Urania Collezione 225: Massimo Mongai, “Memorie di un cuoco d’astronave”

settembre 28th, 2021 by Redazione
Massimo Mongai, “Memorie di un cuoco d'astronave”, Urania Collezione n. 225, ottobre 2021

Massimo Mongai, “Memorie di un cuoco d’astronave”, Urania Collezione n. 225, ottobre 2021

Massimo Mongai, “Memorie di un cuoco d’astronave”, Urania Collezione n. 225, ottobre 2021

 

Sapevate che il sale può essere un veleno peggiore del cianuro per molte razze aliene? E che le proteine animali che noi umani siamo abituati ad assumere potrebbero provocare uno shock culturale per un abitante di un altro pianeta?

In “Memorie di un cuoco d’astronave”, cult della fantascienza italiana e romanzo vincitore del Premio Urania 1997, scoprirete questo e molto altro sulle civiltà extraterrestri, e vi immergerete in vere e proprie lezioni di cucina interplanetaria tramite i resoconti giovanili di Rudy “Basilico” Turturro, cuoco d’astronave.

Imbarcatosi sulla Muhmmeenuh come semplice aiuto-chef, Ruby ben presto prende il posto del Capo Cuoco, colpito da un malore, e deve improvvisarsi chef spaziale. Il suo diario riporta la lunga sfilza di episodi capitatigli durante la crociera spaziale sulla Muhmmeenuh, un viaggio su ventisei pianeti lontani.

Tra banchetti extraterrestri, lunghe lodi ironiche alla soia e vaccini pro alieni, esplorerete il cosmo passando per… il cibo, vera forza motrice dell’universo.

E ricordate: meglio una scortesia alla tavola del proprio ospite che un funerale sulla propria astronave!

 


Massimo Mongai – Scrittore romano (1950 – 2016), ha lavorato come copywriter per diverse aziende e agenzie di pubblicità fino al 1995, anno dal quale ha cominciato a dedicarsi alla scrittura a tempo pieno, componendo romanzi, sceneggiature, testi per il teatro e per trasmissioni radiofoniche e televisive. Ha vinto due borse di studio al premio Solinas e il premio Urania proprio con questo romanzo: “Memorie di un cuoco d’astronave”.

 

Buona lettura!

 

EBOOK DISPONIBILE A OTTOBRE

Posted in Ebook, Urania Collezione

5 Responses

  1. Jeve

    COPERTINISSIMA!

  2. franco piccinini

    Piccolo capolavoro di umorismo, che va ad onore della fantascienza italiana. Mi ha ricordato per molti aspetti “Uomini, marziani e macchine” di Eric Frank Russel. Che peccato che Mongai se ne sia andato troppo presto! Sicuramente ci avrebbe raccontanto altre belle storie. Perchè non pensate a una ristampa in Urania Collezione di “Alienati?” Brambilla è sempre più bravo. Peccato che le sue immgaini inscritte nel tradizionale cerchio non lascino vedere i dettagli come vorrei…

  3. Gianfranco "Lucky" Lucchi

    Caro dottore, come ben sai il buon Brambilla pubblica le raccolte delle immagini originali e delle loro alternative; io non me ne perdo una..

  4. L'Operatore Spaziale

    Davvero, copertina stupenda!

  5. Angelo

    Bellissimo romanzo!
    Ciao, MASSIMO.
    R.I.P.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free