Gli speciali de Il Giallo Mondadori 83: Delitti in gioco

settembre 4th, 2017 by Moderatore

JOHN V. TURNER, L’uomo dal fazzoletto Per un boxeur come Al Fanlagan, soprannominato il Massacratore, l’incontro per il titolo dei pesi medi dovrebbe essere una passeggiata. Eppure Al va giù al primo round, per non rialzarsi più. Infatti è morto. Avvelenato. Ma come può essergli stata somministrata la sostanza letale, se nelle ore precedenti non aveva assunto cibo né bevande? L’unica ipotesi possibile, per l’avvocato Amos Petrie, è che sia successo sul ring…
S.S. VAN DINE, Il mistero di casa Garden Sodio radioattivo, l’Eneide di Virgilio e un cavallo da corsa: è con questo rebus astruso che un anonimo attira l’attenzione sulla famiglia Garden. Se poi nell’attico della loro residenza chi si è giocato tutto su un purosangue rivelatosi perdente si uccide con un colpo di pistola, l’enigma si colora a tinte fosche. Ma c’è tra i presenti l’investigatore Philo Vance, pronto a cimentarsi con un assassino che non ha tenuto conto del suo talento.

ELLERY QUEEN, L’avventura della finale di baseball Ellery Queen, tifoso accanito, si sta godendo a New York la finale del campionato di baseball, ma tutto sembra congiurare per impedirgli di assistere in pace al match. Come quando un famoso ex giocatore muore all’improvviso tra gli spettatori. Allora Ellery dovrà rivolgere per qualche istante la geniale mente al caso di omicidio più inopportuno che gli sia mai capitato.

EBOOK NON DISPONIBILE

Popularity: 24% [?]

Posted in Gli speciali, Le collane del Giallo

7 Responses

  1. Piero

    Questo è uno Speciale da prendere al volo!
    Il Turner (pseudonimo di un grande autore britannico da noi praticamente sconosciuto, David Hume)è rarissimo. Con altro pseudonimo, Nicholas Brady, firmò altri romanzi pubblicati in Italia da Polillo. L’ultima volta – che io sappia – che fu messo in vendita, fu nel 1941, da Edizioni Attualità. Prima ancora era stato pubblicato integralmente nella Collana Poliziesca della Editrice Ariete, una collana mitica, nel 1938. Ma mentre il romanzo nella versione delle Edizioni Attualità era tagliato, nell’altra era integrale Quindi probabilmente la traduzione è stata basata su quest’ultima (250 pagine di quel formato) opportunamente rinfrescata.

  2. Piero

    Il racconto di Ellery Queen fa parte di una quaterna di racconti ispirati agli sport (baseball, ippica, pugilato e football americano), che poi sarebbero gli ultimi quattro della raccolta Le nuove avventure di Ellery Queen

  3. Alberto

    Purtroppo la traduzione de L’uomo dal fazzoletto è la stessa di 80 anni fa.

  4. Piero

    Per chi fosse interessato, oggi ho pubblicato sui miei 2 blog, La morte sa leggere, un lunghissimo articolo su I Racconti e i Radiodrammi di Ellery (che sarebbe stato meglio qui ):

    http://lamortesaleggere.myblog.it/2017/09/15/i-racconti-di-ellery-queen/

    https://lamortesaleggere.blogspot.it/2017/09/i-racconti-e-i-radiodrammi-di-ellery.html

  5. Piero

    Per chi fosse interessato, è uscito oggi sul mio blog dedicato a Camere Chiuse e Delitti impossibili, un lungo articolo di analisi di The Lamp of God (La Lampada di Dio), uno dei capolavori nell’ambito dei racconti, più tardi, data la sua lunghezza, pubblicato a sè come romanzo breve.

    https://camerechiuse.blogspot.it/2017/09/ellery-queen-la-lampada-di-dio-lamp-of.html

  6. Stefano

    Purtroppo il racconto di Ellery Queen è inficiato da una traduzione imbarazzante…negli anni ’40 il baseball da noi era una bestia sconosciuta, e va bene, ma una rinfrescata gliela si poteva dare… World Series = “Coppa del Mondo” non si può vedere…

  7. Piero

    Convengo

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free