“Il fascino di uno scozzese” di Lynsay Sands – Passione 152

PASSIONE_152“Un libro intenso, brillante, romantico.”
Suzanne Enoch

Sconvolto dalla morte della moglie, Cam Sinclair cerca di rimandare le seconde nozze, sfuggendo ai piani della madre. Un giorno incrocia dei banditi che stanno battendo a morte un ragazzo. Cam interviene coraggiosamente, ma viene pugnalato alla schiena. Quando riprende i sensi, il fascinoso laird scopre di essere stato curato dal giovane, Jo, e per ringraziarlo decide di accompagnarlo dai MacKay, dove Jo deve consegnare una pergamena che sua madre gli ha affidato in punto di morte. Ben presto, però, Cam scopre che Jo in realtà è Joan, un’irresistibile fanciulla…

 

Note:

IL FASCINO DI UNO SCOZZESE ( To Marry a Scottish Laird ) è il secondo romanzo della cosiddetta serie “Highlander”, ambientata nella Scozia medioevale.

La serie, che si è aperta con TRA LE BRACCIA DI UNO SCOZZESE ( An English Bride in Scotland ) – nr. 129 de I Romanzi Passione, proseguirà con “The Highlander Takes a Bride”, di prossima pubblicazione.

Tra le opere di Lynsay Sands già pubblicate in precedenza da Mondadori, ricordiamo QUEL CHE LA LADY VUOLE ( What She Wants ) e L’AMORE È CIECO ( Love Is Blind ) nella collana I Romanzi Passione; LA CHIAVE ( The Key ) nella collana I Romanzi Introvabili.

 

Ambientazione:

Scozia, 1300

Commenti
  • Giuseppa

    Sara mio subito appena e disponibile in ebook. Quando esce?
    Adoro questa autrice vorrei che ci fossero più libri pubblicati.
    Giuseppa

  • Giuseppa

    Sarà mio appena esce in ebook. Quando esce? Adoro questa autrice. Vorrei che pubblicassero più libri di questa autrice.
    Giuseppa

  • Matesi

    Niente di che**
    La storia non sarebbe male: è complessa e c’è anche un filone giallo, ma l’autrice la porta avanti con poca convinzione e non riesce a renderla interessante.
    Una stella di meno per l’uso sballato del pronome maschile e per il numero di refusi, indegno della Mondadori.

  • Giuseppa

    A me e piaciuto moltissimo.Letto velocemente. Come il primo sicuramente lo rileggerò fra qualche tempo, come faccio con i libri che mi piacciono
    Giuseppa

Aggiungi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *