Urania febbraio 2022

febbraio 15th, 2022

Tags: , , ,

A febbraio, la grande fantascienza si dà appuntamento in edicola!

Su Urania Jumbo arriva “I giorni di Cyberabad” di Ian McDonald, con sette racconti ambientati nell’esotica India del futuro; grande ritorno di Isaac Asimov con “Abissi d’acciaio” per Urania Collezione: un umano e un robot si ritrovano a investigare insieme su un omicidio che scotta; infine, per Urania, ecco a voi “The Corporation Wars: Emergenza” di Ken MacLeod – capitolo conclusivo della trilogia The corporation war – che vi porterà a combattere guerre lontane tra robot ribelli e spietate (dis)corporazioni.

E voi, con quali fazioni galattiche vi schiererete?

Ian McDonald, “I giorni di Cyberabad”, Urania Jumbo n. 28, febbraio 2022ù

Ian McDonald, “I giorni di Cyberabad”, Urania Jumbo n. 28, febbraio 2022

Isaac Asimov, “Abissi d'acciaio”, Urania Collezione n. 229, febbraio 2022

Isaac Asimov, “Abissi d’acciaio”, Urania Collezione n. 229, febbraio 2022

Ken MacLeod, “The Corporation Wars: Emergenza”, Urania n. 1699, febbraio 2022

Ken MacLeod, “The Corporation Wars: Emergenza”, Urania n. 1699, febbraio 2022

 

 

 

Posted in Ebook, Urania Collana, Urania Collezione, Urania Jumbo | commenti 4 Comments »

Vincitore assoluto del Premio Urania Short 2021

febbraio 4th, 2022

Tags: , , , , ,

PREMIO URANIA SHORT 2021

IL VINCITORE ASSOLUTO

 

Dopo avere esaminato le schede voto pervenute in redazione, che davano la possibilità ai lettori di “Urania” di designare il racconto preferito fra i tre finalisti pubblicati nel numero di novembre scorso della collana, in appendice al romanzo “Resurrezione” di Elena di Fazio, vincitore del Premio Urania, ecco i risultati dello scrutinio. Fra le tre opere finaliste dell’edizione 2021, ovvero:

 

ANIMA NEURALE
di Veronica De Simone

LO STATO GASSOSO DEI FANTASMI
di Elisa Franco

AEDRI
di Valentino Sani

 

i lettori di Urania hanno designato come vincitore assoluto il racconto:

Leggi tutto »

Posted in Premi e concorsi | commenti 2 Comments »

Urania Jumbo 28: Ian McDonald, “I giorni di Cyberabad”

gennaio 31st, 2022

Tags: , , , , , ,

Ian McDonald, “I giorni di Cyberabad”, Urania Jumbo n. 28, febbraio 2022ù

Ian McDonald, “I giorni di Cyberabad”, Urania Jumbo n. 28, febbraio 2022

Ian McDonald, “I giorni di Cyberabad”, Urania Jumbo n. 28, febbraio 2022

 

“I giorni di Cyberabad” è una raccolta di sette racconti ambientati nell’India del futuro.

Cyberabad, fratturata in una dozzina di staterelli in guerra tra loro, è una terra traboccante di affascinanti contraddizioni, che spaziano dall’estrema povertà alle più innovative tecnologie, dalla siccità dilagante alle piscine lussuose, da antiche credenze a nuovi sgargianti orizzonti sul futuro dell’umanità.

E mentre un ragazzino di Ahraura sogna di diventare un robotwallah e poter pilotare un bot da guerra nel conflitto che si abbatte sul suo villaggio, il figlioletto di un ingegnere americano sgattaiola fuori dalle alte mura dell’Accantonamento per sbirciare quel mondo esterno e tanto estraneo, come un Siddharta in miniatura, immergendosi in una cultura per lui aliena, che sulle sponde del fiume Gange mescola i colori della vita e della morte in modi inimmaginabili, avvolti in una accecante quanto struggente bellezza.

Allo stesso modo, la solitudine di una innocente dea bambina, scongiurata da folle adoranti di far scendere la pioggia su un mondo flagellato dalla siccità e dai cambiamenti climatici, è fin troppo simile a quella provata dall’unica figlia di una ricca e potente dinastia che l’acqua la controlla, e che ha trasformato la bambina in un’arma contro la famiglia rivale.

