marito.

L’uomo, un ricco commercialista di Catania, è stato trovato morto nella sua villa di Nicolosi, sulle pendici dell’Etna, freddato da due colpi di pistola.

Le prove contro Speranza sembrano schiaccianti: niente alibi e una leggera traccia del suo DNA ritrovata su un bicchiere presente sulla scena del delitto.

L’omicidio Politi è già in pasto al circo mediatico: la colpevolezza dell’accusata viene data per certa, persino dal pubblico ministero incaricato del caso, ex fidanzato di Ilia.

Occuparsi di questo caso, quindi, sembrerebbe rappresentare un vero e proprio autogol per la carriera di Ilia.

Ma lo sguardo di Speranza non è quello di un’assassina. È uno sguardo carico di sofferenza e di segreti.

Per scoprire la verità, l’avvocato Moncada dovrà dare tutta se stessa, scavare nel torbido e non fermarsi alle apparenze.

 

E ora lasciamo la parola a Maria Elisa Aloisi, autrice del romanzo vincitore del Premio Tedeschi 2021:

Ilia Moncada, la protagonista de Il canto della falena, è un giovane avvocato dal forte intuito ma dai modi alle volte un po’ impacciati. È molto concentrata sul lavoro, specie dopo aver subito una delusione sentimentale. Non ama parlare in pubblico, cosa che nella sua professione può rappresentare un problema. Per questa ragione tiene sempre in tasca tre pietre di calcedonio blu: la pietra degli oratori. Si dice che la tenesse in bocca perfino Demostene per superare la balbuzie e che migliori le capacità dialettiche del suo possessore. Per il resto, caratterialmente, le fa da contraltare la socia e amica Irene Marra, opportunista e dalla spumeggiante vita di società. Proprio lei comincerà a pressarla perché accetti un caso di notevole rilevanza mediatica ma compromesso dall’inesperienza di un azzeccagarbugli che ha condotto la prima fase preprocessuale.”

 

Buona lettura e buona estate!

 

EBOOK DISPONIBILE A LUGLIO

Popularity: 15% [?]

Posted in Ebook, Giallo oro

2 Responses

  1. Luca

    Davvero un ottimo romanzo. Il premio Tedeschi non delude mai.

  2. chiara171

    Finito. Mi è piaciuto. Chissà che non leggiamo ancora di Ilia Moncada.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free