Il Giallo Mondadori Extra 21 : Bed Time

novembre 3rd, 2014 by Moderatore

MARINIPREV

Non c’è figura più rassicurante del portiere di un condominio. Regola confermata dall’insospettabile Cillian, che presta servizio in un elegante palazzo dell’Upper East Side. Gli abitanti ricorrono a lui per qualsiasi inconveniente, certi di poter contare su un uomo così dedito al prossimo. Talmente dedito da conoscere ogni minimo dettaglio della loro vita. Tanto da intrufolarsi non visto negli appartamenti per scoprire i segreti di ciascuno, per spiare i momenti più intimi. Come con Clara, la sua vittima prediletta. Guardarla dormire sotto l’effetto di un narcotico, e farle delle cose, è per lui un piacere proibito che rasenta l’estasi. Infliggere sofferenze con sottili torture psicologiche, senza arrecare alcun danno fisico alle sue cavie inconsapevoli, è lo scopo della sua esistenza. Ossessionato dalla felicità che non possiede, vuole negarla anche agli altri. E in questa agghiacciante follia persecutoria Cillian non potrà che spingersi troppo oltre, un orrore dopo l’altro. Incarnazione del male che si annida nel luogo più sicuro. La casa. Da questo romanzo è stato tratto il film Bed Time, scritto da Alberto Marini e diretto da Jaume Balagueró, il regista spagnolo di film come [Rec], Nameless e Darkness.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 45% [?]

Posted in Il Giallo Mondadori Extra, Le collane del Giallo

6 Responses

  1. Lorenzo Trenti

    Ma dai, il film è stato scritto da un italiano?

  2. Enrico Teodorani

    Di solito compro solo classici dell’hard-boiled o del noir, ma sull’acquisto di questo ci farò un pensierino.

  3. Gneo

    Che cos’è? La brutta copia di ‘Sliver’?

  4. Enrico Teodorani

    Nell’edicola dove vado di solito c’erano tutte le uscite Giallo Mondadori del mese tranne questo. Credo sia un problema comune degli “Extra” (quest’estate mi era successa la stessa cosa con un romanzo di James Hadley Chase sempre nella collana “Extra”).

  5. ZakkWylde

    L´ho letto quando é unscito, circa due anni fa. Bellissimo thriller, con sfumature noir. Il personaggio di Alessandro é stupendo. Non ho visto il film.

  6. AgenteD

    Ma che bel romanzo! Veramente particolare che mi ha, forse un po’ ovviamente, ricordato il grande Dexter. Ma, e qui, non ovviamente, ma grazie all’autore, me lo ha ricordato per, alcune geniali, altre ironiche, trovate narrative. E direi all’autore di scrivere un seguito, perchè la possibilità ci sarebbe…

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free