Tra IA di contrabbando e una nuova casta di brahmini geneticamente modificati, ogni racconto si schiude e richiude come un fiore di loto, una carezza e un pugno al tempo stesso, nel drammatico chiaroscuro di tradizione e futuro tracciato dalla penna di uno dei migliori scrittori di fantascienza del nostro tempo.

Ecco i titoli dei racconti contenuti nel volume:

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Urania Jumbo | commenti 17 Comments »

Urania 1699: Ken MacLeod, “The Corporation Wars: Emergenza”

gennaio 29th, 2022

Tags: , , , , , ,

Ken MacLeod, “The Corporation Wars: Emergenza”, Urania n. 1699, febbraio 2022

Ken MacLeod, “The Corporation Wars: Emergenza”, Urania n. 1699, febbraio 2022

Ken MacLeod, “The Corporation Wars: Emergenza”, Urania n. 1699, febbraio 2022 

 

[*** QUESTO È IL TERZO VOLUME DI UNA TRILOGIA: NON LEGGETE L’ARTICOLO PRIMA DI AVER LETTO “THE CORPORATION WAR: DISSIDENZA” E “THE CORPORATION WARS: INSURREZIONE” PER EVITARE SPOILER ***]

Il risveglio di Carlos il Terrorista – se di risveglio si può parlare per un veterano redivivo come lui, la cui coscienza è stata trapiantata in un corpo artificiale – non si rivela dei più piacevoli.

Si ritrova sulla superficie di una delle esolune più grandi del ricco pianeta SH-0, proprio nel cratere dove mesi prima aveva combattuto contro i bot liberi. Sembra passata un’eternità, e quelli che un tempo erano nemici ora sono suoi alleati nella guerra contro i Rax.

Quei razzisti folli della Reazione hanno conquistato SH-119, una luna ricca di risorse, schiavizzando i robot senzienti che avevano dichiarato l’indipendenza, per poi attirarvi le corporazioni, pronte a smembrarsi i frutti dell’appetitosa preda. Se Carlos avesse ancora le viscere, gli si accartoccerebbero nel sentire l’urlo delle macchine sotto tortura.

Come se non bastasse, anche la Direzione sembra intenzionata a cancellare dall’esistenza i robot ribelli e i loro alleati. L’ultima speranza risiede in un nuova ribellione dei robot presenti nella roccaforte nemica, ma il tempo stringe.

La battaglia finale è alle porte. E non ci saranno sconti per nessuno, robot o meccanoidi redivivi che siano.

 

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Urania Collana | commenti 3 Comments »

Urania Collezione 229: Isaac Asimov, “Abissi d’acciaio”

gennaio 28th, 2022

Tags: , , , , , , , ,

Isaac Asimov, “Abissi d'acciaio”, Urania Collezione n. 229, febbraio 2022

Isaac Asimov, “Abissi d’acciaio”, Urania Collezione n. 229, febbraio 2022

Isaac Asimov, “Abissi d’acciaio”, Urania Collezione n. 229, febbraio 2022 

 

“Nel Secolo del Carbone la gente imprecava contro la macchina a vapore; in una commedia di Shakespeare un personaggio lamentava l’invenzione della polvere da sparo. Mille anni dopo ci si lamentava per la fabbricazione del cervello positronico.”

 

La New York del futuro non è una città confortevole.

È un po’ come se la vita avesse divorziato dalla natura, soggiogandola: milioni di persone vivono stipate in livelli sotterranei, vere e proprie caverne d’acciaio protette da un enorme “tetto” e da alte recinzioni all’intorno, che la isolano dalla desolazione degli spazi aperti.

I suoi abitanti, in particolare i gruppi ultra-conservatori dei medievalisti, sono diffidenti verso tutto: innanzitutto verso l’aria aperta; poi verso gli Spaziali, che hanno colonizzato i Mondi Esterni; e soprattutto verso quei maledetti robot che vengono da fuori per “rubargli i posti di lavoro”.

Ma da quando gli Spaziali hanno fondato Spacetown, la loro città alle porte di New York, fatta di cupole spaziose, lussuose e brulicanti di robot, la tensione tra i due mondi diventa palpabile. Tra invidie, rivolte e incidenti, è solo questione di tempo prima che ci scappi il morto.

