I classici de Il Giallo Mondadori 1338: Tredici volte campione

gennaio 6th, 2014 by Moderatore

allingfh prev

Ricatti, aggressioni, rapimenti, traffici illeciti. È infinito l’elenco di reati con cui Albert Campion, affiancato dal sovrintendente Oates di Scotland Yard, si trova a misurarsi. Per non parlare del caleidoscopico assortimento di criminali: astuti, spavaldi, inafferrabili, tutti instancabilment impegnati in ogni sorta di malefatte. Ma che si tratti di scovare un abile ladro che si divide tra battute di caccia, belle ragazze e furti di gioielli, di smascherare truffatori e artisti dello scasso, o di fiutare dove stia il marcio nella morte di un novantenne che a quanto pare non è poi così morto, Campion è instancabilmente impegnato a guastare loro la festa. Sempre con il sorriso sulle labbra, senza mai dimenticare le buone maniere, soltanto a colpi d’intelligenza. E la sua, com’è noto, non teme rivali.

Margery Allingham (1904-1966), inglese, è una celebre firma dell’epoca d’oro del giallo. Figlia di una coppia di scrittori, ha esordito pubblicando a soli diciannove anni la sua prima storia, ispirata al mondo dell’occulto, per poi affermarsi come autrice di mystery caratterizzati da ambientazioni raffinate e intrecci ingegnosi. Ha utilizzato anche lo pseudonimo Maxwell March. Il suo personaggio ricorrente, protagonista di romanzi e racconti, è l’investigatore dilettante Albert Campion.

EBOOK DISPONIBILE

Popularity: 33% [?]

Posted in I Classici del Giallo, Le collane del Giallo

6 Responses

  1. Omar

    Beh, con questo inedito (evento epocale, erano anni che non capitava per questa collana) più quelli di Halter e Lovesey,il 2014 del giallo Mondadori inizia veramente col botto, e l’annuncio di un Berkeley inedito tra le uscite di Febbraio mi fa sperare che si continui su questa strada. Per quanto riguarda questo volume della Allingham, non vedo l’ora di averlo tra le mani, ne riparlerò a lettura ultimata.

  2. stefano

    Sottolineo: traduce il grande Igor Longo.

  3. Omar

    Dunque, informazioni su questo volume; come detto da Stefano traduce Igor Longo (una garanzia di alta qualità), ed è composto di 13 racconti brevi tutti sulle 15- 20 pagine, per un totale di 214 pagine totali.
    Leggendo i crediti sembra che questo volume sia stato edito per la prima volta nel 1939, quindi i racconti presumibilmente appartengono al primo periodo creativo dell’autrice.

    Segnalo inoltre le uscite di Febbraio, molto interessanti; nei gialli spicca “il veleno è servito” di Anthony Berkeley, uno dei grandi assoluti del poliziesco classico; il titolo Italiano non da indizi di quale sia il romanzo inedito tradotto, ma qualuque sia è imperdibile. L’altro giallo Inedito è “Il palazzo delle cinque porte” dell’Italiano Stefano de Marino.

    Nei classici due lavori davvero interessanti; “Il 31 febbraio”, del notissimo critico Julian Symons (che non disdegnava di trasformarsi anche in autore) che a quanto sembra non è tratto dai gialli Mondadori ma dai gialli proibiti Longanesi, e “Omicidio per la sposa” della bravissima Charlotte Armstrong.

    Ottimo, continuate così, un plauso alla redazione.

  4. Mariano del Preite

    Un grande inizio d’anno per i Gialli. L’antologia della Allingham (per di più, nei Classici: sarà apripista per altri inediti in questa collana, come in passato?), l’ottimo Lovesey e un nuovo Halter; e per febbraio il ritorno del grande Julian Symons con uno splendido inedito di Anthony Berkeley… Davvero uno splendido avvio per il 2014!

  5. docgas76

    Che ne pensate di questa antologia?
    Io ho da poco iniziato a leggerla, sono ai primi 5 episodi. C’è tanta ironia e si legge bene solo che le storie sono un poco scontante. Una piacevole lettura ma senza pretese.

  6. Drew Black

    Questo inedito è un gioiello imperdibile per un appassionato delle grandi scrittrici della golden age come il sottoscritto.
    E dopo la Allingham e il suo Albert Champion mi piacerebbe tanto leggere uno dei volumi di racconti brevi con protagonista Lord Peter Wimsey, della grande Dorothy L. Sayers.

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.

Spam protection by WP Captcha-Free