Il Giallo Mondadori Sherlock 63: Laurie R. King, “Sherlock Holmes – L’isola della follia”

ottobre 28th, 2019 by Redazione
Laurie R. King, "Sherlock Holmes - L'isola della follia". Il Giallo Mondadori Sherlock n. 63, novembre 2019

Laurie R. King, “Sherlock Holmes – L’isola della follia”, Il Giallo Mondadori Sherlock n. 63, novembre 2019

Laurie R. King

“Sherlock Holmes – L’isola della follia”

Il Giallo Mondadori Sherlock n. 63

Novembre 2019

 

Mary Russell riceve la disperata richiesta d’aiuto di un’amica: sua zia, la rispettabilissima ma mentalmente instabile Lady Vivian Beaconsfield, è scomparsa.

Mary è già sconvolta da recenti eventi recenti, che l’hanno vista affrontare un efferato delitto, una terribile perdita e sconvolgenti relazioni su Sherlock Holmes, l’uomo che un tempo era il suo mentore, e per cui ormai prova qualcosa di molto più complicato. Tutto vorrebbe tranne farsi coinvolgere in questa storia… ma non può tirarsi indietro, e l’investigatore con lei.

Tutto farebbe pensare che Lady Beaconsfield sia sfuggita dal manicomio di Bedlam per rubare e portare via con sé i preziosi gioielli di famiglia.

Ma qualcosa non torna…

E se invece fosse stata incastrata?

 

L’indagine porterà Mary e Sherlock fino a un tetro isolotto nei pressi di Venezia, su cui un tempo sorgeva un ospedale psichiatrico, e si rivelerà essere una delle più anomale persino per il grande investigatore, catapultato nell’Italia fascista del 1925, fra le camice nere di Mussolini, celebri compositori di piano e atmosfere da brivido.

 

Laurie R. King (1952) è una prolifica e pluripiremiata autrice di polizieschi statunitense. Dal 1994 a oggi ha vinto: l’Edgar Award per il migliore romanzo giallo di esordio, il John Creasey Memorial Award, il Nero Award, il Macavity Award per il miglior romanzo, il Lambda Award come Best Lesbian Mystery e l’Agatha Award per il miglior romanzo storico.  Inoltre è stata candidata a due Anthony, un Barry, altri due Edgar e Macavity, un Orange Prize, quattro RT Reviewers’ Choice Awards. Oltre agli apocrifi sherlockiani con le inchieste di Mary Russell e Sherlock Holmes, l’autrice ha scritto la serie di polizieschi incentrati sulla detective lesbica Kate Martinelli e best seller come: A Darker Place, Folly e Keeping Watch. Dal 2010 fa parte della società letteraria dei BSI (Baker Street Irregulars).

 

All’interno troverete l’articolo “Attrazioni… investigative” di Luigi Pachì e l’undicesima puntata dedicata ai 90 anni di storia del Giallo Mondadori, a cura di Mauro Boncompagni e dedicata a “Gli Anni Ottanta”.

 

Buona lettura!

 

EBOOK DISPONIBILE A NOVEMBRE

Popularity: 8% [?]

Posted in Ebook, Sherlock

6 Responses

  1. sonia

    quando iniziò questa serie, tra i primi nomi di autori che sarebbere stati pubblicati c’era anche questa autrice. Ci sono voluti solo 5 anni per arrivarci, ma come si dice, meglio tardi che mai….( e per giunta nemmeno il primo della serie ma uno degli ultimi), mah…

  2. Redazione

    Che dire, Sonia, meglio tardi che mai. L’acquisizione dei diritti per un’autrice non è mai un processo facile né lineare. Grazie per la costanza e la fiducia con cui ci hai seguiti in questi anni.

  3. roberto

    L’autrice ha sostituito Watson creando una partner straordinaria per Holmes
    Spero che in futuro pubblicherete altre storie di questa serie

  4. Redazione

    Ciao @Roberto,
    come vedi è un’autrice che teniamo d’occhio. Stay tuned!

  5. matteo

    pastiche holmesiani molto interessanti sono anche quelli di Julian Symons (“A Three Pipe Problem” e “The Kentish Manor Murders”), “The Italian Secretary” di Caleb Carr e “The Canary Trainer” di Nicholas Meyer… vedranno mai la luce su questa collana? grazie

  6. Redazione

    Ciao @Matteo,

    Gli autori che citi sono tutti grandi giallisti. Purtroppo le storie da pubblicare sono tante e le uscite limitate, ma non perdere la speranza: ascoltiamo sempre i pareri e le richieste dei lettori, diritti di acquisizione permettendo!

    E grazie a @Gneo per averci segnalato un errore, che ora è corretto.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free