Un giorno, uno Spaziale viene ucciso con un colpo di fulminatore, e la sua gente è certa che sia opera di un Terrestre invidioso. L’omicidio rischia di diventare l’innesco di un vero e proprio incidente diplomatico interplanetario.

L’unico modo per venirne fuori, per i Terrestri, è trovare l’assassino per primi .

L’arduo compito viene affidato al miglior poliziotto della City: Elijah Bailey, agente investigativo del Dipartimento di Polizia della Città di New York. Ma Elija non agirà da solo, dovrà lavorare gomito a gomito insieme a un poliziotto Spaziale: R. Daneel Olivaw.

Dove la “R” sta per robot.

 

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Urania Collezione | commenti 30 Comments »

Urania: 70 anni di futuro

gennaio 22nd, 2022

Tags: , , , ,

Cari lettori di Urania, buon anno e, mi auguro, buone letture.

Urania: 70 anni di futuro

Urania: 70 anni di futuro

Nel solco delle celebrazioni per i 70 anni di vita di Urania, come avevo promesso nel proclama di fine anno con le proposte editoriali delle nostre collane per il 2022, posso dare con una certa soddisfazione l’annuncio che la collana di fantascienza più longeva d’Italia si appresta a fare un altro grande passo in avanti, nel tentativo di uscire dai confini del genere per proporsi al pubblico più ampio che si interessa magari anche solo marginalmente alla fantascienza.

A partire dal due febbraio, infatti, due fra i quotidiani nazionali più venduti, il Corriere della Sera e la Gazzetta dello Sport, distribuiranno una collana settimanale intitolata “Urania: 70 anni di futuro”, realizzata a mia cura e con la collaborazione del gruppo Mondadori. Si partirà con una proposta di 25 titoli di rilievo, per poi verificare in corso d’opera l’interesse del pubblico e dunque un eventuale proseguimento. Importante nota di merito il fatto che tutte le copertine di questa serie, così come avviene per Urania, Urania Collezione e il Millemondi, saranno del nostro Franco Brambilla, che si è prodigato nel rendere il fascino di una collana che ha traghettato intere generazioni nell’immaginario della fantascienza scritta dai più grandi autori del genere.

 

Arthur C. Clarke, "Le sabbie di Marte"

Arthur C. Clarke, “Le sabbie di Marte”

“Urania: 70 anni di futuro” celebra questo gioiello editoriale voluto nel 1952 da Giorgio Monicelli a Arnoldo Mondadori con una grafica che ricorda la migliore science fiction d’annata, senza rinunciare al marchio distintivo di Urania, ovvero il cerchio rosso che la rende immediatamente distinguibile in tutte le edicole.

Al termine di questo mio annuncio troverete l’elenco delle prime 25 uscite di questa collezione, che sarà venduta a 6,99 euro in abbinamento al Corriere della Sera e alla Gazzetta dello Sport, con tutte le date di uscita previste.

Augurandomi che l’operazione risulti gradita agli appassionati di fantascienza in generale, non solo ai cultori di Urania (perché come detto consentirà al nostro genere letterario preferito di arrivare all’attenzione del pubblico più vasto e generico che forse neppure immagina l’esistenza di una collana come Urania; e dunque la scelta dei titoli è stata fatta anche in quest’ottica, più che per i lettori abituali delle nostre collane), vi do appuntamento a breve per un prossimo annuncio legato alla celebrazione dei nostri primi 70 anni di vita, che abbiamo intenzione di onorare nel miglior modo possibile.

