Urania Collana 1646: Il razzo a orologeria

settembre 4th, 2017 by Moderatore

In un remoto universo dove le leggi fisiche sono completamente diverse, ruota il pianeta su cui vive Yalda, aliena mutaforma con “generalmente sei membra simmetriche”, occhi sul davanti come sul retro della testa e in grado di emettere luce. Poiché in quell’universo la luce non ha velocità unifome e la sua generazione produce calore, Yalda è decisamente una creatura calda, ma l’ambiente si fa ancora più scottante quando cominciano a piovere gli stellanti, sorta di meteore roventi e distruttive. Il popolo di Yalda ha una tecnologia piuttosto arretrata, ma per reagire al pericolo decide di inviare nello spazio un razzo meccanico che raggiunga altri mondi e importi la scienza più avanzata. Il viaggio richiederebbe intere generazioni (tempo soggettivo sul razzo) ma solo pochi anni di tempo planetario e così la missione viene varata… Le altre sorprese di questo stupefacente romanzo sono all’interno del volume, che segna il ritorno di Greg Egan sulle pagine di “Urania”.

GREG EGAN Il più famoso scrittore australiano di sf è nato a Perth nel 1961. È ritenuto uno degli autori scientifici meglio preparati e i suoi romanzi sono vere e proprie avventure ai limiti della conoscenza. Di lui “Urania” ha già pubblicato Distress (1995, n. 1437), Axiomatic (1995, n. 1470), Diaspora (1997, n. 1460), i racconti di Luminous (1998, n. 1412) e La scala di Schild (prima ed. 2002, n. 1490). Il razzo a orologeria (The Clockwork Rocket) è uscito in inglese nel 2011.

EBOOK DISPONIBILE

Posted in Urania Collana

10 Responses

  1. Jimi Paradise

    Particolarissimo esperimento quello della serie “Orthogonal”, più fantascienza “hard” che space opera. Speriamo pubblichiate tutto il ciclo 😉

  2. fuliggians

    finalmente torna Egan. Speriamo che ci sia in programma la pubblicazione di tutta la trilogia!

  3. Mind

    Fantastico.

    Greg Egan è uno dei pochi che scrive Science Fiction nella vera accezione del termine.

  4. Silver Apple

    Io ogni volta non capisco e rimango ammirato davanti a quanto sposta in avanti i limiti della speculazione.
    Molto bello che sia tornato su Urania.
    Bisogna dire che il livello mantenuto nell’ultimo periodo è a mio avviso decisamente soddisfacente.

  5. Tralfa Ralfa

    I libri di Egan sono sempre stimolanti. Personalmente preferisco i suoi racconti ai romanzi ma questo mi sembra particolarmente interessante … già comprato!!

  6. Andrea Vallieri

    Un opera veramente affascinante. Attenderò con ansia il seguito.

  7. heropass

    Mi auguro che Urania abbia acquistato i diritti per tutto il ciclo, sarebbe una considerazione per i lettori poterne avere, gentilmente, la certezza. La ciliegina sulla torta, in caso positivo, sarebbe anche sapere entro quanto tempo se ne ipotizza la pubblicazione.
    Grazie anticipatamente.

  8. Alberto2

    Finora non è ancora arrivato nella mia cassetta della posta: lo aspetto con molta curiosità.

  9. Tralfa Ralfa

    Sarebbe interessante qualche anticipazione … visto che nel libro non c’è l’annuncio dell’Urania di Ottobre … per non parlare del Millemoindi!!

  10. Dario

    Ho iniziato ieri a leggerlo ed è davvero promettente, ho fatto bene a riporre gli Urania degli anni ’70 per una volta 😛

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free