Profilo utente

Stato:
Nome:
Nickname:
Membro da:
Website URL:
Chi sono:
 

Commenti degli utenti

"La materia del cosmo" di Cixin Liu

Tieni d’occhio la collana Urania Jumbo, @Giuseppe! 😉

Premio Urania 2019

Ciao @Alfonso,
Solo i finalisti saranno contattati dalla Redazione, le altre opere non avranno feedback o schede di valutazione.
Il genere del thriller fantascientifico rientra fra quelli ammessi al concorso. In bocca all’Alien!

Premio Urania 2019

Ciao @Alfonso, serve un certificato di partecipazione cartaceo e recente.

Premio Urania 2019

Ciao @Flora, la pagina stampata non deve obbligatoriamente corrispondere a una cartella editoriale standard, l’importante è che la lunghezza dell’intera opera sia misurata sulle cartelle dattiloscritte da 2000 caratteri, spazi inclusi, quindi minimo 400.000 battute e massimo 600.000 per l’intero romanzo.

Urania 1672: Francesca Cavallero, "Le ombre di Morjegrad"

Ciao @Roy Batty. Ancora un po’ di pazienza per le anticipazioni. Riguardo alla prima domanda, ti confermiamo che su Urania sono comparse anche opere fantasy e horror, ma la collana si concentra maggiormente sulla fantascienza. Spesso tuttavia i confini fra i diversi generi del fantastico non sono netti, come dimostra un’opera come “La terra spezzata” di N.K. Jemisin, che pubblicheremo a gennaio su Urania Jumbo (http://blog.librimondadori.it/blogs/urania/2019/10/25/urania-jumbo-franco-forte/).
Per il resto, siamo sempre in ascolto dei pareri dei lettori, per cercare di darvi il meglio. Stay tuned!

Urania 1672: Francesca Cavallero, "Le ombre di Morjegrad"

@Andrea dc
Si può chiedere agli edicolanti di fare l’ordine, lo fanno ogni settimana. In questo modo sei sicuro di trovarlo.

Premio Urania 2019

Ciao @Carlo Salvoni, l’intento del bando è evitare che due diversi concorsi premino lo stesso romanzo nello stesso anno, quindi occorre aspettare la proclamazione del vincitore nel 2020 prima di mandare lo stesso romanzo ad altri premi, per evitare di essere esclusi.

Urania Collezione 202: Octavia Butler, "Ultima genesi"

Caro @giuseppe, per le anticipazioni ti chiediamo di avere ancora un po’ di pazienza. Per le riviste, conosci “Robot” e segui Fantascienza.com? Ti auguriamo un fantastico weekend e grazie per l’affetto con cui ci segui!

"Il problema dei tre corpi" di Cixin Liu

Grazie, @Andrea, “refeso” corretto! 😉

"Il problema dei tre corpi" di Cixin Liu

Ciao @walter, i tre volumi della Trilogia dei Tre Corpi di Liu Cixin sono tutti autoconclusivi, ma riprendonk la storia con altri personaggi e a volte grandi salti temporali. Per avere la visione di insieme bisogna leggere tutti e tre i volumi, ma ognuno di essi sviluppa storyline indipendenti.

Urania 1672: Francesca Cavallero, "Le ombre di Morjegrad"

Ciao @Seby, daremo prossimamente delle anticipazioni per il prossimo anno. Intanto, per quanto riguarda dicembre, possiamo dirti che su Urania Collezione a dicembre pubblicheremo “Il morbo bianco” di Frank Herbert.

Urania 1672: Francesca Cavallero, "Le ombre di Morjegrad"

Ciao @Adriano Q., sì, con il titolo di “Su la testa”, ti confermiamo la pubblicazione di John Scalzi a dicembre!

Urania Jumbo cresce - di Franco Forte

Per te, @Gian Luigi Bona e per tutti, sappiate che è già possibile sottoscrivere l’abbonamento a Urania Jumbo qui:
https://www.abbonamenti.it/rivista/Urania-Jumbo

Troverete comunque la scheda abbonamenti anche nei fascicoli del Jumbo.

Urania Collezione 202: Octavia Butler, "Ultima genesi"

Ciao @Pietro Ballio, i titoli che citi non sono pià in vendita per la scadenza dei diritti per la versione elettronica, che hanno una durata limitata nel tempo.

Gregory Benford, "Obiettivo Marte", Urania Jumbo 8

Caro @AJdPdR,
“Sunborn” è già stato acquisito e uscirà in Urania a marzo 2020. Non lo vedrete pubblicato su Jumbo perché il libro è più piccolo rispetto al primo volume della serie di Viktor & Julia (una differenza di più di cento pagine in originale, tale da non riuscire a coprire la foliazione dei Jumbo). Ci dispiace dover frammentare le uscite di questa serie in due collane, ma purtroppo non è sempre facile conciliare acquisizioni, foliazioni e necessità di collana con l’esigenza di dare ai lettori continuità nella pubblicazione di serie, anche nei casi – come questo – in cui i romanzi, pur avendo gli stessi protagonisti, possono essere letti e apprezzati in modo del tutto autonomo.

