I Capolavori di Urania 1685: Valerio Evangelisti, “Rex Tremendae Maiestatis”

novembre 29th, 2020 by Redazione
Valerio Evangelisti, “Rex tremendae maiestatis”, Urania n. 1685, dicembre 2020

Valerio Evangelisti, “Rex tremendae maiestatis”, Urania n. 1685, dicembre 2020

Valerio Evangelisti, “Rex Tremendae Maiestatis”, Urania n. 1685, dicembre 2020

 

Torna sulle pagine di Urania il più celebre inquisitore della fantascienza nell’amatissima saga di Valerio Evangelisti che lo vede protagonista.

Anno Domini 1372. Nicolas Eymerich si reca al sud sulle tracce del suo mortale nemico.

Dopo essere stato ritrovato impiccato in un convento di Barcellona, il cadavere dell’alchimista Ramòn de Tàrrega è scomparso, e l’uomo è stato avvistato in Sicilia.

Ma nelle terre di Trinacria imperversano misteriosi fenomeni che terrorizzano gli abitanti del luogo: antichi dischi volanti, feroci giganti cannibali, simili ai Lestregoni delle antiche leggende, e inquietanti neonati deformi, sullo sfondo di un’antica lotta fra fazioni baronali.

Queste nuove minacce, unite a un’infame profezia sul suo destino, metteranno alla prova il celebre Inquisitore, che dovrà ricorrere a tutta la propria lucida crudeltà per ripristinare l’equilibrio tra le forze dell’ordine e quelle del caos e preservare così la Cristianità.

Nel complesso universo creato da Evangelisti, dove passato e futuro s’intrecciano creando incredibili geometrie, scopriremo importanti retroscena sull’infanzia di Eymerich e sulla sua discendenza futura, e viaggeremo nel mondo post-apocalittico dell’ anno 3000, dove la giovane schizofrenica Lilith, nei laboratori lunari, indaga sull’arma segreta che ha portato l’umanità sulla soglia dell’autodistruzione.

 

Valerio Evangelisti, nato a Bologna nel 1952, ha vinto il premio Urania nel 1994 con il romanzo “Nicolas Eymerich, Inquisitore”. Sceneggiatore e soggettista per radio, cinema e televisione, Evangelisti collabora anche con diversi giornali e riviste e si è aggiudicato numerosi prestigiosi  premi internazionali. Tra i suoi tanti romanzi ricordiamo “Eymerich risorge” (2017) e “Il fantasma di Eymerich” (2018), che con “Rex tremendae maiestatis” (2010) sono gli ultimi della prolifica serie dell’Inquisitore.

 

Buona lettura!

 

EBOOK DISPONIBILE A DICEMBRE

Posted in Ebook, Urania Capolavori

14 Responses

  1. Redazione

    Grazie a @Gianfranco “Lucky” per la segnalazione. Errore corretto!

  2. Francesco

    Se non lo avessi già in due edizioni ( prima edizione e Titan) lo comprerei di nuovo… e non è detto che non lo faccia! Consigliatissimo a tutti. W Evangelisti !

  3. Andrea

    Lo comprerò, mi ha molto incuriosito. Sapreste dirmi la data di uscita di questo e del nuovo Urania Collezione col romanzo di Simak?

  4. Redazione

    Ciao @Francesco,
    la distribuzione può variare molto da zona a zona, ma già dal primo mercoledì del mese puoi trovare le nostre uscite in molte edicole d’Italia.
    Facci sapere!

  5. Giuseppe de santis

    Lo voglio prendere il libro di evangelisti,ho letto tutto la saga su urania,scrive bene,poi il medioevo mi piace Io quando vinse,evangelisti,partecipai pure io quello anno al premio urania,erano gli anni 90 con la guerra in Kossovo ed immaginai dei robot cattivi che invadevano altre galassie per creare razze cyborg Mentre,mi sentivo la canzone vorrei incontrarti fra 100 anni,ho pensato a una storia,Lippi era contrario alle love story,in cui si utilizzava la macchina del tempo per ritrovare ,che fine avesse fatto la donna di cui ci si era innamorati

  6. Viaggiatore del Tempo

    Ho acquistato da poco l’edizione in tre volumi Oscar Fantastica Titan Edition di Eymerich perchè desideravo da anni avere tutti i 13 romanzi dell’intero ciclo riuniti.Consiglio vivamente la lettura e un grazie all’autore per la creazione di quest’opera letteralmente fantastica!

  7. L'operatore Spaziale

    Capolavoro assoluto!

  8. Goulart88

    Non me ne voglia il buon Valerio (di cui ho letto il primo libro della saga dell’inquisitore) e non me ne vogliano la redazione di Urania e i fan dell’autore…

    Ma come appassionato di fs di lunga data, non mi entusiasma la scelta editoriale di pubblicare Eymerich sulle pagine di Urania, essendo a mio modesto parere piuttosto estraneo alla fantascienza…

  9. leo_graf

    Salve a tutti, seguo il blog da anni ma è la prima volta che scrivo.
    Riguardo al romanzo volevo sapere se può essere letto senza aver letto altri romanzi del ciclo.
    Grazie.

  10. Redazione

    Ciao @leo_graf,
    i libri della saga di Eymerich si possono leggere anche come stand-alone, dal momento che i fatti salienti delle vicende precedenti vengono ricapitolati.
    Buona lettura!

  11. leo_graf

    Grazie redazione!

  12. Mauro

    Ho tutta la saga di Eymerich (iniziai col volumetto Urania del ’94, ricomprato in edizione mondadori). Suggerimento: perchè non ripubbliccare la saga in ordine cronologico con una collana dedicata, magari tematica?.

  13. Philip K. Dick

    Conosco la Saga di Nicolas Eymerich, un Capolavoro e mi piace molto lo stile di Evangelisti.

    @Redazione Comunque, questo mese ne escono 3 di Volumi Urania, giusto?

  14. Redazione

    Ciao @Philip,
    sì, a dicembre le uscite sono tre: Urania, Urania Collezione e Millemondi (Grazie Gianfranco Lucky)
    Buona serata e… Stay Tuned!

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free