 Franco Forte

 

70 anni di futuro

70 anni di futuro

IL PIANO DELL’OPERA

1 “Le sabbie di Marte” di Arthur C. Clarke 2 febbraio 2022
2 “Paria dei cieli” di Isaac Asimov 9 febbraio 2022
3 “Il popolo dell’autunno” di Ray Bradbury 16 febbraio 2022
4 “Hyperion” di Dan Simmons 23 febbraio 2022
5 “Neuromante” di William Gibson 2 marzo 2022
6 “Tre millimetri al giorno” di Richard Matheson 9 marzo 2022
7 “Oltre l’invisibile” di Clifford D. Simak 16 marzo 2022
8 “Il segno dell’alleanza” di Lois McMaster Bujold 23 marzo 2022
9 “Nicholas Eymerich, inquisitore” di Valerio Evangelisti 30 marzo 2022
10 “Orion” di Ben Bova 6 aprile 2022
11 “La nube purpurea” di Matthew P. Shiel 13 aprile 2022
12 “Incubo sul fondo” di Murray Leinster 20 aprile 2022
13 “Guerra al grande nulla” di James Blish 27 aprile 2022
14 “La quinta stagione.  La terra spezzata – libro 1” di N. K. Jemisin 4 maggio 2022
15 “Morire a Italbar” di Roger Zelazny 11 maggio 2022
16 “AAA Asso servizio decontaminazioni planetarie” di Robert Sheckley 18 maggio 2022
17 “Pensa a Fleba” di Iain M. Banks 25 maggio 2022
18 “Binti” e “Ritorno a casa” di Nnedi Okorafor 1 giugno 2022
19 “L’undicesimo comandamento” di Lester Del Rey 8 giugno 2022
20 “Strisciavano sulla sabbia” di Hal Clement 15 giugno 2022
21 “Marea Tossica” di Chen Qiufan 22 giugno 2022
22 “Obiettivo Marte” di Gregory Benford 29 giugno 2022
23 “Snow Crash” di Neal Stephenson 6 luglio 2022
24 “La terra infranta” di Ian McDonald 13 luglio 2022
25 “Memorie di un cuoco d’astronave” di Massimo Mongai 20 luglio 2022

Posted in Comunicazioni di servizio, Fantascienza, Urania Collana | commenti 63 Comments »

Urania gennaio 2022

gennaio 14th, 2022

Tags: , , ,

Il nuovo anno inizia con il botto: a gennaio, nelle edicole e negli store online, tre grandi nomi della fantascienza per teletrasportarci direttamente nel futuro!

Per Urania Jumbo, con “Radicalized – Quattro storie dal futuro”, quattro racconti distopicamente attuali dalla penna di Cory Doctorow; su Urania Collezione atterra “Nati dall’abisso” di Hal Clement, in una emozionante avventura di fantascienza subacquea che apre nuovi scenari per l’umanità; e in Urania appuntamento con “La trasformazione” di James Gunn, capitolo conclusivo della trilogia della Trascendenza.

 

E voi, in quale futuro farete ricomporre le vostre cellule?

 

Cory Doctorow, “Radicalized. Quattro storie dal futuro”, Urania Jumbo n. 27, gennaio 2022

Cory Doctorow, “Radicalized. Quattro storie dal futuro”, Urania Jumbo n. 27, gennaio 2022

Hal Clement, “Nati dall’abisso” Urania Collezione n. 228, gennaio 2022

Hal Clement, “Nati dall’abisso”, Urania Collezione n. 228, gennaio 2022

James Gunn, “La trasformazione”, Urania n. 1698, gennaio 2022

James Gunn, “La trasformazione”, Urania n. 1698, gennaio 2022

Posted in Ebook, Urania Collana, Urania Collezione, Urania Jumbo | commenti 18 Comments »

Premio Urania short 2022 – Bando di concorso

gennaio 12th, 2022

Bando Premio Urania Short 2022

Bando Premio Urania Short 2022

Pubblichiamo il Bando per il “Premio Urania Short 2022″. Anche questa volta sarà possibile votare i tre racconti finalisti, che saranno pubblicati su Urania nel mese di novembre.

PREMIO URANIA SHORT 2022

BANDO DI CONCORSO

“Urania” bandisce il premio letterario per il miglior racconto breve inedito di fantascienza.

Leggi tutto »

Posted in Senza Categoria | commenti 36 Comments »

Urania Jumbo 27: Cory Doctorow, “Radicalized – Quattro storie dal futuro”

dicembre 29th, 2021

Tags: , , , , ,

Cory Doctorow, “Radicalized. Quattro storie dal futuro”, Urania Jumbo n. 27, gennaio 2022

Cory Doctorow, “Radicalized. Quattro storie dal futuro”, Urania Jumbo n. 27, gennaio 2022

Cory Doctorow, “Radicalized – Quattro storie dal futuro”, Urania Jumbo n. 27, gennaio 2022

 

In questo volume sono raccolti quattro racconti di Cory Doctorow che, attraverso il filtro della fantascienza, gettano nuova luce su temi di scottante attualità… con la stessa delicatezza con cui si getta la benzina sul fuoco.