Gregory Benford, "Obiettivo Marte", Urania Jumbo 8

Ciao @AJdPdR!
È senz’altro una possibilità ma… per le anteprime del nuovo anno ci riserviamo di rispondere alle vostre curiosità fra qualche tempo. Ancora un po’ di pazienza! Stay tuned!

News da Stranimondi 2019

Caro @Andrea,
Per le note sull’autore, vediamo di attrezzarci.
Per le uscite horror raccogliamo la richiesta/il suggerimento. Stay tuned!

PS
Per l’apostrofo, abbiamo corretto noi. 😉

News da Stranimondi 2019

Ciao Giuseppe, Charles Eric Maine è uno degli autori che abbiamo presenti, insieme ad altri. Come saprai, è già comparso sulle pagine di Urania, anche se un bel po’ di anni fa. Per ora possiamo solo dirti: stay tuned!

Premio Urania Short 2020 - Bando di concorso

Ciao @Tom,come puoi leggere nel bando, deve mandare 1 copia di ogni racconto corredata da 1 CdP. Quindi se vuoi mandare 3 racconti nella stessa busta, includi 3 CdP.

News: La trilogia di Nancy Kress

Ciao a tutti, ci sono buone notizie relative a Urania Jumbo, che dal prossimo anno diventerà bimestrale e vedrà operazioni in sinergia con la libreria (senza sparire dalle edicole), per cui sarà possibile trovare su Jumbo anche delle saghe pubblicate da Mondadori Oscar Fantastica, e viceversa. Due esempi sono “Luna” di MacDonald che è passata in libreria e “Binti” di Okorafor che arriverà su Jumbo.
Gli autori che ci segnalate sono sempre sotto i riflettori di Urania, con tutte le problematiche relative all’acquisizione dei diritti, come noto.
Stay tuned!

La storia di Urania

Ecco alcune news in anteprima rivelate da Franco Forte durante la conferenza di chiusura di Strani Mondi a Milano domenica 13 ottobre:
– Urania resta in edicola e anzi si potenzia, ma il suo brand sbarcherà anche in libreria;
– per esempio da gennaio 2020 nascerà la nuova collana Mondadori Oscar Urania Draghi, che vedrà comparire in libreria grandi classici del passato e autori del momento, che poi saranno pubblicati anche in un secondo tempo su Urania Jumbo;
– Urania Jumbo diventerà bimestrale, e si moltiplicheranno le operazioni in sinergia fra edicola e libreria (per es. come la trilogia “Luna” di Ian McDonald è partita da Jumbo per arrivare in edizione rilegata su Mondadori Oscar Fantastica, così la trilogia di “Binti” della Okorafor arriverà su Jumbo);
– ci sarà sempre più attenzione per gli autori italiani, dato il successo del recente Millemondi “Strani mondi”.
E per ora è tutto… Continuate a seguirci!

News: La trilogia di Nancy Kress

Ciao @Rick,
La Year’s Best SF n. 35 del 2018 è in traduzione e uscirà su Millemondi in tre volumi, a partire da quello di marzo 2020.

Urania 1656: Nessun domani

ATTENZIONE: i due seguiti di “Nessun domani” di Nancy Kress, contrariamente a quanto annunciato in un primo tempo, usciranno in Urania tradizionale, non in Urania Jumbo. Questo nonostante si tratti di un grande sforzo economico per la collana, visto che si tratta di due romanzi di circa 400 pagine in italiano. Abbiamo preso questa decisione per mantenere la serie di Nancy Kress nella collana principale, dove è già uscito il primo volume, senza costringere gli appassionati ad acquistare i titoli della trilogia in collane diverse. I libri usciranno in traduzione integrale, il primo nel mese di maggio 2020 (titolo: “Se verrà domani”), mentre il terzo è previsto in tempi ragionevolmente brevi, intorno a fine 2020, o al massimo nei primi mesi del 2021, con il titolo “Un domani per la Terra”.

La storia di Urania

Ciao @Steve Rizzo, come già accaduto per il Giallo Mondadori, l’intento è quello di valorizzare Urania, non certo di cancellarla, portando il marchio, il brand di questa testata, anche in libreria, con operazioni di valore che non sarebbe possibile fare in edicola, oppure mantenendo l’edicola come canale di ulteriore pubblicazione, in super economica, di operazioni da libreria. Insomma, sinergia e reciprico sostegno, per portare Urania anche in libreria e nel frattempo rendere più forte la pubblicazione in edicola, con operazioni che presto annunceremo.