Gli Speciali del Giallo 96: Neil Gordon, A.E.W. Mason , J.S. Fletcher, “Caccia al tesoro”

novembre 29th, 2020 by Redazione
Neil Gordon, A.E.W. Mason , J.S. Fletcher, “Caccia al tesoro”, Gli Speciali del Giallo n. 96, dicembre 2020

Neil Gordon, A.E.W. Mason , J.S. Fletcher, “Caccia al tesoro”, Gli Speciali del Giallo n. 96, dicembre 2020

Neil Gordon, A.E.W. Mason , J.S. Fletcher, “Caccia al tesoro”, Gli Speciali del Giallo 96, dicembre 2020

 

Un nuovo, prezioso, speciale a cura di Mauro Boncompagni  in arrivo nel periodo natalizio nelle migliori edicole e negli store online!

Tra lettere rubate, fratelli scomparsi, gemme birmane, maledizioni e cimeli di famiglia, l’avidità e il senso di giustizia si danno battaglia tra le pagine del Giallo Mondadori, con due romanzi e un racconto inedito a tema… caccia al tesoro.

Il primo romanzo è “L’eredità introvabile” (The Shakespeare Murders, 1933), l’ultimo giallo dello scrittore Neil Gordon (1895 – 1941), alias A.G. Macdonell, una vera e propria meteora del genere mystery, che qui scrive sotto pseudonimo. L’avventuriero Peter Kerrigan è a spasso per Euston Road quando assiste a un furto in diretta: un ladro deruba un uomo del portafogli e fugge verso di lui. Con un rapido gesto, Peter recupera il maltolto e cede alla curiosità di controllarne il contenuto. Trova così una lettera, scritta da parte del fratello del derubato, che menziona una cifra faraonica. Il mandante della lettera, un tranquillo bibliotecario, risulta tuttavia scomparso. L’incontro dà inizio a una caccia al tesoro costellata da inganni e omicidi 

Il secondo romanzo s’intitola “Il voto del capitano” (The Sapphire, 1933), di A.E.W. Mason (1865 – 1948), e racconta…

… delle disavventure del capitano Crowther, alle prese con un preziosissimo zaffiro, rubato a un tempio birmano e portatore di grandi sventure. La gemma, che passa di mano in mano a gran velocità, sembrerebbe infatti governata da una maledizione che influenza la vita degli sfortunati possessori. Una curiosità: nella storia fa capolino con un breve cammeo ironico il personaggio più celebre di A.E.W. Mason, l’ispettore Hanaud.

Il volume chiude in bellezza con un racconto inedito in Italia di J.S. Fletcher (1863 – 1935): “La Farfalla dei Massingham” (The Massingham Butterfly, 1926), che narra i risvolti misteriosi del furto di una farfalla di diamanti, antico cimelio di una nobile famiglia sostituito da una copia perfetta. Il detective Paul Campenhaye dovrà risolvere un enigma dai risvolti… inimmaginabili.

 

Buona lettura!

 

EBOOK DISPONIBILE 

Popularity: 27% [?]

Posted in Ebook, Gli speciali

8 Responses

  1. adriana monticelli

    Complimenti per questo speciale !
    Due Palmine ormai introvabili recuperate !
    Dovreste se possibile ristampare altre Palmine : ce ne sono tante che mancano all’appello ! Punshom,Porlock,Landon e tanti altri…

  2. Kronos H

    Non avete mai preso in considerazione una corposa antologia dei racconti di Frederic Brown?
    I racconti fantascientifici sono stati più volte ristampati (es. Cosmolinea B1 e B2), ma quelli gialli credo siano gran parte inediti! E sembra che ce ne siano …molti!

  3. Redazione

    @Adriana, @Kronos,
    grazie delle segnalazioni.
    Buona serata.

  4. Raymond West

    Bravissimo Mauro Boncompagni ad aver portato in Italia un romanzo di Neil Gordon! Il mese scorso ho letto l’altro capolavoro di Gordon, “Uno Dopo l’Altro”, e l’ho trovato entusiasmante; spero che anche questo sia all’altezza. Ho parlato di entrambi i volumi su Three-a-Penny, di quello in uscita nello Speciale specialmente, qua https://threeapenny.blogspot.com/2020/12/aggiornamenti-approvvigionatore-dicembre-2020.html. Continuate cosi!

  5. Stefano

    Divertente il romanzo di Gordon.
    Il Mason non è per niente giallo, più un racconto di avventura , delusissimo dal tempo che ho perso a leggerlo sperando almeno in un finale a sorpresa…

  6. Laura Sciascia

    Deludenti i due romanzi, specie il secondo, carino il racconto.
    Laura

  7. Gabriele

    Salve a tutti, scusate l’appunto, ma vorrei ricordare che Neil Gordon è lo pseudonimo di A. G. Macdonell e non viceversa. Buon lavoro e buona domenica a tutti!

  8. Redazione

    Ciao @Gabriele,
    grazie della segnalazione!

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free