Il Giallo Mondadori Sherlock 10: Sherlock Holmes e il Signore della notte

maggio 20th, 2015 by Moderatore

holmes

È un tetro mattino d’autunno del 1888 e i due coinquilini di Baker Street sono reduci da un’avventura nel Devon, dove il caso della maledizione dei Baskerville ha sfi dato i limiti della ragione umana. Certo non possono immaginare, durante la consueta lettura dei giornali, che rivedranno presto la brughiera di quella regione. Sherlock Holmes è scandalizzato dalla notizia che il professor Van Helsing si trova in Inghilterra per un giro di conferenze sul vampirismo. Nient’altro che volgari superstizioni, per un campione del raziocinio come lui, tanto più inaccettabili se avallate da un uomo di scienza. Ma una catena di eventi che potrebbero indurlo a cambiare idea si mette in moto quando la padrona di casa consegna loro uno strano pacchetto. Al suo interno, un micidiale tranello a cui Holmes sfugge per un soffi o. E mentre le minacce di un oscuro nemico alla vita dell’investigatore si intrecciano a una serie di omicidi, si avvicina il momento cruciale che vedrà la coppia di amici fronteggiare l’incarnazione stessa del male. Il conte Dracula, signore dei non morti, che dalla remota Transilvania stende su Londra la nera ombra del suo mantello.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 53% [?]

Posted in Le collane del Giallo, Sherlock

8 Responses

  1. Fabrizio

    domanda, è il Sherlock contro dracula edito qualche anno fa?

  2. Redazione

    Questo romanzo, dal titolo originale “The Scroll of the Dead”, è inedito e mai uscito in Italia. Viene tradotto integralmente per la prima volta in questa collana.

  3. roberto

    Domanda

    La trama mi sembra quella di Tangled Skein e non quella di the scroll of the dead dove non appare Dracula
    Comunque complimenti per le pubblicazioni , spero che pubblicherete presto sia The scroll of the dead che altri libri di Stuart Davies come the giant rat of sumatra
    Grazie ciao
    Roberto

  4. Redazione

    Sì, chiediamo scusa, Roberto ha ragione: questo romanzo è “The Tangled Skein”, mentre “The scroll of the dead” uscirà a novembre 2015. A marzo 2016 è invece prevista l’uscita del romanzo “Shadow of the Rat”, sempre di David Stuart Davies.

  5. Luca Rippa

    Ricordo che tempo fa uscì un romanzo dal tema simile per la Gargoyle book,
    Sherlok Holmes contro Dracula, che ripercorreva pedissequamente la trama del romanzo di Bram Stoker sostituendo Holmes al più esotico Van Helsing.

  6. Kronos H

    Il mondo di Sherlock Holmes è razionale, non c’è posto per il fantastico. Questo romanzo è fuori collana, credo che lo salterò.
    PS. Meglio così perché c’è già inflazione di apocrifi… ma sono tutti di qualità? E poi ho ancora troppi libri in lista d’attesa…

  7. desby

    Come viene riportato in appendice al libro: “Da una parte questo plot rafforza l’ambientazione gotica che abbiamo saputo apprezzare con Conan Doyle durante le sue descrizioni della brughiera di Dartmoor, il gigantesco cane comparso dagli inferi e la maledizione che aleggia sulla proprietà dei Baskerville, dall’altra siamo nel delicato campo dell’immaginifico che si scontra con la ferrea logica di Sherlock Holmes che ha permeato tutto il canone”.
    A me è piaciuto, anche se capisco non possa piacere a tutti. Ritrovare Stapleton è comunque già di per sé una buona ragione per leggerlo…

  8. Omar

    Sinceramente a me il libro ha divertito molto; molto meglio l’inizio, veramente scoppiettante, mentre il finale magari poteva essere più articolato e meno scontato; ma sinceramente trovo molto meno “apocrifo” SH contro Dracula che non SH in Russia a liberare i Romanoff o in giro per l’America. In realtà, tra rimandi al Mastino dei Baskerville e una scrittura molto somigliante a quella di Doyle, l’unico problema è il personaggio soprannaturale, che giustamente per molti può sembrare un ostacolo insormontabile; ma io lo consiglio comunque.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free