Immigrazione clandestina, brutalità della polizia, malasanità, il controllo da parte delle grandi corporazioni su ogni aspetto della nostra esistenza: argomenti che sembrano usciti dai titoli dei giornali, si mescolano tra loro e danno vita a un cortocircuito esplosivo.

Nel primo racconto, ambientato in un futuro rigidamente diviso tra ricchi e poveri, dove l’uso di qualsiasi elettrodomestico è strettamente vincolato al proprio contratto con la rete di fornitura, e controllato tramite il sistema dei big data, una giovane rifugiata dalla fedina penale illibata si ritrova costretta dalla necessità ad hackerare prima gli elettrodomestici, poi gli ascensori di un intero condominio… con conseguenze inattese.

Il secondo racconto è dedicato al supereroe American Eagle, un campione di verità e di giustizia che ricalca da vicino la figura di Superman ed è osannato dalla gente. Almeno fino a quando non interviene per bloccare un brutale pestaggio della polizia ai danni di un uomo di colore, trovandosi catapultato in una prospettiva ribaltata dall’amaro sapore distopico.

Nel terzo racconto, un marito disperato si inabissa nel dark web per aiutare la moglie, colpita da un tipo rarissimo di cancro per cui l’assicurazione sanitaria rifiuta di pagare le cure. Scopre così che la disperazione unisce molte più persone di quanto non si creda, radicalizzandole e andando ad alimentare sentimenti di rabbia, con conseguenze estreme per una società “civile” da cui sono in tanti a sentirsi abbandonati.

L’ultimo racconto ci porta a un altro estremo: una fortezza nel deserto dove un ricco privilegiato geniale cerca rifugio dall’Apocalisse. Ma esiste davvero un luogo protetto da tutto e da tutti, da cui fuggire anche dalle conseguenze delle proprie azioni?

 

Leggi tutto »

Posted in Urania Jumbo | commenti 10 Comments »

Urania Collezione 228: Hal Clement, “Nati dall’abisso”

dicembre 29th, 2021

Tags: , , , ,

Hal Clement, “Nati dall’abisso” Urania Collezione n. 228, gennaio 2022

Hal Clement, “Nati dall’abisso”, Urania Collezione n. 228, gennaio 2022

Hal Clement, “Nati dall’abisso”, Urania Collezione n. 228, gennaio 2022

 

Tre agenti della Commissione per l’Energia sono scomparsi nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico.

La sparizione di Bert, partito per investigare su una misteriosa falla di energia, può essere stata un incidente. Quella di Joey, dieci mesi più tardi, può essere stata una coincidenza. Ma quella di Marie… significa che là sotto c’è qualcosa.

Un quarto agente, scelto dal Presidente in persona per la missione, naviga in mezzo a una tremenda tempesta alla ricerca dei propri amici dispersi, ma raggiunto il punto X la sua imbarcazione inizia ad affondare.

Con un misto di agorafobia e claustrofobia insieme, il nostro eroe senza nome si inabissa verso il fondale oceanico… e lo trova illuminato.

Da quando in qua il fondo del mare sarebbe luminoso? Sembra uno di quegli elementi che, trovati in un vecchio romanzo d’avventura, fanno storcere il naso. O forse una ragione c’è per ciò che si staglia di fronte alla sua capsula di immersione?

Ettari ed ettari di luce in fondo all’oceano: uno spreco mai visto prima, nel regime di razionamento delle fonti energetiche del mondo distopico che troneggia sulla superficie del pianeta Terra.

Ma quello che l’agente troverà negli abissi oceanici è molto di più di una semplice centrale elettrica illegale.

Là sotto, immersa in un liquido enigmatico, si nasconde una fiammella di speranza per il futuro… che rifiuta di spegnersi.

 

Leggi tutto »

Posted in Ebook, Urania Collezione | commenti 10 Comments »

« Previous Entries Next Entries »